Le 4 migliori posizioni per dormire con il proprio partner

· 11 agosto 2016
Quando si dorme, sia in coppia sia da soli, l'importante è dare la priorità alla comodità, affinché la nostra salute non risenta della posizione che adottiamo per riposare. 

Anche se dormire con il vostro partner rafforza il vincolo che vi unisce, a volte, nel condividere il letto, si finisce per assumere posizioni strane e, soprattutto, dannose per la salute.

Per riuscire a riposare in modo corretto ed affinché il corpo non ne risenta, prendete nota di queste posizioni che vi permetteranno di dormire con il vostro partner e stare comodi in ogni momento.

La cosa più importante sarà trovare una posizione comoda e abbandonare quelle impossibili e contorte, che potrebbero rivelarsi dannose. Tutte queste posizioni vi permetteranno di riposare al meglio e rafforzeranno la vostra relazione con il partner.

Posizioni da assumere quando si dorme con il partner

1. Laterale

coppia che dorme di lato posizioni

Se ad entrambi piace dormire di lato, cercate di farlo schiena contro schiena. In questo modo eviterete l’intorpidimento del corpo e non assumerete posizioni scomode.

Questo è, senza dubbio, il modo ideale affinché entrambi possiate riposare in modo ottimale.

Se ad un componente della coppia piace dormire di lato, mentre l’altro privilegia la posizione a pancia in su, la cosa migliore da fare è che la persona che di solito dorme di lato si appoggi un po’ sulla schiena.

In questo modo, l’altro membro potrà dormire comodamente a pancia in su e distendere le braccia.

2. Abbracciati

coppia che dorme abbracciata posizioni

Questa postura è la preferita di molte coppie, anche se non è sempre la più comoda. I problemi giungono quando ad uno dei componenti piace, mentre l’altro la trova scomoda, soprattutto d’estate.

  • Ebbene, per mettere d’accordo entrambi, il partner che non ama questa posizione potrà mettere un cuscino sotto l’addome: in questo modo eviterà di esercitare pressione sulla schiena.
  • L’altro partner dovrà posizionarsi lateralmente e appoggiare il braccio sul fianco.

3. A pancia in su

coppia che dorme a pancia in su posizioni

Questa posizione è l’ideale affinché entrambi riposino al meglio, poiché nessuno dei due partner eserciterà un’eccessiva pressione sul corpo dell’altro. Se entrambi siete abituati a dormire così, sarà sufficiente che vi diate la mano per sentirvi ancora più uniti.

4. Il cucchiaio

coppia che dorme posizioni

Questa è un’altra delle posizioni più comuni quando si tratta di dormire in coppia. Il cucchiaio è una delle posizioni preferite da molti. Tuttavia, è salutare? La risposta è sì, poiché aiuta ad eliminare la pressione sulla colonna vertebrale.  

Il miglior modo per godersi al massimo questa posizione è mettersi di lato, piegare le ginocchia e mettere il cuscino tra le gambe, affinché entrambi i partner possano riposare bene.

Evitate le posizioni instabili

coppia abbracciata e lenzuola posizioni

Evitate di assumere posizioni impossibili, nelle quali, ad esempio, la testa o le gambe si appoggiano sul braccio, e altre posizioni che potrebbero causare dolore se adottate per un tempo prolungato.

Queste potrebbero impedire la corretta circolazione in determinate zone a causa della pressione esercitata.

Non solo dette posizioni non sono ottimali per la vostra salute, ma probabilmente entrambi sarete scomodi, senza che nessuno dei due abbia il coraggio di ammetterlo.

Un buon materasso, la migliore posizione

viso di donna che dorme posizioni

A ben poco serve assumere una posizione corretta se il materasso non è adatto. Acquistatene uno che si adatti alle vostre necessità, che non sia né troppo duro né troppo molle.

Questo vale anche per quanto riguarda la scelta del cuscino, alla quale dovrete prestare altrettanta cura.

Ci teniamo a ricordarvi che ci sono momenti in cui scambiarsi affetto con il proprio partner e altri in cui riposare, e su questo bisogna riflettere nel momento in cui si opta per una buona posizione, la più sana possibile.

Evitate sempre di adottare posizioni scomode, anche se apparentemente romantiche, poiché la schiena potrebbe risentirne in modo notevole.

Cercate di trovare l’equilibrio tra la posizione che più piace ad entrambi e, soprattutto, rispettate gli spazi degli altri.

Ricordate che quando si dorme bisogna riposare e che l’affetto può essere dimostrato in svariati modi, senza però danneggiare la propria salute.

Guarda anche