Pane e olio d’oliva: una combinazione perfetta

· 22 novembre 2016
Sapevate che fare colazione con una fetta di pane e olio apporta numerosi benefici e combatte la stitichezza?

Pane ed olio è l’opzione preferita da molte persone anche a colazione. È un classico della dieta mediterranea che si è esteso in tutto il mondo e che, senza dubbio, piace immensamente.

È davvero così sano come si dice? È un cibo che fa ingrassare? Fa bene mangiare tutti i giorni pane ed olio?

La risposta a tutte queste domande è molto semplice: potete mangiarlo senza problemi perché è un alimento sano che migliora anche il vostro rendimento fisico e intellettivo. 

A seguire vi riveleremo 5 buoni motivi per i quali dovete iniziare a mangiare a colazione (se già non lo fate) un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva con una fetta di pane, possibilmente integrale.

Pane e olio d’oliva: 5 buoni motivi per mangiarlo tutti i giorni

Se al mattino avete poco tempo, non abbiate dubbi: una fetta di pane con olio d’oliva, un frutto e un caffè possono essere un ottimo “salvavita”.

Leggete anche: Qual è il pane più salutare?

Allo stesso modo, se vi viene fame a metà mattinata o se arrivati a casa volete prendere un boccone sano, pane e olio potrebbe anche essere una soluzione adeguata.

Tuttavia, è importante tenere in considerazione alcuni semplici aspetti:

  • Scegliete sempre olio extravergine d’oliva. 
  • Evitate il pane bianco o quello elaborato con farine bianche raffinate.
  • Cercate sempre le opzioni più naturali: pane di segale, d’avena, ai semi o di grano intero e integrale.
  • Tenete in considerazione che non dovete mangiare pane e olio durante tutti i vostri pasti: bisogna mantenere un giusto equilibrio (una fetta di pane, una o due volte al giorno, è la giusta quantità).

Adesso è arrivato il momento di spiegarvi perché questa combinazione alimentare risulta così sana per l’organismo.

bruschette-con-olio-doliva

1. Alimento completo che non vi farà aumentare di peso

Il pane con l’olio d’oliva, oltre ad essere squisito, apporta una serie di nutrienti essenziali per la salute.

Con una sola fetta, introdurrete nel vostro organismo idrati di carbonio, vitamine B1, B2, B6 e B9, così come ferro, magnesio, zinco e potassio. Il tutto totalmente privo di grassi saturi.

2. Ottimo per la salute cardiovascolare

L’olio d’oliva è una riserva naturale di salute, soprattutto per il cuore e le arterie.

I suoi acidi grassi monoinsaturi e polinsaturi sono grassi sani che permettono di mantenere nella norma il colesterolo cattivo o LDL.

Un altro grande beneficio del pane e olio d’oliva è il suo apporto di vitamina E che vi permetterà di contrastare l’aterosclerosi e di regolare la pressione sanguigna.

3. Si prende cura della digestione combattendo la stitichezza

La cattiva digestione, i gas, l’acidità e persino la stitichezza possono essere alleviati mangiando tutti i giorni pane e olio d’oliva.

Ridurrete così le secrezioni acide ottimizzando le funzioni intestinali. Questa gustosa combinazione, infatti, è un lassativo naturale, dunque vale la pena includerlo tutti i giorni nella vostra colazione.

4. Un rimedio antidepressivo

L’olio d’oliva contiene polifenoli, grassi monoinsaturi e antinfiammatori che apportano benessere aumentando i livelli di endorfina.

Vi farà stare bene perché fa bene al vostro organismo, al cuore a alle cellule in quanto ne frena l’ossidazione.

Se volete iniziare la giornata con una marcia in più, allora non abbiate dubbi: mangiate una fetta di pane con olio d’oliva. Delizioso!

Leggete anche:  Gli 8 migliori oli per mantenere la pelle giovane e in salute

5. Pane e olio d’oliva per disintossicare il fegato

  • Se appartenete a quel gruppo di persone che non riescono a bere al mattino un bicchiere d’acqua e limone, allora provate una fetta di pane con l’olio.
  • Vi aiuterà a disintossicare il fegato e la cistifellea grazie al suo grande apporto di vitamina E ed antiossidanti. Inoltre ottimizza le funzioni epatiche favorendone l’azione depurativa.
  • Allo stesso tempo, se soffrite di fegato grasso, mangiate tutti i giorni a digiuno una fetta di pane e olio: è un rimedio naturale sensazionale.

Mangiare pane e olio d’oliva in modo sano

pane-con-olio-doliva-ed-aglio

Quest’opzione così salutare e deliziosa può essere preparata in tanti modi; infatti potete anche aggiungere altri ingredienti che potenzieranno ancor di più le sue proprietà.

Vi consigliamo di leggere anche: 8 alimenti cancerogeni che dovete smettere di mangiare

Vi mostreremo alcune semplici ricette che vi permetteranno di variare:

Ricetta numero 1

  • Tostate une fetta di pane d’avena o di segale.
  • Strofinate un dente d’aglio e poi condite con un filo d’olio.

Ricetta numero 2

  • Prendete un filone di pane.
  • Praticategli delle incisioni ma senza tagliarlo del tutto.
  • In mezzo a queste incisioni versate un po’ d’olio d’oliva e aggiungete anche aglio e prezzemolo.
  • Mettetelo in forno per alcuni minuti.

Ricetta numero 3

  • Tostate una fetta di pane.
  • Strofinate mezzo pomodoro.
  • Aggiungete un filo d’olio d’oliva.

Ricetta numero 4

  • Prendete una fetta di pane.
  • Conditela con un filo d’olio d’oliva.
  • Schiacciate alcune noci e spolverizzatele sopra.
  • Aggiungete anche un po’ di pepe bianco.
  • Mettete in forno per alcuni minuti.

Ricetta numero 5

  • Tostate una fetta di pane.
  • Aggiungetegli un po’ di origano, pomodoro e infine un filo d’olio d’oliva.

Per ultimo, ma non perché meno importante, ricordate di non aggiungere mai il sale a queste ricette.

Guarda anche