Ricette per una zuppa con pochi grassi

· 2 ottobre 2018
Per una corretta alimentazione che, oltretutto, si prenda cura della nostra linea, è importante che la nostra dieta preveda ricette sane, come questa zuppa con pochi grassi.

C’è una cosa che sin da piccoli viviamo come sgradevole o non necessaria: dover mangiare zuppe o brodi salutari. In effetti, crescendo la prospettiva cambia, soprattutto se siamo attenti al nostro corpo. In questo articolo vogliamo condividere con voi due ricette per preparare in casa una zuppa con pochi grassi. Provatele!

Per preparare il brodo, dobbiamo innanzitutto mettere in chiaro quali sono i sorprendenti benefici che quasi tutti gli ingredienti della zuppa con pochi grassi apportano al nostro corpo. Per non essere ripetitivi ma efficaci, è giusto menzionare le verdure, un gruppo alimentare dalle innumerevoli proprietà per il benessere dell’organismo.

Se quindi volete trarre il meglio da ogni ricetta, dovete avere chiaro il fatto che il sapore e la nutrizione possono andare a braccetto. Quel che è certo è che mangiare bene e, allo stesso tempo, perdere qualche chilo, è più che possibile.

Oltretutto, i benefici di una zuppa con pochi grassi sono numerosi.

  • Tenete a mente che molte delle vitamine e dei minerali che assumiamo quotidianamente provengono da prodotti altamente processati ed essenzialmente sintetici. Quindi, non molto di quello che ingeriamo viene effettivamente assorbito dal nostro corpo.
  • Tuttavia, se, ad esempio, includete le verdure, gli ortaggi o la frutta, noterete che questi alimenti verranno assorbiti meglio dal corpo e che i risultati saranno evidenti già dopo poco tempo (soprattutto dal punto di vista della perdita o dell’acquisizione di peso corporeo).

Quotidianamente siamo esposti a un possibile aumento o perdita di peso corporeo. Il punto è essere consapevoli di come farlo.

Leggete anche: Frutta secca: come ci aiuta a perdere peso?

Affinché siate voi ad avere l’ultima parola e possiate verificare da voi cosa contiene questo piatto, riportiamo a seguire 2 opzioni imperdibili per preparare due zuppe con pochi grassi, comodamente a casa vostra. Potrete consumarle in qualunque momento della giornata.

2 ricette per preparare una zuppa con pochi grassi

1. Zuppa classica di verdure

Zuppa di verdure

Forse è la versione più conosciuta, a prescindere da quale parte d’Italia o del mondo stiate leggendo e dalle tradizioni del vostro Paese o della vostra Regione. Quasi sicuramente avrete gustato questo piatto almeno una volta nella vita.

La differenza tra questa ricetta e quella originale è che con quest’ultima conoscerete ogni passaggio necessario a rendere il piatto più leggero e nutriente.

Ingredienti

  • 3 tazze di asparagi (500 g)
  • 2 carote
  • 2 porri
  • 1 patata
  • 1 peperone verde
  • 2 pomodori
  • 3 cucchiai di sale (45 g)

Leggete anche: 8 consigli per mangiare più verdure

Preparazione

  1. Per iniziare, la prima cosa da fare è lavare a fondo tutti gli ingredienti.
  2. Quindi, procedete versando dell’acqua in una pentola grande, che metterete a bollire.
  3. Mentre l’acqua bolle, iniziate a tagliare le verdure a pezzi di medie dimensioni (da 3 a 5 centimetri di lunghezza).
  4. Aggiungete le verdure tagliate all’acqua in ebollizione, con un pizzico di sale. Lasciate bollire per circa 30 minuti. Il tempo può variare a seconda dell’intensità della fiamma.
  5. Assicuratevi di assaggiare il piatto in fase di cottura, in modo da aggiustare di sale.
  6. Togliete infine dal fuoco e fate raffreddare un po’. Il piatto è pronto!

2. Brodo di pesce a basso contenuto di grassi

Il pesce è uno dei migliori ingredienti da utilizzare in cucina. Se oltre a voler perdere qualche chilo, il vostro obiettivo è arricchire la vostra alimentazione di proteine e gusto, preparare questa semplice ricetta è un’ottima idea.

Ingredienti

  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 2 patate
  • 2 pomodori
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 testa o delle spine di merluzzo
  • 2 filetti di merluzzo
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva (15 ml)
  • 2 cucchiai di sale (30 g)
  • 2 tazze di molluschi freschi (320 g)

Preparazione

Zuppa di pesce

  1. La prima cosa da fare è versare dell’acqua in una pentola grande e farla bollire.
  2. Prima che l’acqua inizi a bollire, aggiungete un po’ di sale, il mazzetto di prezzemolo e l’olio d’oliva.
  3. Quindi, aggiungere all’acqua metà delle verdure, eccetto gli spicchi d’aglio.
  4. Trascorsi circa un paio di minuti, aggiungete le spine, la testa del merluzzo e lasciate bollire in pentola per circa 20 minuti.
  5. Quindi, aggiungete i filetti di merluzzo e i molluschi e lasciate cuocere per altri 10 minuti.
  6. Trascorso il tempo indicato, togliete le verdure dal brodo.
  7. Frullatele e mettetele da parte.
  8. In fase finale, filtrate il brodo con l’aiuto di un colino, in modo da eliminare grumi e residui di pesce. Versate, poi, il brodo in una nuova pentola.
  9. Aggiungete le verdure appena frullate al brodo e mescolate.
  10. Aggiungete infine un altro pizzico di sale e se vi avanzano molluschi, fateli scottare ancora 5 minuti e aggiungete al brodo.
  11. Servite il piatto ancora caldo.

Buon appetito!

Guarda anche