7 modi per iniziare bene la giornata e combattere stress e ansia

11 giugno 2017
Perché non cercate di alzarvi un po' prima per affrontare la giornata con più positività e mantenere sotto controllo lo stress? In tal modo, avrete tempo di realizzare le vostre faccende con calma.

Lo stress fa ormai parte della nostra vita. Questa emozione naturale agisce come meccanismo di sopravvivenza nell’essere umano: ci attiva per poter adattarci molto meglio a quelle sfide quotidiane che dobbiamo affrontare.

Dobbiamo capire che lo stress ben gestito e controllato è positivo: agisce come un’energia capace di darci forza e volontà per risolvere i problemi, per rispondere meglio alle piccole avversità della vita quotidiana.

Il problema si presenta quando smettiamo di gestire questa energia, quando la tensione si accumula, quando il cervello vede pericoli che non razionalizza.

Giorno dopo giorno questo stress diventa cronico fino a farci cadere in uno stato di indifesa assoluta in cui non tardano a comparire l’ansia, il dolore muscolare, le cefalee, l’ipertensione, ecc.

Per evitare o limitare questi sintomi, vi proponiamo di mettere in pratica questi 7 consigli.

Si tratta di 7 idee che possiamo mettere in pratica di mattina. Scegliete quelle che più si adattano alle vostre necessità e cominciate ad affrontare la giornata in modo più efficace e sano.

1. Alzarsi un po’ prima

Sappiamo che non è facile, che togliere al nostro riposo un’ora di sonno non è una cosa che si possa fare tutti i giorni.

Tuttavia, dovete provare con almeno mezz’ora. I motivi per cui dovremmo alzarci un po’ prima sono molteplici e molto interessanti:

  • Permetterà di abbassare il ritmo e fare tutto con più calma (uscire di casa di fretta aumenta lo stress).
  • Alzarsi prima e in modo più rilassato aiuta ad essere più presenti, ad essere coscienti del qui ed ora.
  • Si può dedicare più tempo ad alcuni semplici esercizi con cui gestire stress e ansia.

Scoprite anche 5 esercizi di mindfulness per dormire meglio

2. Bere un bicchiere d’acqua a piccoli sorsi

La strategia principale per gestire lo stress giornaliero è diminuire il ritmo e sviluppare una coscienza più piena, più serena e intuitiva nei confronti delle proprie necessità.

  • Passiamo le giornate focalizzandoci su questioni esterne: cosa si aspettano gli altri da noi, cosa dobbiamo fare ancora, ecc.
  • Bisogna cambiare questo modo di pensare e svolgere lo sguardo dentro, verso il corpo e la mente che hanno bisogno di purificarsi e ossigenarsi.
  • Un modo per riuscirci è assumere a digiuno un bicchiere d’acqua e berlo lentamente, senza fretta.

3. Meditare per circa 5 minuti

La meditazione migliora la nostra qualità di vita e ha un impatto molto positivo sul cervello. Ci rilassa e ci permette di relativizzare tensioni, prenderci cura del nostro io interiore e canalizzare l’ansia.

Ebbene, una cosa di cui dobbiamo essere coscienti è che la meditazione si allena giorno per giorno. 

I benefici non si vedono in una sola settimana, ma a lungo termine, quando la mente avrà imparato a sconnettersi dall’esterno per connettersi con l’interno.

4. Realizzare esercizi per circa 10 minuti

Avete solo bisogno di 10 minuti del vostro tempo. Appena alzati, dopo aver bevuto un bicchiere d’acqua e aver meditato, non c’è niente di meglio che fare delle flessioni, camminare o saltare la corda.

Scegliete un’attività che si adatti alle vostre possibilità e che non sia d’intensità troppo elevata.

La circolazione sanguigna migliorerà molto, il  cuore si rafforzerà giorno dopo giorno e affronteremo gli effetti secondari dello stress in modo più efficace.

Scoprite i 5 esercizi per sollevare e tonificare i glutei

5. Una colazione antistress

Per cominciare la giornata nel miglior modo possibile, è necessario prendersi cura della propria dieta.

Esistono alcuni alimenti che, grazie all’alto contenuto di antiossidanti, vitamine e proteine, ci permettono di elevare le difese affinché la capacità di risposta nei confronti dello stress sia appropriata.

Prendete nota di quali possano aiutarci e cominciate ad includerli nella vostra colazione:

  • Avena
  • Arance
  • Uova
  • Cioccolato fondente
  • Avocado
  • Mirtilli
  • Noci
  • Camomilla

Scoprite: 5 alimenti da evitare a colazione

6. Visualizzare la propria giornata

Una strategia favolosa per affrontare lo stress quotidiano è quella di visualizzare la propria giornata. Immaginatela come vogliate che sia:

  • Oggi la mia giornata sarà tranquilla.
  • Niente e nessuno altererà la mia pace interiore.
  • Affronterò bene la mia giornata e niente e nessuno mi farà del male.
  • Conosco i miei punti di forza, so quanto valgo e niente e nessuno mi farà sentire debole.
  • Oggi assolverò tutte le mie responsabilità, ma riserverò anche del tempo a me, per essere me stesso, per rilassarmi e praticare i miei hobby.

7. Uscire da casa “nutrendosi” di emozioni positive

Parliamo sul serio. Pensate a quante volte uscite di casa di cattivo umoreUna discussione con il partner, la fretta con i nostri figli e persino i nostri stessi pensieri che riguardano la giornata terribile che ci attende aumentano, senza dubbio, la sensazione di stress.

  • Cercate di uscire da casa carichi di emozioni positive nel vostro zainetto personale.
  • Salutate la vostra famiglia con un “ti voglio bene”, con parole che rimangono nel cuore e che vi fanno respirare tutto il giorno.
  • Convincetevi che tutto va bene e che vi meritate di essere felici. Una mente tranquilla attrae l’equilibrio nella sua vita.

Non esitate a mettere in pratica questi consigli.

Guarda anche