7 motivi per mangiare più melanzane

22 maggio 2017
Oltre ad avere proprietà diuretiche, le melanzane sono ricche di antiossidanti che ci aiutano a mantenere sotto controllo il colesterolo, a migliorare la memoria e a prevenire l'invecchiamento precoce. 

La melanzana è un ortaggio popolare in tutto il mondo, non solo per la sua versatilità in cucina, ma anche perché possiede una grande concentrazione di principi nutritivi che fanno bene alla salute.

Anticamente si pensava fosse un alimento tossico e non adeguato al consumo umano a causa del colore che la caratterizza.

Con il passare del tempo, però, ha cominciato ad essere introdotta nella dieta di gran parte della popolazione e, in tal modo, ci si è resi conto delle sue grandi qualità medicinali.

Oggi è consigliata per tutti i tipi di diete e, grazie al suo elevato contenuto di antiossidanti, le vengono attribuite qualità anticancerogene, dimagranti e antinvecchiamento.

Tuttavia, molti non sanno quanto possa fare bene suo consumo regolare delle melanzane e come contribuisca al benessere generale del corpo.

Per questo motivo, oggi vogliamo presentarvi 7 interessanti motivi per cui dovreste incrementarne il consumo.

Non perdeteveli!

1. Proteggono la salute cardiovascolare

La melanzana possiede un alto contenuto di fibre, potassio, vitamina C e vitamine del complesso B, i cui effetti nel corpo contribuiscono a proteggere la salute cardiaca.

Il suo alto contenuto di flavonoidi riduce il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari croniche.

2. Tengono sotto controllo il colesterolo

È importante ricordare che la melanzana è uno dei migliori alimenti per tenere sotto controllo i livelli di colesterolo nel sangue.

Presenta un composto chiamato acido clorogenico, uno dei più potenti antiossidanti presenti nelle piante.

È stato dimostrato che questo acido naturale riduce gli eccessi di lipidi nelle arterie e che conferisce anche proprietà anticancerogene, antivirali e antimicrobiche.

Le vitamine e i minerali delle melanzane, inoltre, migliorano la salute circolatoria ed evitano che i grassi aderiscano alle arterie.

Leggete anche: Acqua di melanzana e limone per ridurre il colesterolo

3. Riducono il rischio di malattie cognitive

Il consumo regolare di melanzane presenta interessanti benefici sulla salute cerebrale e del sistema nervoso.

I suoi antiossidanti combattono efficacemente i radicali liberi dell’ambiente e, inoltre, migliorano la memoria e le abilità cognitive.

La sua buccia contiene una sostanza detta nasunina, i cui poteri antiossidanti facilitano il trasporto dei principi nutritivi alle cellule cerebrali.

Aumenta anche il flusso del sangue al cervello, pertanto previene i disturbi mentali relazionati all’età.

4. Combattono la ritenzione idrica

Le proprietà diuretiche delle melanzane sono positive per i pazienti con problemi di ritenzione idrica e infiammazione.

Bollite si trasformano in uno dei migliori rimedi per alleviare le condizioni associate a questo problema.

5. Combattono l’eccesso di grasso addominale

Anche se sembra incredibile, la melanzana è uno dei migliori alimenti per combattere l’eccesso di grasso che si accumula nell’addome.

Sebbene non si tratti di un prodotto, per così dire, miracoloso, il suo consumo costituisce un eccellente integratore per chi sta cercando di perdere peso.

  • Questo suo potere dimagrante può essere spiegato dal suo potente effetto diuretico e depurativo, che contribuisce a rimuovere i residui che vengono trattenuti dal corpo.
  • Stimola le funzioni epatiche, fattore chiave per un corretto metabolismo dei grassi.
  • Le fibre naturali migliorano i processi digestivi e prolungano la sensazione di sazietà frenando, così, la voglia di mangiare.

6. Prevengono l’invecchiamento precoce

Gli antiossidanti che contiene questo fantastico alimento hanno effetti diretti sulla protezione delle cellule dell’organismo.

La sua ingestione regolare riduce il rischio di soffrire di vari tipi di tumore e di patologie croniche vincolate al processo di invecchiamento.

Come se non bastasse, evita la perdita prematura di collagene ed elastina, mantenendo l’aspetto della pelle giovane e sano.

Vi consigliamo di leggere: 8 alimenti ideali per ricostituire il collagene della pelle

7. Rafforzano le ossa e le articolazioni

Assumere varie porzioni di questo alimento potrebbe aiutarvi a ridurre il rischio di malattie che danneggiano ossa e articolazioni.

  • Si tratta di una fonte di vitamina A, B, C ed E, oltre che di minerali come il calcio, il magnesio e il ferro.
  • Tutti questi principi nutritivi, sommati all’acido folico, proteggono la salute delle ossa e mantengono sotto controllo i processi infiammatori che conducono allo sviluppo di patologie come l’artrite.

Come potete notare, si tratta di un alimento molto completo che fornisce molteplici benefici a breve e lungo termine. Mangiatelo regolarmente, sia sotto forma di frullato che di deliziosi piatti.

Guarda anche