Ricetta della crema al cacao spalmabile: deliziosa e nutriente!

13 dicembre 2017
In negozio possiamo trovare varie versioni della crema al cacao, ma se la prepariamo in casa, siamo sicuri che sia priva di conservanti e che gli ingredienti siano della migliore qualità.

La crema al cacao è un alimento irrinunciabile per molti, bambini o adulti, che la consumano abitualmente a colazione o a merenda.

L’alto contenuto in zuccheri e grassi poco sani, tuttavia, la rende un alimento poco adatto ad una dieta sana.

In questo articolo vi diamo la ricetta di una crema al cacao da preparare con ingredienti naturali, nutrienti e sani. Il sapore non ha nulla da invidiare a qualunque altra crema commerciale.

Una crema al cacao sana, è possibile?

Cioccolato per realizzare una crema al cacao.

Sebbene la crema al cacao ci venga venduta come alimento nutriente, questo prodotto contiene, di solito, una percentuale troppo alta di zucchero e di grassi poco sani, derivati da oli vegetali di scarsa qualità.

  • Questi ingredienti, a lungo andare, causano squilibri che possono alterare il tasso di colesterolo, zucchero e trigliceridi nel sangue.
  • Inoltre, come ben sappiamo, fanno ingrassare e favoriscono l’insorgere della carie.

Con questa ricetta vi proponiamo di sostituire gli ingredienti poco sani con altri che non solo non incidono negativamente sulla nostra salute, ma sono oltretutto nutrienti.

Leggete anche: 9 insospettabili alimenti ricchi di zucchero

Alternative allo zucchero

Lo zucchero, specialmente quello bianco raffinato, non contiene nessun principio nutritivo e, per di più, acidifica l’organismo e decalcifica le ossa. Per questo motivo dovremmo cercare di sostituirlo, quando possibile, con altri edulcoranti naturali:

  • Stevia: non contiene calorie, è sana e regola i livelli di zucchero nel sangue.
  • Miele: è altamente calorico, ma è un ottimo edulcorante dalle proprietà curative.
  • Altri dolcificanti: zucchero di canna integrale, sciroppo d’agave, sciroppo d’acero, melassa, i diversi tipi di malto derivati dai cereali.

Grassi sani

Olio-di-cocco

Dando la preferenza ai grassi sani, non solo manteniamo più facilmente il peso forma. Se siamo in sovrappeso, ci aiutano ad attivare meglio il metabolismo e a bruciare meglio i grassi.

  • Troviamo grassi sani nell’olio di cocco e nella frutta secca.
  • Questi grassi servono anche a conferire cremosità e spalmabilità alla nostra crema al cacao e la rendono un alimento energetico e nutriente.

Come si prepara la crema al cacao spalmabile

Questa buonissima crema al cacao è senza zucchero e lattosio. Non contiene conservanti, ma unicamente gli ingredienti essenziali.

Il cacao e le nocciole danno energia e vitalità.

Ingredienti

  • 5 cucchiai di olio di cocco extravergine (75 g)
  • 3 cucchiai di nocciole tostate e macinate fini (21 g)
  • 5 cucchiai di cacao amaro in polvere (50 g)
  • 3 cucchiai di stevia liquida pura (30 ml)
  • Alcune gocce di estratto di vaniglia

Nota: gli ingredienti di questa crema sono indicativi. Potete modificarli a piacere. Se volete che la crema sia più liquida e cremosa aggiungete altro olio, se la preferite densa aumentate un po’ la dose di cacao o di nocciole.

Preparazione

  • Se non trovate le nocciole macinate, potete prepararle voi stessi con un robot da cucina. Frullatele per diversi minuti, fino ad ottenere una consistenza quasi spalmabile.
  • Quando la temperatura ambientale è inferiore ai 23°C, trovate l’olio di cocco allo stato solido. Dovrete riscaldarlo leggermente a bagno maria per poterlo lavorare.
  • In un barattolo versate le nocciole tritate, l’olio di cocco e gli altri ingredienti. Mescolate accuratamente fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  • La vostra crema al cacao è già pronta!

Ricette alternative

Spezie

Possiamo ottenere risultati diversi con qualche piccola variazione negli ingredienti.

  • Se volete conferire una nota piccante potete aggiungere delle spezie come la cannella, lo zenzero oppure del peperoncino.
  • Per ottenere una consistenza cremosa ma allo stesso tempo croccante, lasciate la granella di nocciole più grezza.
  • Potete sostituire l’olio di cocco con una banana matura o con dell’avocado.
  • Per ottenere l’effetto bicolore, lasciate una parte della crema senza cacao. Mescolate il resto degli ingredienti. In questo modo otterrete la classica crema marrone e bianca.
  • Aggiungete un po’ di latte di cocco o di altro vegetale se il sapore della crema vi sembra troppo intenso.
  • Conservate la crema in piccole porzioni nel congelatore o nel frigorifero, utilizzando uno stampo per cubetti di ghiaccio: otterrete semplici ma sfiziosi bonbon.
  • Con un po’ di latte, di cocco o vegetale, questa crema diventa un ingrediente ideale per riempire crepes o accompagnare ogni tipo di dolce, dai gelati ai dessert.

 

 

Guarda anche