7 motivi per cui una donna inizia a essere infedele

Conoscere le ragioni che portano una donna ad essere infedele può aiutarci a prevenire l'infedeltà e tutte le sue conseguenze. Vi diciamo quali sono le principali.
7 motivi per cui una donna inizia a essere infedele

Ultimo aggiornamento: 04 agosto, 2022

La definizione di infedeltà non è la stessa per tutte le persone e per tutte le coppie. C’è chi la limita solo agli incontri sessuali con terzi e chi la estende anche ai messaggi su Internet. In ogni caso, è un dato di fatto che questo tradimento della fiducia genera un grande danno emotivo. A questo proposito, oggi parliamo dei motivi per cui una donna inizia a essere infedele.

C’è una convinzione radicata che l’infedeltà maschile sia molto più comune e frequente di quella femminile. Tempo fa ciò era vero, poiché nella maggior parte dei casi era la donna (e non l’uomo) ad affrontare le gravi conseguenze di un adulterio. Tuttavia, oggi, nelle società occidentali, le cifre rivelano che entrambi i sessi sono infedeli allo stesso modo.

Si stima che circa il 25-30% delle persone impegnate in una relazione seria sia stato infedele al proprio partner a un certo punto. E nonostante il fatto che uomini e donne lo facciano in proporzioni simili, i motivi dell’uno e dell’altro possono differire. Cosa spinge le donne verso l’infedeltà?

Motivi per cui una donna inizia a essere infedele

Non è possibile generalizzare e, in ogni caso, le ragioni alla base dell’infedeltà possono essere diverse. Tuttavia, ecco alcuni dei motivi più comuni.

Per saperne di più: Tipi di infedeltà da conoscere

1. Mancanza di connessione emotiva con il partner

Se le infedeltà maschili sono prodotte, in genere, da una motivazione sessuale, le donne invece lo fanno per una mancanza affettiva. Quando la connessione emotiva con il partner è scarsa o viene a mancare, quando la donna si sente trascurata, sola e sottovalutata all’interno della relazione, può cercare di riempire quel vuoto con qualcun altro.

Questo può accadere dopo i primi due o tre anni di relazione, quando la passione e l’intensità emotiva dell’innamoramento si dissolvono per lasciare il posto a emozioni più mature e serene. Alcune donne interpretano questa trasformazione come un problema e cercano di ritrovare l’euforia con una nuova persona.

Molto spesso tali sentimenti di deprivazione emotiva sono generati dalla sensazione che il partner dia per scontata la relazione, che non tenga a cuore l’intimità o la complicità e non nutra emotivamente l’altro.

Coppia annoiata a letto.
La mancanza di connessione emotiva dopo alcuni anni di relazione può spingere verso l’infedeltà.

2. Bassa autostima

In molte occasioni, l’infedeltà ha a che fare con la persona infedele piuttosto che con il legame stesso. È il caso delle donne che soffrono di insicurezza e scarsa autostima e che hanno uno stile di attaccamento ansioso.

Per loro, la necessità di un’approvazione esterna è fondamentale. Possono ricorrere all’infedeltà per sentirsi valorizzate, importanti e desiderate.

3. Insoddisfazione sessuale

Sebbene si pensi che questo punto sia dominio esclusivo degli uomini, molte donne tradiscono anche a causa dell’insoddisfazione sessuale nei confronti del proprio partner. Se gli incontri sessuali sono pochi, di scarsa qualità o diventano di routine, possono cercare la scintilla e il piacere nella figura di un amante.

4. Rabbia e desiderio di vendetta

Un altro dei motivi principali per cui una donna inizia a essere infedele è il desiderio di vendicarsi del proprio partner o di punirlo. Questo può accadere perché il partner stesso è stato infedele in primo luogo, perché sente che non si sta comportando come dovrebbe o non soddisfa le sue aspettative.

Forse il partner è freddo e disinteressato, litiga costantemente o controlla. Forse giudica e critica e non offre del tempo di qualità o rinforzi positivi.

In tutti questi casi, l’insoddisfazione e l’impotenza possono portare a vedere l’infedeltà come un modo per vendicarsi dell’altro.

5. La noia e la routine

È anche possibile che la donna sia infedele perché la sua vita di coppia è diventata monotona, noiosa e di routine. Non c’è più passione, né novità.

Se l’eccitazione è svanita, una nuova storia d’amore può fornire quella dose extra di eccitazione di cui la persona sente di aver bisogno.

6. Necessità di auto affermazione

In certi momenti della sua vita, una donna può attraversare una crisi di identità che la porta a dover riaffermare se stessa. Non è un segreto per nessuno che la società eserciti una grande pressione estetica sulle donne; sentirsi desiderati da altre persone può riaffermare il proprio valore.

Durante l’adolescenza, a causa dell’immaturità e dei complessi tipici dell’età, la giovane può sentire che un maggior numero di corteggiatori accresce il suo valore personale. Ma qualcosa di simile può accadere quando si avvicina la crisi di mezza età; in questo caso, la donna potrebbe sentire di aver bisogno di recuperare il tempo perso o riaffermare di essere ancora attraente. Un’infedeltà serve a soddisfare questo desiderio.

Una cattiva relazione di coppia porta all'infedeltà.
Il fatto di non sentirsi apprezzati o di avvicinarsi a un’età in cui si vuole riaffermare la propria autostima, pososno spingere all’infedeltà.

7. Problemi nella coppia

Nella maggior parte dei casi, sono i problemi nella relazione primaria che portano all’infedeltà femminile. L’amore è fatto di passione, intimità e impegno; l’assenza di uno di questi pilastri (o la percezione soggettiva che manchino) può suscitare il desiderio di cercarli in un luogo diverso.

Se il collegamento principale non fornisce sicurezza, benessere e soddisfazione e, al contrario, provoca dolore, incertezza o sofferenza, è più probabile che si commetta infedeltà.

I motivi per cui una donna comincia ad essere infedele non sono giustificazioni, ma ci aiutano ad andare avanti

Quanto sopra sono i motivi principali per cui una donna inizia a essere infedele. Tuttavia, non costituiscono una giustificazione.

In ogni caso, e di fronte a qualsiasi problema, la strada sarà quella di dialogare con la coppia, cercare soluzioni (anche con un aiuto professionale se necessario) e decidere di porre fine alla relazione se questa non dovesse risolversi.

Il tradimento della fiducia che comporta l’infedeltà lascia profonde cicatrici emotive. Quindi non sarà mai la soluzione.

Tuttavia, siamo tutti umani e nessuno è perfetto, quindi conoscere questi motivi può aiutarci a prevenire l’infedeltà e ad agire in tempo. Anche se l’infedeltà è già avvenuta, capire perché è accaduta ci aiuterà ad apportare le modifiche necessarie e ad evitare che si ripeta.

Potrebbe interessarti ...
Le microinfedeltà: di cosa si tratta?
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Le microinfedeltà: di cosa si tratta?

I social network e alcune applicazioni hanno consentito la nascita di un nuovo tipo di tradimento: le microinfedeltà. Di cosa si tratta?



  • Fincham, F. D., & May, R. W. (2017). Infidelity in romantic relationships. Current opinion in psychology13, 70-74.
  • Martínez, A., del Carpio, P. S., & Quintero, Y. A. (2022). Estilos de apego e infidelidad. Una revisión de la literatura. El Psicólogo Anáhuac22, 7-16.
  • Riso, W. (2003). La fidelidad es mucho más que amor. Editorial Norma.