Pollo in agrodolce: deliziosa ricetta cinese

· 4 dicembre 2018
Adesso potete gustarvi tutto il sapore di un pasto cinse senza uscire di casa e in totale sicurezza, visto che tutti gli ingredienti saranno stati da voi selezionati.

Il pollo in agrodolce alla cantonese è una delle ricette più conosciute al mondo. Di conseguenza, la sua fama la precede. Ciononostante, per coloro che ancora non ne hanno sentito parlare, vi spiegheremo oggi come preparare da voi questa deliziosa ricetta. Seguite semplicemente i consigli e vedrete che è più semplice di quanto non crediate.

In questa ricetta, scoprirete che il segreto che avete sempre attribuito alla saggezza orientale è molto più semplice, sano e pratico di quanto potreste pensare. Inoltre, è un luogo comune pensare che la cucina cinese sia grassa e di bassa qualità.

Oltre alla salsa di soia e agli straccetti di pollo, dovrete reperire una serie di ingredienti che mescolati tra loro danno sapore e consistenza al tipico gusto del pollo in agrodolce, secondo la tradizione cinese.

Imparate a preparare il pollo in agrodolce secondo la tradizione orientale

Petti di pollo

Ingredienti

  • 3 petti di pollo (circa 600 g)
  • 1 tazza di peperoni verdi (120 g)
  • 1 tazza di fette di ananas (150 g)
  • 2 cipolle piccole tritate
  • 1 cucchiaio di zenzero in polvere (15 g)
  • 2 spicchi di aglio sbucciati
  • 1 cucchiaio di farina di mais (15 g)
  • 3 cucchiai di salsa di soia (45 ml)
  • 1 tazza di acqua (250 ml)
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di salsa di pomodoro (30 ml)
  • 1 cucchiaio di aceto di riso (15 ml)
  • 2 cucchiai di zucchero di canna (30 g)
  • 1 cucchiaio di sale (15 g)
  • 2 cucchiai di olio vegetale (30 ml)

Potrebbe interessarvi: 6 spettacolari usi dell’aceto bianco

Preparazione

Riso con pollo e miele

  1. La prima cosa da fare è preparare la salsa. Infatti, è questo l’ingrediente chiave che dà sapore al pollo.
  2. Iniziate con una padella di grandi dimensioni, in cui verserete man mano i seguenti ingredienti: passata di pomodoro, salsa di soia, acqua, aceto di riso, zucchero di canna e sale.
  3. A questo punto, accendete la fiamma a cottura media; mescolate e lasciate che il sugo si rapprenda un po’ fino a raggiungere la consistenza tipica della salsa.
  4. Una volta conclusi i passaggi precedenti, è il momento di passare alla preparazione del pollo.
  5. Tagliate a tocchetti il petto di pollo, quindi tritate gli spicchi di aglio e le cipolle. Non dimenticate di fare lo stesso con i peperoni verdi.
  6. Successivamente, iniziate a marinare il pollo. Lo farete mettendo tutti gli ingredienti del passaggio precedente in una ciotola insieme all’uovo, a un pizzico di salsa di soia (a piacimento) e a un cucchiaio di aceto di riso.
  7. Proseguite con la marinatura, aggiungendo la farina di mais e assicurandovi di mescolare il tutto per bene.
  8. In un’altra padella, versate dell’olio vegetale e friggete i tocchetti di pollo fino a doratura desiderata da entrambi i lati.
  9. Utilizzate una griglia o un’altra padella e iniziate a saltare i tocchetti di pollo insieme alla cipolla, allo zenzero, all’aglio e ai peperoni verdi.
  10. Quando inizierete a sentire l’aroma intenso di questa preparazione, concludete con l’ananas, abbassate la fiamma e saltate il tutto per 2 minuti.
  11. Infine, aggiungete al pollo la salsa precedentemente preparata. Ecco a voi la vostra ricetta per il pollo in agrodolce, come da tradizione cinese.

Consigli per dare un tocco in più al sapore del pollo in agrodolce

Il segreto per ottenere un pollo in agrodolce in stile tradizionale sta nel porre particolare attenzione a due elementi fondamentali, che esaltano il sapore della preparazione.

In primo luogo: la salsa di soia e, secondariamente, la cottura.

Leggete anche: Riso cinese con pollo e miele: gustosa ricetta

Salsa di soia

E’ l’ingrediente che conferisce a questo piatto il sapore tipicamente orientale. Tanto che ci sembrerebbe strano immaginare un pollo in agrodolce in stile cinese senza questa salsa.

Di conseguenza, durante la preparazione del petto di pollo, è importante marinarli alcuni minuti prima, con abbondante salsa di soia e con un tocco di aceto.

  • Lasciare marinare per alcuni minuti il petto di pollo, intensificherà notevolmente il sapore una volta cotto.
  • Un’ulteriore opzione è quella di aggiungere agli ingredienti della marinatura la salsa Worchestershire, in dosi inferiori rispetto alla salsa di soia.

Metodo di cottura

Infine, la ricetta cinese per il pollo in agrodolce ha un altro segreto: i tocchetti di petto di pollo devono cuocere poco a poco.

  • Questo significa che il pollo dovrà cuocere a fiamma bassa, in una pentola con coperchio.
  • In questo modo, la cottura sarà omogenea e la marinatura verrà assorbita correttamente dalla carne.
Guarda anche