Crema naturale all’acido ialuronico per l’elasticità della pelle

3 Settembre 2020
Uno stile di vita sano e attivo può contribuire a prevenire problemi come quello della flaccidità della pelle; per il quale, la sola applicazione delle creme non è sufficiente.

Con l’avanzare dell’età la pelle perde tonicità ed elasticità e si verificano i primi cedimenti. È un processo del tutto naturale, dovuto alla minore presenza di alcune sostanze essenziali, come il bene noto collagene, l’elastina e l’acido ialuronico. A tal proposito, in questo articolo vi insegniamo a preparare in casa un crema naturale all’acido ialuronico.

La flaccidità non è solamente il prodotto del tempo che passa, ma anche di cattive abitudini di vita come fumare, condurre una vita sedentaria (sebbene esistano studi che mettano in parte dubbio tale relazione), non dormire abbastanza, non utilizzare una crema solare quotidianamente, mangiare male e non prendersi cura della pelle. Si tratta di abitudini che pregiudicano in larga parte la salute.

Le cattive abitudini favoriscono anche l’invecchiamento precoce, la comparsa di macchie e altri inestetismi che, al di là del risvolto estetico, possono influire anche sull’autostima se non trattati adeguatamente.

Per ridurre tali segni e conservare la giovinezza nel tempo, l’industria cosmetica ha sviluppato centinaia di prodotti. Molti dei trattamenti includono l’acido ialuronico, un ingrediente attivo, che una volta assorbito, rassoda la pelle. Questa sostanza è alla base di buona parte dei rimedi antirughe.

Tuttavia, prima di optare per un prodotto, è bene consultare il dermatologo, affinché possa indicarvi il trattamento più adatto al vostro tipo di pelle.

Nelle prossime righe, vi diremo come preparare in casa una crema naturale all’acido ialuronico e prendervi cura della vostra pelle. Ricordate che questo rimedio non può in alcun modo sostituire le indicazioni del medico o il trattamento dermatologico prescritto.

Dopo i 30 anni diminuisce la produzione di collagene e di elastina, con la conseguente perdita di elasticità che causa la flaccidità.

Crema naturale all’acido ialuronico per rassodare la pelle

Crema all'aloe vera

Questa crema rassodante naturale è composta da tre ingredienti facili di ottenere e da combinare:

Per i composti antiossidanti contenuti in ciascuno degli ingredienti, si presuppone che questa crema contribuisca a nutrire e riparare la pelle e ad arrestare i danni provocati dai radicali liberi, che sono la principale causa dell’invecchiamento precoce.

Naturalmente l’ingrediente principale di questa crema è l’acido ialuronico, le cui proprietà stimolano la produzione delle principali sostanze della pelle che agiscono contro i cedimenti, conferendole un aspetto più tonico.

Volete saperne di più? Leggete: Far sparire la pelle flaccida dopo essere dimagriti

Ingredienti:

  • Conservante naturale.
  • 6 gocce di olio di jojoba.
  • Olio essenziale di rosmarino.
  • 6 capsule di vitamina A, C ed E.
  • 1 cucchiaino di addensante (5 g).
  • 7 cucchiai di acqua di rosa (70 ml).
  • 1 cucchiaino di acido ialuronico (5 g).
  • 2 cucchiai di polpa di aloe vera (30 g).

Preparazione:

  • Versate l’acqua di rosa in un contenitore; aggiungete l’addensante e miscelate per alcuni secondi, fino a ottenere una consistenza gelatinosa.
  • Scaldate la miscela a bagnomaria e lasciatela a fuoco basso per 5 minuti.
  • Trascorso questo tempo, togliete dal fuoco e lasciate riposare.
  • Diluite l’acido ialuronico in poca acqua e incorporatelo alla miscela aiutandovi con un cucchiaio.
  • Aggiungete il resto degli ingredienti, lasciando il conservante naturale per ultimo.
  • Se disponete di un misuratore di pH verificate che la crema abbia un’acidità compresa tra 5 e 5.5. Se è superiore, aggiungete un po’ di acido lattico per ridurla.
  • Mettete la crema in un barattolino a chiusura ermetica e conservatela in frigorifero.

Applicazione:

  • Mescolate la crema ai vostri abituali prodotti di bellezza per il viso e il corpo, per potenziarne gli effetti.
  • Un modo semplice per farlo consiste nel miscelare pari quantità di fluido idratante e di crema all’acido ialuronico.
  • Prelevatene una quantità sufficiente e massaggiate la zona da trattare.

Quali sono i benefici dell’acido ialuronico per la pelle?

È dimostrato che l’acido ialuronico agisce come ottimo idratante naturale grazie alla sua capacità di assorbire e trattenere l’umidità di cui ha bisogno la pelle.

Applicato regolarmente, aiuta ad arrestare i danni cellulari e, quindi, a ridurre le conseguenze dell’invecchiamento precoce.

È anche in grado di stimolare la produzione di collagene, contrastare la flaccidità e aiutare a preservare più a lungo l’elasticità della pelle.

Sono molti altri i vantaggi che si ottengono aggiungendo l’acido ialuronico ai nostri trattamenti di bellezza, pertanto non stupisce che sia diventato uno dei principali segreti per essere raggianti.

Applicare crema all'acido ialuronico

Scoprite gli 8 trattamenti all’uovo per la bellezza della pelle e dei capelli

Cosa tenere a mente prima di usare la crema?

Occorre innanzitutto sottolineare che, prima di procedere con l’applicazione, è sempre preferibile consultare il proprio dermatologo, soprattutto in caso di allergie, pelle sensibile o dermatiti.

I risultati di questa crema non sono immediati, ma si cominciano a notare nel giro di pochi giorni, se applicata quotidianamente.

Si ritiene che il momento migliore per applicarla sia la sera prima di andare a dormire; i suoi composti agiranno di pari passo con la rigenerazione cellulare che avviene durante il riposo.

Che la impiegate per ridurre i segni del tempo o contro la flaccidità, sarebbe comunque meglio usarla regolarmente per beneficiare delle sue proprietà.

Considerato che non tutti i tipi di pelle reagiscono allo stesso modo, l’ideale è effettuare una prova su una piccola zona, per assicurarsi che non vi sia alcuna reazione allergica.

  • Pavicic T, Gauglitz GG, Lersch P, Schwach-Abdellaoui K, Malle B, Korting HC, Farwick M. 2011. Efficacy of cream-based novel formulations of hyaluronic acid of different molecular weights in anti-wrinkle treatment. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22052267?dopt=Abstract
  • Alcolea J.M.; Leclère F.M.P; Trelles M.A. Rejuvenecimiento de manos con ácido hialurónico de alta densidad: estudio prospectivo en 29 pacientes. http://scielo.isciii.es/scielo.php?script=sci_arttext&pid=S0376-78922012000400013
  • Esther Boelsma, Lucy PL van de Vijver, R Alexandra Goldbohm, Ineke AA Klöpping-Ketelaars, Henk FJ Hendriks, Len Roza. 2003. Human skin condition and its associations with nutrient concentrations in serum and diet. The American Journal of Clinical Nutrition. https://academic.oup.com/ajcn/article/77/2/348/4689673