Petto di pollo con verdure: tenero e gustoso

4 Novembre 2019
Vi presentiamo una ricetta semplice e veloce: il buonissimo petto di pollo con verdure, con qualche consiglio di preparazione.

Il petto di pollo con verdure è uno piatto molto popolare e non solo in oriente. Questo perché, nonostante sia di semplice preparazione, il risultato è sempre garantito. Gli ingredienti, inoltre, sono economici e facili da reperire.

Ideale per chi vuole perdere qualche chilo di troppo o semplicemente per mantenere una dieta sana, questo piatto si adatta a ogni occasione, pranzo o cena. Arricchitelo con i sapori e il contorno che più vi piacciono.

Per la presentazione del petto di pollo con verdure potete scegliere tra una versione bicolore, verde o colorata. In altre parole, potete accompagnarlo con ortaggi a foglia verde o misti. Ricordate, un piatto servito bene risulta anche più appetitoso. Giocare con i colori, inoltre, significa anche giocare con i diversi nutrienti che contengono.

Petto di pollo con verdure

Potete preparare il contorno di verdure al forno, al vapore, saltato, etc. Dipende dal sapore e dalla consistenza che desiderate ottenere. In ogni caso, è una ricetta che non richiede molto tempo di preparazione, al massimo mezzora.

Leggete anche: Petto di pollo in salsa di frutta

Vi proponiamo una versione del petto di pollo con verdure condito con aceto balsamico e olio aromatizzato al peperoncino. Il risultato è sempre morbido e gustoso. Le quantità indicate servono a preparare due porzioni. Mettiamoci all’opera!

Ricetta del petto di pollo con verdure

Ingredienti

  • 2 carote (30 g)
  • 1 carciofo (40 g)
  • 2 scalogni (60 g)
  • 1/2 limone (10 ml)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/4 di cavolfiore (50 g)
  • 10 fagiolini (100 g)
  • 1 peperone verde (40 g)
  • 2 petti di pollo (250 g)
  • Erba cipollina
  • 2 cucchiai di zucchero (20 g)
  • Acqua minerale (q.b)
  • 1 cucchiaio di burro (20 g)
  • 2 tazze di brodo di pollo (1/2 litro)
  • olio di oliva, sale e pepe a piacere
  • 1/2 tazza di aceto balsamico di Modena (120 ml)
  • 1 cucchiaino di olio al peperoncino (5 ml)

Preparazione

Per preparare questa ricetta, dovremo lavorare il petto di pollo e le verdure separatamente, per poi unirli alla fine.

  • Per prima cosa tagliate il cavolfiore a pezzetti e metteteli a cuocere nel brodo di pollo. Regolate di sale e, una volta cotto, mettetelo da parte.
  • Tritate gli scalogni e fateli soffriggere con lo spicchio d’aglio in una padella con un filo d’olio. Una volta pronto il soffritto, mettetelo da parte.
  • Pulite il carciofo e tagliatelo a striscioline. Fate lo stesso con il peperone. Tagliate i fagiolini a pezzetti.
  • Aggiungete un cucchiaio di burro alla padella e appena si scioglie, versate il carciofo, il peperone e i fagiolini. Fateli saltare.
  • Una volta pronti, aggiungete il cavolfiore e il soffritto di scalogno. Mescolate tutto.
  • Adesso dovrete procedere alla riduzione dell’aceto. A tale scopo, mettete l’aceto balsamico e due cucchiai di zucchero in un padellino. Fate cuocere a fuoco lento badando di girare costantemente per evitare che si attacchi al fondo.
  • Condite i petti di pollo con sale e pepe e cuoceteli in una padella con un po’ d’olio.
  • Infine, decorate il piatto con due carote tagliate a striscioline e, se vi piace, un po’ di erba cipollina.
  • Siete pronti per condividere il vostro piatto con parenti e amici.

Consigli per un petto di pollo con verdure perfetto

Come abbiamo detto, questa è una ricetta sana perché contiene le proteine della carne e verdure ricche di vitamine, acido folico e sapore. Anche il profumo è stuzzicante e appetitoso.

Petto di pollo grigliato con insalata

Il trucco per rendere questo piatto più succoso, è utilizzare petti di pollo molto teneri. Per ottenere questo effetto, potete lasciarli a bagno nel latte con qualche goccia di succo di limone prima di cucinarli. In questo modo la carne di pollo, che tende in genere ad asciugarsi, resterà più morbida.

Leggete anche: Trucchi di cucina: 8 soluzioni geniali

Non preoccupatevi se non avete a disposizione nessuna delle verdure indicate. Potete anche improvvisare con gli ortaggi che avete a casa. Se non trovate gli scalogni, tritate la parte bianca del porro e fatela soffriggere con lo spicchio d’aglio. Vi consigliamo di includere sempre il peperone, un ingrediente che dà molto gusto al piatto.

  • Acevedo, Diofanor, Piedad M. Montero, and José DC Jaimes. “Determinación de antibióticos y calidad microbiológica de la carne de pollo comercializada en Cartagena (Colombia).” Información tecnológica 26.1 (2015): 71-76.
  • Gomez-Portilla, M., N. Gomez, and J. Martínez-Benavides. “Evaluación de las características organolépticas, físicas y químicas de pechuga de pollo.” San Juan de Pasto (Nariño). Veterinaria y Zootecnia 10.2 (2016): 62-71.
  • Temprado, Raúl Moreno. “Calidad de la carne de pollo.” Selecciones avícolas 47.6 (2005): 347-355.