Perdere peso senza patire la fame

Per dimagrire senza patire la fame, è fondamentale scegliere cibi ricchi di fibre, ma a bassa densità calorica.
Perdere peso senza patire la fame

Ultimo aggiornamento: 06 aprile, 2021

Con l’arrivo delle feste o dopo gli eccessi delle vacanze, molte persone cercano di ritrovare il peso forma perduto. Ma è possibile perdere peso senza patire la fame?

Il problema principale deriva dal fatto che la maggior parte delle diete sono molto restrittive e ci fanno “morire” di fame. Tuttavia, medici e nutrizionisti hanno ampiamente sviluppato questo argomento e hanno dimostrato che esiste un modo migliore per ottenere il risultato desiderato.

Oggi abbiamo a disposizione molti tipi di diete, alimenti e risorse per perdere peso. Si stima che quasi il 40% della popolazione mondiale sia in sovrappeso e dagli anni ’70 l’obesità è triplicata in tutto il mondo. Si tratta di un problema non soltanto estetico, ma anche di salute.

L’importanza di avere un peso forma

Attualmente il numero di persone in sovrappeso è molto alto e continua drammaticamente ad aumentare. Questo perché, negli ultimi anni, ci siamo adattati a uno stile di vita sedentario, a una dieta ricca di alimenti trasformati e a cibo da fast food ad alto contenuto di grassi.

Per quanto le campagne sulla salute cerchino di aumentare la consapevolezza, la maggior parte delle persone considera il sovrappeso solo un problema estetico.  Ma la verità è che sia il sovrappeso che l’obesità sono soprattutto un problema di salute.

Piedi sulla bilancia.

Quali errori ci impediscono di perdere peso?

Sovrappeso e obesità sono legate a disturbi e malattie metaboliche. È stato dimostrato che le persone in sovrappeso sono più inclini al diabete e corrono un rischio molto più elevato di sviluppare un problema cardiovascolare. Lo afferma un articolo pubblicato sulla rivista Circulation Research.

È quindi molto importante trovare una dieta che ci permetta di perdere peso, ma è anche essenziale mantenerla ed evitare il temuto effetto rimbalzo. Allo stesso modo, è fondamentale abbinare alla dieta un esercizio costante e quotidiano.

Come perdere peso senza soffrire la fame?

Per dimagrire senza soffrire la fame, l’ideale è trovare cibi che aumentino il senso di sazietà, ma che non siano troppo calorici. Ad esempio, non è la stessa cosa mangiare una mela o del cioccolato. La mela ha meno calorie a parità di volume, quindi sazia di più.

Altro concetto importante è introdurre cibi ricchi di fibre nella dieta. Restano più a lungo nel sistema digerente prima di essere assimilate, quindi l’appetito impiega più tempo a ritornare, secondo uno studio pubblicato su Advances in Nutrition.

Inoltre, questi alimenti tendono ad aver molto volume e poche calorie, come esemplificato con la mela. Tutta la frutta e le verdure ci forniscono vitamine, migliorano il transito intestinale e aumentano la sazietà.

D’altra parte, si dovrebbe anche ridurre l’assunzione di grassi e aumentare la quantità di proteine. Includere carni magre, come pollo, tacchino o alcuni pesci, può aiutarci nel faticoso compito di perdere peso.

Tra gli aspetti che dovrebbero essere presi in considerazione, c’è l’indice glicemico. Si tratta di un parametro che misura la velocità con cui un alimento aumenta il livello di glucosio nel sangue. Cioè, se un alimento ha un indice glicemico basso, il picco di glucosio nel sangue sarà inferiore.

Questo è importante in quanto è anche direttamente correlato con la sensazione di sazietà. Inoltre è di grande rilevanza nelle persone diabetiche che, come già accennato, hanno una malattia associata al sovrappeso.

Donna pensa come dimagrire senza patire la fame.
Una dieta sana non è necessariamente noiosa o insipida.  Il segreto sta nell’equilibrio e nel bilancio energetico ottenuto con il cibo.

Perdere peso senza patire la fame: ottimizzare la dieta

Per perdere peso correttamente, senza patire la fame, l’ideale è consultare un nutrizionista o un medico. Inoltre le diete dovrebbero essere combinate con l’esercizio fisico, inteso come stile di vita, non come un evento occasionale.

Qualsiasi dieta per essere equilibrata deve prevedere il consumo di frutta e verdura. Inoltre occorre bere una quantità sufficiente di acqua, intorno a 1,5 – 2 litri al giorno. Per elaborare una dieta bisogna tener conto degli indici calorici degli alimenti e della sazietà che possono fornire.

Potrebbe interessarti ...
Non riuscire a perdere peso: 6 errori comuni
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Non riuscire a perdere peso: 6 errori comuni

Non riuscire a perdere peso, nonostante la dieta e l 'attività sportiva è un problema che affligge anche voi? Fate attenzione a questi errori.



  • Ortega FB., Lavie CJ., Blair SN., Obesity and cardiovascular disease. Circ Res, 2016. 118 (11): 1752-70.
  • Yanchou Njike V., Smith TM., Shuval O., Shuval K., et al., Snack food, satiety and weight. Adv Nutr, 2016. 7 (5): 866-78.