Respingere una persona senza ferirla

28 Ottobre 2020
La sincerità e la maturità vi consentiranno di allontanarvi da quella persona che non volete più nella vostra vita senza ferirla. In questo articolo presentiamo alcuni consigli per respingere qualcuno senza ferirlo.

È capitato a tutti di piacere molto a una persona che, però, non ricambiavamo. Dal momento che si tratta di uno scenario piuttosto comune, potreste trovare utili alcuni consigli su come respingere una persona senza ferirla.  

Situazioni di questo genere si presentano con una certa frequenza, soprattutto quando si condividono degli spazi, come la scuola o l’ufficio. Si tratta di circostanze spiacevoli che possono mettere in agitazione.

Capita quando l’altra persona non ci attrae fisicamente o mentalmente, ma anche quando non siamo alla ricerca di un partner. Ma come respingerla senza ferire i suoi sentimenti?  

Consigli per respingere una persona senza ferirla

Si tratta di una situazione imbarazzante per entrambi. Come è possibile uscirne nel miglior modo possibile? Vediamo alcuni consigli.

1. Mantenere la calma

Coppia che si lancia sguardi arrabbiati.

Se non siete interessati a una persona, dovete farglielo presente senza “investirla” con le vostre azioni. Cercate di mantenere un certo equilibrio. Ricordate un precetto universale: trattate gli altri come vorreste essere trattati voi stessi.

Ditele cosa provate e desiderate, in modo da non creare false aspettative e generare frustrazioni. Parlategliene prima che vi inviti a uscire o che vi confessi quello che prova per voi.

In caso contrario, potreste trovarvi intrappolati in un una situazione imbarazzante che potrebbe compromettere l’amicizia, risultato che non farebbe bene a nessuno. Non vale la pena perdere un amico per questo.

Siate coerenti con ciò che dite e fate. Se affermate di non volere una relazione al momento, ma la persona a cui piacete viene a sapere che siete usciti con qualcun altro, riceverete rabbia, sfiducia e commenti che potrebbero danneggiare la vostra reputazione.

Potrebbe interessarvi leggere anche: Migliorare la comunicazione di coppia

2. Comunicare

Per respingere una persona senza ferirla, potete citare un episodio accaduto a qualcun altro. In questo farete arrivare il messaggio a destinazione senza essere troppo diretti.

Se si tratta di un amico intimo, evitate di usare la frase “in questo momento”, potreste lasciarlo nell’attesa che cambiate idea, cosa che potrebbe risultare dannosa se siete certi che non cambierà niente.

Frasi come: “Sono proprio felice che siamo solo amici!” non lasciano alcun spazio al dubbio e per la persona sarà chiaro che per voi è solo un amico.

3. Il momento e il luogo adatti per respingere una persona

Coppia che parla in una sala.

Cercate un luogo tranquillo nel quale la persona si senta a proprio agio. Un parco vicino oppure il suo luogo di lavoro o, se lavorate insieme, il momento della pausa. Se non sapete qual è il luogo più adatto per lui, chiedetegli dove potreste incontrarvi.

Deve trattarsi di uno spazio nel quale potete conversare senza fretta né interruzioni, poiché avrete bisogno di tempo e silenzio per evitare fraintendimenti e trovare una soluzione positiva per entrambe le parti.

Non respingete una persona per telefono, via chat, sui social network o per posta elettronica, sarebbe un atteggiamento poco serio e vigliacco. Parlate in presenza, in questo modo il messaggio sarà rafforzato dai gesti, dal tono di voce e dalle espressioni del volto.

Cercate di essere sereni e cordiali, per non ferirla. Non aggiungete nessuna parola, motivo o informazione nuova. Qualunque dato aggiuntivo, verrà usato per insistere, forzare e prolungare la richiesta, una fase dell’incontro che dovete evitare.

Vi consigliamo di leggere anche: 6 modi per connettere con il partner

4. I vostri diritti

Uomo che cerca di respingere una persona senza ferirla.

Per respingere una persona senza ferirla, dovete affrontare la situazione con delicatezza, ma anche con fermezza.

Potreste arrivare a sentirvi in obbligo, ma se la risposta è no, deve essere rispettata. Per aiutarvi in questo compito, tenete a mente i seguenti elementi che vi offriranno sicurezza:

  • Avete il diritto di rifiutarvi di fare qualcosa che vi viene richiesto.
  • Non lasciatevi manipolare.
  • Spiegate le vostre ragioni ed evitate le scuse, non dovete darne.
  • Siate gentili vi renderà persone migliori.

Quando sarete certi dei vostri sentimenti, dimostrate trasparenza assoluta fin da subito sui vostri propositi di amicizia. In questo modo eviterete di ferire la persona e scoraggerete scene imbarazzanti per entrambi.