Quante uova mangiare alla settimana?

· 17 settembre 2014
Indipendentemente dalla loro cattiva reputazione, è stato provato che il consumo di uova non aumenta i livelli di colesterolo nel sangue.

Le uova sono uno degli alimenti più ricchi di nutrienti, proteine, vitamine e minerali necessari per l’organismo. Le principali vitamine contenute nelle uova sono A, D e B12; i sali minerali più importanti sono il fosforo e il selenio. Dati i loro preziosi valori nutrizionali, probabilmente vi starete chiedendo quante uova mangiare alla settimana.

Parliamo di un alimento che può essere reperito con grande facilità e che è molto economico. Sulle uova sono state dette molte cose negative, tra cui che fanno male al cuore e che aumentano i livelli di colesterolo. Gli studi più recenti, però, smentiscono il tutto. Alla luce di ciò, non vi è motivo di privarsene, così come è sempre consigliabile non eccedere. È dunque importante sapere quante uova mangiare alla settimana.

Quante uova mangiare alla settimana?

Una persona sana, di statura media e che non pratica molta attività fisica, così come i bambini devono mangiare solamente tra le tre e le quattro uova alla settimana. Le persone molto forti e che realizzano molta attività fisica possono mangiare un uovo al giorno.

Tuttavia, non è possibile generalizzare dato che esistono alcune condizioni di salute che non permettono un consumo così frequente. In caso di qualsiasi dubbio è meglio consultare il proprio medico di fiducia.

Chi deve mangiare uova?

L’uovo è un alimento che apporta molti benefici alle donne incinte perché possiede un alto contenuto di una vitamina chiamata colina, importante per il corretto sviluppo del sistema nervoso.

Per quanto riguarda le persone anziane che hanno perso il loro normale appetito, questo alimento è particolarmente indicato in quanto apporta buone quantità di vitamine, minerali e proteine, fondamentali per l’organismo.

Quali sono le proprietà delle uova?

Albume uovo

Vediamo a seguire tutte le proprietà delle uova:

  • Non contengono grandi quantità di grasso, non apportano molte calorie e non aumentano i livelli di colesterolo.
  • Presentano un alto contenuto di ferro, fattore che aiuta a prevenire l’anemia causata dalla carenza di tale minerale.

Leggete anche: Combattere l’anemia sideropenica senza assumere ferro

  • Combattono la fatica, stimolano il sistema immunitario e il processo di cicatrizzazione. Per via del loro alto contenuto di zinco, favoriscono l’immagazzinamento dell’insulina, fondamentale nella fase della crescita.
  • Il loro contenuto di fosforo, le rendono essenziali per mantenere pelle, ossa e denti in buono stato. Le uova sono ideali per aumentare la resistenza fisica degli sportivi e sono molto importanti per la salute del cervello.
  • Il loro contenuto di vitamina A aiuta a prevenire molti problemi alla vista, aumenta le difese immunitarie e le rende un ottimo alimento anticancerogeno.
  • Sono ricche di vitamina B5 e acido pantotenico, importanti per evitare o tenere sotto controllo stress, emicrania e colesterolo.
  • Contengono vitamina B7, dunque proteggono capelli, pelle e unghie. Aiutano anche a regolare i livelli di zucchero nel sangue.
  • Un altro componente presente nelle uova è la vitamina B9 o acido folico, in grado di respingere gli effetti nocivi di tabacco o alcol.
  • Ottimo antiossidante grazie alle grandi quantità di vitamina E.
  • Le uova sono un’importante fonte di lecitina, un nutriente che apporta colina all’organismo. La carenza di tale nutriente può provocare alcuni problemi di salute piuttosto seri, come malattie renali, epatiche, perdita progressiva della memoria, ritardi nella crescita, ipertensione e molte altre complicanze.

Scoprite gli Alimenti energetici per l’organismo

Le uova possono essere preparate in molti modi. Si tratta del cibo preferito di un gran numero di persone, specialmente degli anziani e dei bambini. Possono essere mangiate a qualsiasi ora del giorno, essendo ideali anche a colazione per via del loro apporto energetico, indispensabile per iniziare la giornata lavorativa con più vigore.

Adesso che sapete quante uova mangiare alla settimana e che offrono numerosi benefici, non abbiate paura di includerle nella vostra dieta. Non ve ne pentirete!

Guarda anche