Creme esfolianti per eliminare i puntini neri delle gambe

· 10 novembre 2015
Questi trattamenti vi aiuteranno ad esfoliare la pelle: in questo modo, eliminate le impurità e, allo stesso tempo, idratate. Per avere un miglior risultato, lasciate agire per qualche minuto.

Per sfoggiare gambe perfette, molte persone eseguono una routine di esercizi quotidiani per far lavorare i muscoli e aiutare la gambe a restare toniche.

Se parliamo di estetica, il lavoro fisico deve essere accompagnato da altre attenzioni che contribuiscano a conservare la pelle in buona salute, in modo che appaia liscia, giovane e priva di imperfezioni.

In questo senso, molte donne devono combattere con quelle che in inglese vengono chiamate “Strawberry legs” (gambe di fragola), cioè gambe coperte da piccoli puntini neri.  Questi puntini si formano nei follicoli del pelo e in genere sono visibili immediatamente dopo la depilazione con il rasoio o con la crema depilatoria.

Il motivo per cui si formano queste minuscole imperfezioni possono essere diverse, ma, in generale, sono provocate dai metodi di depilazione che eliminano solo la parte visibile del pelo, fino al livello della pelle. Questi metodi lasciano un vuoto in cui le cellule morte, la polvere e altri agenti ambientali si depositano finendo per chiudere il poro.

Come eliminare i punti neri dalle gambe?

Il modo più rapido ed efficace per evitare le “gambe di fragola” è dire addio all’uso del rasoio o delle creme depilatorie, soprattutto se notate che, effettivamente, il problema aumenta quando radete le gambe.

Se, invece, non volete abbandonare questi metodi o se avete timore di provare altre soluzioni, dovrete allora aggiungere l’esfoliazione delle gambe ai vostri trattamenti di bellezza quotidiana.

L’esfoliazione è un trattamento che facilita l’eliminazione delle cellule morte e delle impurità che si accumulano nella pelle. Per eseguirla, potete utilizzare sotto la doccia, tutti i giorni, una spugna o un guanto esfoliante e applicare regolarmente una maschera per ammorbidire e nutrire la pelle.

Leggete anche: Maschere per eliminare i punti neri

Esfoliante e idratante

Esfoliante-idratante-2-500x375

Questa maschera pulisce la pelle in profondità e le fornisce l’idratazione necessaria a prevenire problemi estetici come la secchezza.

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di zucchero di canna scuro (25 gr)
  • 4 cucchiai di olio di oliva o di cocco (100 gr)

Usatelo così:

  • Mescolate gli ingredienti fino a formare una crema. Applicatela delicatamente, con piccoli massaggi circolari, sulla zona delle gambe interessata dai puntini.
  • Lasciate agire questa crema per 5 minuti, poi sciacquatela con acqua tiepida.

Esfoliante e tonificante

Le proprietà di questo esfoliante naturale facilitano l’eliminazione degli antiestetici punti neri sulle gambe e tonificano la pelle, aiutando a prevenire problemi come la cellulite e la flaccidità.

Ingredienti

  • 6 cucchiai di posa di caffè (100 gr)
  • 4 cucchiai di olio di cocco (100 gr)

Usatelo così:

  • Preparate una miscela con i due ingredienti. Applicatela sulla zona da trattare con leggeri massaggi circolari. Così facendo, eliminerete la pelle morta e tonificherete.
  • Lasciate agire qualche minuto prima di risciacquare con acqua tiepida.

Esfoliante e ammorbidente

Esfoliante-per-ammorbidire-500x331

Questa ricetta esfoliante vi permette di ottenere una pelle pulita e liscia. Gli ingredienti che la compongono rimuovono le impurità che penetrano nella profondità della cute. Il risultato è fantastico.

Ingredienti:

  • 4 cucchiai di bicarbonato (35 gr)
  • 4 cucchiai di zucchero scuro di canna (50 gr)
  • 3 cucchiai di acqua di rose (45 ml)

Usatelo così:

  • Preparate una crema mescolando tutti gli ingredienti. Usatela per esfoliare le gambe con leggeri massaggi circolari.
  • Lasciatela agire per dieci minuti circa, poi risciacquate con acqua tiepida.

Esfoliante e schiarente

La rasatura regolare, così come le sostanze chimiche contenute nella crema depilatoria, possono scurire la pelle delle gambe.

Se questo è il vostro caso, provate questo esfoliante. È preparato con ingredienti molto semplici, ma vi aiuterà in breve tempo a recuperare il vostro incarnato naturale. 

Ingredienti:

  • Succo di un limone
  • 3 cucchiai di olio di oliva (75 gr)
  • 3 cucchiai di zucchero (45 gr)

Usatelo così:

  • Mescolate i tre ingredienti fino ad ottenere una crema. Applicatela sulle gambe con leggeri massaggi circolari.
  • In questo caso è importante applicarlo la sera o comunque non esporre subito dopo le gambe al sole, perché la pelle potrebbe restare macchiata.

Vi consigliamo di continuare la lettura con: Rimedi fatti in casa per schiarire la pelle

Esfoliante e antiossidante

Esfoliante-antiossidante-500x334

Un’ultima ricetta per liberare le gambe dai fastidiosi puntini neri è a base di polpa di pomodoro.

Questo esfoliante contiene potenti composti antiossidanti che vi aiutano a mantenere bella la pelle e facilitano l’asportazione delle cellule morte e delle impurità.

Ingredienti:

  • un pomodoro maturo
  • un cucchiaino di sale

Usatelo così:

  • Tritate la polpa del pomodoro, fino a quando non avrete ottenuto una crema. Mescolatela con un cucchiaino di sale.
  • Applicate con un leggero massaggio, sulle zone colpite dai punti neri. Lasciate che agisca per 10 minuti e poi risciacquate.
Guarda anche