Preparare il riso: 3 ricette semplici e gustose

2 giugno 2018
Il riso è tra i cereali più consumati al mondo. Per questo è utile conoscere nuovi modi per prepararlo. Prendete nota delle nostre ricette e provatele subito!

Il riso è un cereale molto antico che viene consumato in tutto il mondo; fa parte, quindi, della tradizione gastronomica di molti paesi. Si tratta di un ingrediente economico e molto versatile che di solito non manca mai in casa. Può accompagnare carne o pesce o essere il vero protagonista di pranzi o cene. Oggi vi illustriamo 3 modi diversi di preparare il riso. Di sicuro non rimarrete delusi e anche i vostri ospiti ne saranno entusiasti.

3 modi di preparare il riso

1. Riso in bianco: la ricetta perfetta

Preparare un semplice riso in bianco può essere più difficile di quanto sembra. Non deve risultare troppo asciutto e la cottura deve esser corretta. Il risultato dipende anche dalla varietà di riso utilizzata (ne esistono più di 2000), dal clima, ecc.

Leggete anche: Ricette al cucchiaio per bebè dai 9 ai 12 mesi

Ingredienti

  • 4 cucchiaini di sale (20 g)
  • 2 tazze di riso (400 g)
  • 1 litro di acqua bollente
  • 2 cucchiai di olio di oliva (20 g)
Riso bollito

Preparazione

  1. Riscaldate l’olio in una casseruola e aggiungete il riso.
  2. Mescolate finché i chicchi di riso non diventano “trasparenti”.
  3. Aggiungete l’acqua bollente e il sale e mescolate.
  4. Coprite con il coperchio e lasciate cuocere a fuoco basso per 17-20 minuti.
  5. Una volta ultimata la cottura, lasciate riposare con il coperchio per cinque minuti prima di servire.

Il riso in bianco è perfetto per accompagnare carne, pesce e verdure o per preparare deliziose insalate estive. Potete aggiungere aglio tritato o cipolla per insaporirlo oppure sostituire l’acqua di cottura con brodo di pollo o di verdure.

2. Riso al limone

Si tratta di una ricetta diversa e originale per preparare il riso in modo alternativo. Il riso al limone può accompagnare qualsiasi tipo di piatti.

Ingredienti

  1. Sale a piacere
  2. Il succo di 2 limoni
  3. 50 g di coriandolo tritato
  4. 2 cucchiai di olio di oliva
  5. 1/2 cucchiaino di curry in polvere
  6. 1 cucchiaino di zenzero grattugiato
  7. 400 g di riso bianco già cotto
  8. 1 cucchiaino di semi di senape (10 g)
  9. 100 g di frutta secca (noci, mandorle, ecc.)

Preparazione

  1. Versate l’olio in una padella. Quando sarà caldo, aggiungete i semi di senape, la frutta secca, lo zenzero e il curry. Mescolate per due minuti.
  2. Aggiungete il riso cotto e il succo di limone continuando a mescolare. Lasciate cuocere per altri 3 o 4 minuti. È sufficiente che il riso sia caldo.
  3. Aggiungete il coriandolo tritato e servite.

Vi invitiamo a leggere anche: La deliziosa ricetta del riso verde

3. Risotto ai funghi

Risotto ai funghi

Il risotto è una ricetta italiana che è diventata famosa in tutto il mondo. L’ideale è utilizzare una varietà di riso corto che contenga una maggior quantità di amido da combinare con gli ingredienti più diversi.

Leggete anche: Come risolvere l’ansia da cibo nei cani

Il risotto ha una consistenza cremosa che lo rende irresistibile, a differenza del riso asciutto per la cui preparazione si elimina totalmente l’acqua. Nel risotto il liquido va aggiunto a poco a poco, sempre mescolando.

Ingredienti

  • 1 cipolla
  • 400 g di riso
  • Olio di oliva (a piacere)
  • Sale e pepe (a piacere)
  • 50 g di burro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • Formaggio parmigiano grattugiato (a piacere)
  • 1 litro e mezzo di brodo di verdure (sedano, carote, cipolla e aglio)
  • 400 g di funghi (la varietà che preferite)

Preparazione

  1. Preparate il brodo di verdure: in una casseruola versate due litri d’acqua e aggiungete sedano, cipolla, carote e aglio tagliati a pezzi. Aggiungete un po’ di sale e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 35-40 minuti.
  2. Pulite e tagliate i funghi. Fateli dorare in una padella con un po’ di olio di oliva e aglio.
  3. Tagliate una cipolla a cubetti.
  4. In una padella grande aggiungete un filo d’olio e la cipolla. Quando sarà diventata trasparente, aggiungete il burro e mescolate.
  5. Incorporate il riso e fatelo tostare per 2 o 3 minuti.
  6. Versate il vino bianco e lasciate evaporare, continuando a mescolare.
  7. Aggiungete i funghi e un mestolo di brodo. Mescolate.
  8. Una volta che il riso avrà assorbito il brodo, aggiungetene un altro mestolo e continuate a mescolare. Ripetete questo passaggio diverse volte.
  9. Quando il riso è pronto (dopo circa 17 minuti per una cottura al dente), togliete la padella dal fuoco e mantecate con burro e parmigiano.
  10. Servite caldo.

Che ne dite di preparare il riso in vari modi e includerlo nella vostra dieta?

Guarda anche