Crema naturale al caffè per il contorno occhi

Grazie alle proprietà dei suoi ingredienti naturali, la crema al caffè ci aiuta ad idratare e decongestionare il contorno occhi e ad ammorbidire le rughe

La pelle del contorno occhi è la zona più fragile e sottile di tutto il viso. È composta da poche ghiandole sebacee e possiede scarse quantità di collagene ed elastina.

Essendo un’area così delicata ed esposta a diversi fattori ambientali, non deve sorprendere che, con il passare degli anni, diventi una delle zone in cui è più facile leggere i famosi “segni dell’età”.


Sfortunatamente, inoltre, è anche una zona in cui si nota moltissimo la mancanza di sonno, lo stress, la cattiva alimentazione e altre abitudini che, in un modo o nell’altro, influiscono nello stato generale dell’organismo.

Sin da giovanissime, le donne cercano di prendersi cura di questa zona del viso per proteggerla dalle rughe o da altre alterazioni estetiche; per fortuna, oggi esistono molti prodotti e tecniche di bellezza che possono aiutare a contrastare i danni che soffre la pelle, affinché non venga debilitata prima del tempo.

Per coloro che preferiscono i trattamenti naturali o che non hanno molto denaro da spendere in costosi trattamenti commerciali, oggi condivideremo una ricetta speciale: una crema naturale al caffè che si può preparare in casa per prendersi cura del contorno occhi. Volete saperne di più?

Leggete anche: Trattamenti casalinghi per eliminare le occhiaie

Crema al caffè fatta in casa per il contorno occhi

caffè

Gli ingredienti utilizzati per preparare questa crema naturale sono molto interessanti, infatti hanno proprietà che aiutano a far diminuire la comparsa delle fastidiose occhiaie e delle borse che danneggiano la bellezza del nostro viso. Il suo uso regolare, inoltre, può servire come trattamento per ridurre ed evitare le fastidiose rughe premature.

Gli antiossidanti che concentra sono uno di quei composti attivi che aiutano a riparare la pelle, in particolare perché hanno la capacità di inibire l’azione dei radicali liberi.

D’altra parte, questa crema possiede agenti antinfiammatori che faranno diminuire le occhiaie e le infiammazioni. Gli altri componenti, come la jojoba e la rosa mosqueta, ringiovaniscono e nutrono la pelle per evitare le famose “zampe di gallina“.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di olio di caffè (15 ml)
  • 1 cucchiaio di burro di cacao (15 g)
  • 1 cucchiaio e ½ di burro di karitè (21 g)
  • 1 cucchiaio e ½ di olio di rosa mosqueta (7 ml)
  • 1 cucchiaino e ½ di olio di jojoba (7 ml)
  • 5 gocce di olio essenziale di lavanda
  • 5 gocce di olio essenziale di camomilla

Preparazione

crema-al-caffè-2

  • Mettete a bagnomaria il burro di cacao e quello di karitè a fuoco basso, e quando stanno per sciogliersi, ritirate dal fuoco e mescolate con l’olio di caffè, quello di jojoba e quello di rosa mosqueta.
  • Una volta ottenuto un mix omogeneo, aggiungete gli oli essenziali e versate il tutto in un contenitore di vetro ermetico, preferibilmente opaco.
  • Conservata in un luogo fresco e asciutto, questa crema può durare dai 6 mesi a 1 anno. 

Modo d‘uso

  • Pulite il viso con i prodotti che usate abitualmente e assicuratevi di togliere tutto il trucco per bene.
  • Successivamente, prendete una piccola quantità di crema e applicatela con la punta delle dita esercitando dei delicati massaggi su tutta la pelle che circonda l’occhio.
  • Si consiglia di applicare il trattamento prima di andare a dormire, affinché tutte le sue proprietà agiscano mentre riposate.

Vi consigliamo di leggere: 5 creme fatte in casa per il contorno occhi

Come si prepara l’olio di caffè?

caffè-2

L’ingrediente attivo di questa semplice crema naturale è l’olio di caffè. Si tratta di un componente molto semplice da preparare in casa che, grazie ai suoi antiossidanti, svolge un ruolo rilevante nella prevenzione dei segni dell’età.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di chicchi di caffè macinati (45 g)
  • ½ tazza di olio d’oliva  (120 ml)

Preparazione

  • Fate riscaldare a fuoco lento i 120 ml di olio d’oliva e, quando si sarà riscaldato, aggiungete il caffè recentemente macinato.
  • Lasciate riposare il mix a temperatura ambiente, possibilmente per tutta la notte prima di utilizzarlo, per ottenere risultati ancora migliori.
  • Trascorso il tempo consigliato, filtrate il prodotto, mettete da parte l’olio e con quello che rimane preparate un esfoliante per il corpo.

Dato che per questo rimedio occorrono semplicemente 15 ml di olio di caffè, quello rimanente può essere utilizzato come trattamento per le gambe e altre aree come l’addome e le braccia. Grazie ai principi nutritivi che contiene, è ottimo anche per attivare la circolazione sanguigna e ridurre segni quali smagliature e cellulite.