Proteggere i capelli dai danni del sole

28 Giugno 2019
Idratare e nutrire i capelli è fondamentale per prevenire i danni causati dall'esposizione al sole

A tutte piace sfoggiare una chioma sana e lucente, ma è fondamentale prendersene cura tutto l’anno. Proteggere i capelli dai danni del sole è un’abitudine da non sottovalutare.

L’esposizione al sole è positiva, a patto che seguiamo le misure necessarie per combattere l’effetto nocivo dei radicali liberi. Quando i capelli si bruciano, diventano sciatti e sfibrati, il colore assume toni poco attraenti e perdono di lucentezza.

Se volete conservare una chioma sempre forte e sana, prendete nota dei seguenti consigli per proteggere i capelli dai danni del sole!

Proteggere i capelli dai danni de sole

I capelli incorniciano il viso e riflettono la nostra personalità. Ecco perché è importante proteggerli il più possibile, in particolare dall’effetto nocivo di una prolungata esposizione al sole.

Le persone che non prendono le dovute precauzioni sono quelle che poi lamentano capelli troppo secchi e opachi o le classiche doppie punte. Tuttavia, è possibile porre rimedio ai danni ai capelli senza doverli tagliare o ricorrere a costosi trattamenti dal parrucchiere.

Consigli per una chioma perfetta

1. Olio protettivo di jojoba e mandarino per proteggere i capelli

Olio di jojoba e mandarino
Possiamo preparare un rimedio casalingo a base di olio jojoba e mandarino per proteggere i capelli dal sole.

Prevenire il danno è il modo migliore per proteggere i capelli. A tale scopo, possiamo preparare il nostro olio protettivo con due ingredienti naturali.

L’olio di jojoba nutre i capelli e ha una consistenza simile a quella del sebo, pertanto non risulterà untuoso. D’altro canto, l’olio di mandarino, oltre al suo delizioso aroma, dona lucentezza e rivitalizza le fibre dei capelli.

Ingredienti:

  • 4 cucchiai di olio di jojoba (60 ml)
  • 10 gocce di olio essenziale di mandarino

Preparazione e uso:

  • Mescolate entrambi gli ingredienti
  • Potete anche versarli in un flacone spray. In questo caso vi consigliamo di aggiungere ½ bicchiere d’acqua (100 ml) in modo da facilitare la distribuzione del prodotto su tutta la capigliatura.
  • Potete anche conservarlo in un vasetto, spalmarne un po’ sul palmo delle mani e distribuirlo su tutti i capelli pettinandovi con le dita.

Leggete anche: Come preparare uno shampoo secco per capelli grassi

2. Aggiungere un tocco di eleganza con un cappello

Il metodo più pratico e semplice per proteggere i capelli dai danni del sole è indossare un cappello, un cappellino o un foulard. Al giorno d’oggi se ne trovano per tutti i gusti. Inoltre, possono contribuire a donarci uno stile particolare e personale.

Un’altra alternativa è quella di ripararsi sotto un ombrellone, quando possibile. Sebbene i raggi solari attraversino anche la tela, lo fanno comunque in misura molto minore. Bisogna anche tener conto dell’orario: a mezzogiorno le radiazioni solari sono molto più intense.

3. Attenzione all’acqua

Anche l’acqua del mare e della piscina danneggiano la salute dei nostri capelli, e in molti casi anche molto più del sole. Per questo motivo, è consigliabile evitare di bagnare troppo i capelli.

Dovremmo risciacquarli con acqua dolce dopo il bagno quando possibile. In questo modo potremo eliminare il sale in eccesso, il cloro o qualsiasi altra sostanza presente ed evitare un danno maggiore.

4. Maschera per capelli fatta in casa

Una volta a casa, possiamo dedicarci alla preparazione di una semplice maschera con ingredienti naturali da applicare prima di lavare i capelli come d’abitudine. Ciò favorirà un migliore assorbimento dei nutrienti anche quando saranno asciutti.

Ingredienti:

  • 1 tuorlo d’uovo
  • 2 cucchiai di olio d’oliva (30 ml)
  • 1 cucchiaio di succo di limone (15 ml)

Può interessarvi anche: Idratare i capelli secchi con impacchi all’uovo

Preparazione e uso:

  • Mescolate ed emulsionate per bene i tre ingredienti. Aggiungete uno o due cucchiai di acqua se volete ottenere una maschera più leggera e facile da applicare.
  • Applicate la maschera sui capelli asciutti e lasciate agire per mezz’ora.
  • Risciacquate i capelli come d’abitudine.
Maschera per capelli

5. Uno shampoo idratante naturale per proteggere i capelli

Infine, per evitare la disidratazione dei capelli causata dall’esposizione al sole, dovreste considerare anche il tipo di shampoo da utilizzare. L’ideale è sceglierne uno naturale, composto da ingredienti come l’aloe vera, il cocco oppure oli essenziali ed estratti vegetali.

Gli ingredienti che seccano maggiormente i capelli sono i solfati e l’alcol, che di solito sono tra quelli più presenti nei prodotti commerciali. Leggere attentamente l’etichetta ci aiuterà a scegliere meglio. Inoltre, nei periodi più caldi dovremmo sempre optare per shampoo per capelli secchi o danneggiati.