Proprietà dimagranti dell’aceto di mele

22 Agosto 2019
L'aceto di mele può aiutarci a combattere la voglia e l'ansia per i cibi dolci che generalmente compaiono quando stiamo seguendo una dieta dimagrante. Scoprite le proprietà dimagranti dell'aceto di mele.

La mela è sempre stata considerata uno dei frutti più sani, nutrienti e saporiti. In questo articolo parleremo di uno dei suoi derivati: l’aceto, un importante alleato per mantenere il benessere generale. Scoprite insieme a noi le proprietà dimagranti dell’aceto di mele.

Se uno dei vostri obiettivi è quello di perdere peso, vi invitiamo a scoprire le proprietà dimagranti dell’aceto di mele. Siamo certi che ne resterete entusiasti. Oltre a offrire numerosi benefici, questo prodotto è economico e facile da reperire.

Proprietà dimagranti dell’aceto di mele

1. Favorisce la digestione

Mele e aceto di mele

Le proprietà dimagranti dell’aceto di mele si devono in primo luogo alla capacità di questo prodotto naturale di facilitare la digestione. In questo modo il corpo non richiede alimenti al di fuori dell’orario dei pasti.

Questo aspetto non solo ci aiuta a mantenere un’alimentazione più sana, ma previene anche possibili disturbi gastrici.

Tutto ciò favorisce l’attività dei reni e del fegato, facendo sì che le minzioni e le evacuazioni siano più regolari. In poco tempo, il corpo lavorerà meglio e il dimagrimento si verificherà come un processo naturale.

Grazie a ciò, l’aceto di mele consentirà di perdere peso senza dover rinunciare ai propri piatti preferiti. Mangiare sano permetterà di mantenere l’apparato digerente perfettamente efficiente.

Vi consigliamo di leggere anche: 8 consigli per migliorare la salute dei reni in modo naturale

2. Combatte il colesterolo in eccesso

L’aceto di mele contribuisce anche a eliminare il colesterolo dall’organismo.

È importante ricordare che è in grado di eliminare solamente il colesterolo in eccesso, senza modificare i valori normali richiesti dall’organismo.

Questo aspetto non è importante solo se si desidera migliorare il proprio aspetto fisico: è di grande aiuto anche per coloro che soffrono di problemi al cuore e pressione alta.

3. Riduce il grasso accumulato nell’organismo

Metro per misurare la circonferenza addominale e proprietà dimagranti dell'aceto di mele

Alle persone che presentano una quantità di grasso superiore a quella richiesta dalla propria statura ed età, si raccomanda di assumere 2 o 3 cucchiai di aceto di mele ogni giorno.

I nutrienti di questo ingrediente naturale sciolgono il grasso dell’organismo e contribuiscono a eliminarlo in maniera naturale attraverso i normali canali di scarto, come l’urina.

Piccole quantità di aceto di mele sono in grado di eliminare l’eccesso di grassi senza causare problemi né complicazioni. Inoltre, aiuterà a bruciare i grassi in eccesso che si sono accumulati, senza alterare i livelli di quello necessario per il corretto funzionamento del corpo.

4. Proprietà dimagranti dell’aceto di mele: regola i livelli di glucosio

Tra le proprietà dimagranti dell’aceto di mele, è importante ricordare che ci consente di regolare i livelli di glucosio. Anche se l’aceto ha un sapore acido, dal momento che proviene da un frutto, contiene zuccheri di buona qualità.

È bene ricordare che tutti noi abbiamo bisogno di consumare un po’ di zucchero per ottenere energia. Aggiungendo un cucchiaino di aceto di mele alla propria dieta quotidiana, sarà possibile parte di questa energia.

L’unica cosa che bisogna fare è monitorare i livelli di glucosio e utilizzare esclusivamente aceto di mele biologico e di buona qualità.

5. Contiene potassio

Boccetta di aceto di mele

Grazie al potassio contenuto nell’aceto di mele, quest’ultimo è in grado di prevenire la nausea e i malesseri che si presentano quando si inizia una nuova dieta o un nuovo programma di allenamento.

Il consumo di potassio previene anche il gonfiore corporeo, rafforza le ossa e fornisce energie all’organismo.

Considerando questi vantaggio, si consiglia di consumare aceto di mele anche un giorno prima di iniziare una dieta rigida o di cominciare a frequentare una palestra.

Questa precauzione aiuterà il corpo a prepararsi per sopportare il nuovo allenamento e adattarsi ai cambiamenti.

Potrebbe interessarvi leggere anche: Alimenti ricchi di potassio da includere nella dieta

6. Proprietà dimagranti dell’aceto di mele grazie alla vitamina A

La vitamina A è un componente che favorisce il dimagrimento e previene la comparsa delle smagliature.

Sarete senz’altro d’accordo nel ritenere le smagliature uno degli effetti negativi di un rapido dimagrimento, poiché provocano forte insicurezza.

Sebbene fare sport, bere acqua in abbondanza e consumare proteine magre ne riducano la comparsa, è sempre bene preparare la pelle al processo che sta per attraversare.

7. Calma l’ansia

Ragazza pensierosa

Un bicchiere d’acqua e un cucchiaio di aceto di mele rappresentano il rimedio più indicato per calmare la fame emotiva.

Quando siamo sottoposti a un periodo di stress, siamo anche più vulnerabili al bombardamento pubblicitario che ci invita a comprare un dolce o qualcosa di fritto.

Tenere a portata di mano un po’ di aceto di mele già mescolato con acqua aiuterà a superare questi attacchi d’ansia.

Ricetta per godere delle proprietà dimagranti dell’aceto di mele

Ora che conoscete le proprietà dimagranti dell’aceto di mele, potreste voler sapere anche come consumarlo.

Il modo più semplice è ricorrere alla seguente ricetta:

Ingredienti

  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)
  • 1 cucchiaio di aceto di mele (15 ml)

Preparazione

  • Mescolate i due ingredienti e bevete.
  • Consumatelo ogni giorno, al mattino.

Per mantenere il proprio peso ideale, oltre ad aggiungere l’aceto di mele nella propria dieta, sarà necessario migliorare le abitudini alimentari.

  • Kalinowska, M., Bielawska, A., Lewandowska-Siwkiewicz, H., Priebe, W., & Lewandowski, W. (2014). Apples: Content of phenolic compounds vs. variety, part of apple and cultivation model, extraction of phenolic compounds, biological properties. Plant Physiology and Biochemistry. https://doi.org/10.1016/j.plaphy.2014.09.006
  • Wolfe, K., Wu, X., & Liu, R. H. (2003). Antioxidant activity of apple peels. Journal of Agricultural and Food Chemistry. https://doi.org/10.1021/jf020782a
  • Budak, N. H., Aykin, E., Seydim, A. C., Greene, A. K., & Guzel-Seydim, Z. B. (2014). Functional Properties of Vinegar. Journal of Food Science. https://doi.org/10.1111/1750-3841.12434