Pollo alla birra: una ricetta deliziosa da provare

· 12 Marzo 2019
Può sembrare strano, ma il pollo alla birra non è alcolico, perché l'alcol evapora durante la cottura. Questa ricetta, pertanto, è adatta a grandi e piccini.

È possibile fare un piatto davvero nuovo, che non sia la solita ricetta da libro di cucina? Certamente! Che ne dite di un delizioso pollo alla birra?

Oggi imparerete che è possibile essere creativi con un semplice stufato che non avrà rivali. Provatelo! Non è difficile, vedrete.

Innanzitutto, il pollo è probabilmente una delle carni di cui esistono più ricette al mondo. Da saporiti spiedini, passando per le note acide degli agrumi, dall’arancia al limone.

In ambito culinario, è stato praticamente già fatto tutto il possibile per esaltare la succulenza e la tenerezza di questa carne ricca di proteine. Ma… quello che mancava era il pollo alla birra! Aggiungiamo quest’ingrediente eccezionale per una ricetta sorprendente.

L’uso dell’alcol in cucina

Cucinare con la birra

Esistono molti falsi miti in merito all’uso di alcolici per cucinare. Ovviamente, dipende da dove vi trovate. In alcuni paesi, infatti, usare alcolici per cucinare è ben visto anche nelle ricette per i bambini.

In altri, invece, è opinione diffusa che il pollo alla birra non sia una ricetta adatta ai più piccoli. Niente di più falso. Questo ingrediente viene aggiunto per esaltare il sapore succoso del pollo, dando un tocco leggermente amaro.

Dopo essere stato passato in padella sul fuoco, la maggior parte delle proprietà etiliche della birra evaporano. In questo modo, resta solo il sapore forte, invece vengono meno gli effetti dell’alcol sul sistema nervoso.

Se siete curiosi di scoprire come si prepara il pollo alla birra, continuate a leggere. E ricordate, questo piatto ha una sola difficoltà: fare particolare attenzione ai tempi di cottura e all’intensità del fuoco. Quindi, attenzione ai dettagli!

Per il resto, è una ricetta semplice, che potrete realizzare tranquillamente seguendo tutti i procedimenti e i passaggi che vi spiegheremo qui di seguito. Ci auguriamo che vi divertirete quanto noi a preparare questo piatto.

Scoprite anche: Hamburger di pollo ad alto contenuto proteico

Il delizioso pollo alla birra, una meraviglia della cucina

Possiamo usare qualsiasi tipo di birra per questa ricetta?

Carne alla birra
Potete assaggiare diverse birre e scegliere di usare quella che più si adatta ai vostri gusti.

Rispondere a questa domanda non è semplice, perché dipende dal gusto di ogni persona. In generale, le birre tipo Pilsen, o birre chiare, sono le più consigliate e usate. Questo perché in genere non contengono conservanti, neanche quelle commerciali, in più non altera troppo il sapore del pollo.

Se invece vi piacciono i sapori più forti, la birra nera aggiungerà un tocco un po’ più dolce, dando un colore più scuro allo stufato, che apparirà più simile a uno stufato tradizionale: dolce e cremoso. Queste proprietà si devono al lievito di birra e ai processi di conservazione della birra.

A seconda del tipo di birra che sceglierete di aggiungere, dovete tenere in considerazione che anche il condimento sarà diverso. Altri aspetti interessanti riguardano la quantità di birra, l’intensità del fuoco e le verdure.

Un piccolo trucco: è sempre una buona idea soffriggere la cipolla sfumandola con una spruzzata di birra.

La ricetta del pollo alla birra

Ingredienti

  • 6 cosce e sovracosce di pollo (900 g circa)
  • 1\2 tazza di farina (60 g)
  • 2 cipolle
  • 3 spicchi d’aglio pelati
  • 2 tazze di birra tipo Pilsen (500 ml)
  • 1 tazza di brodo di pollo (250 ml)
  • 2 cucchiai di olio d’oliva (30 ml)
  • 1 cucchiaio di sale (15 g)
  • 1 cucchiaino di pepe nero macinato (5 g)

Leggete anche: Bere birra con moderazione, ecco 9 buoni motivi

Preparazione

Cosci di pollo al forno

  • Iniziate tagliando le cipolle ad anelli. Tagliate anche gli spicchi d’aglio e metteteli da parte.
  • Poi, stendete il pollo su un tagliere e salatelo.
  • Successivamente, passate le cosce di pollo nella farina. Non serve ricoprirle del tutto.
  • Adesso, in una padella, mettete l’olio d’oliva e dorate il pollo. L’idea è che resti crudo dentro, ma dorato fuori. Mettetelo da parte.
  • Nella stessa pentola che avete appena usato, soffriggete le cipolle con l’aglio. Abbassate il fuoco al minimo, coprite e lasciate cuocere circa 2 minuti.
  • Quando il soffritto è pronto, versate le birra, coprite di nuovo e fate ridurre alla metà.
  • Subito dopo, unite le cosce di pollo con il brodo. Cuocete per 45 minuti.
  • Trascorso questo tempo, assaggiate e aggiustate di sale e pepe, se necessario, prima di portare in tavola.
  • Eresdeportista.com ¿Qué hay de cierto en que la cerveza hidrata? [Online] Available at: eresdeportista.com/salud/bienestar/es-cierto-que-la-cerveza-hidrata/
  • Healthline.com What Does It Mean to Have a Beer Allergy? [Online] Available at: www.healthline.com/health/allergies/beer-allergy