Rimedi a base di mentastro verde

31 maggio 2018
Benchè sia noto per le sue proprietà digestive, l'infuso di mentastro verde è ricco di molte altre caratteristiche benefiche che possiamo sfruttare quando è il momento di combattere svariati problemi di salute

Il mentastro verde, il cui nome scientifico è Mentha spicata, è un’erba dal potere rilassante e medicinale capace di dare sollievo a diverse tipologie di dolore. Proprio come la menta, inoltre, combatte l’alitosi in maniera efficace.

Il mentastro verde e la digestione

Questa pianta contribuisce ad alleviare i problemi di stomaco mediante il rilassamento della muscolatura liscia dell’apparato digerente.

donna con mani sul ventre

Ingredienti

  • ½ tazza di foglie di mentastro (100 g)
  • ½ tazza di té verde (100 g)
  • 3 cucchiai di miele (75 g)
  • 4 tazze di acqua calda (1 litro)

Utensili

  • Un barattolo di vetro di grandi dimensioni

Preparazione

  • Versate il litro di acqua calda nel barattolo assieme al mentastro e al té verde.
  • Chiudete il barattolo e lasciate riposare per un’ora. Successivamente, filtrate l’infuso e aggiungete il miele o un dolcificante di vostro gusto.
  • Mescolate con cura. Colate l’infuso nuovamente, chiudete il barattolo e agitatelo.
  • Lasciate riposare per ventiquattr’ore.
  • Bevetene due piccole tazze (dai 50 ai 75 millilitri) ogni giorno per un mese, dopo i pasti.

Rimedio a base di mentastro per depurare il fegato

Il mentastro verde è una potente pianta medicinale dotata di un gran numero di proprietà benefiche per la salute del corpo.

Questa volta desideriamo insegnarvi a usare il mentastro verde per curare i problemi epatici in modo assolutamente naturale e con una ricetta fatta in casa.

Questo incredibile rimedio naturale vi aiuterà anche a migliorare lo stato di salute complessivo del vostro organismo. Vi garantiamo che quando ne avrete conosciuto tutte le virtù, quest’erba no mancherà mai più in casa vostra.

Ingredienti

  • ½  tazza di mentastro fresco (100 g)
  • Una scorza di limone grattugiata
  • 8 tazze di acqua minerale (2 litri)
  • 2 cucchiai di miele (50 g)
  • 1 agrume a scelta (arancia, pompelmo, limone etc.)

Preparazione

  • Aggiungete due litri di acqua minerale in un recipiente insieme al mentastro precedentemente lavato.
  • Cuocete a fuoco medio fino a ebollizione, e poi per altri cinque minuti.
  • Successivamente togliete l’infuso dal fuoco e lasciate che si raffreddi.
  • Nel frattempo, spremete l’agrume che avete scelto e unite il succo al preparato.
  • Aggiungete quindi la scorza di limone grattugiata.
  • Infine, addolcite con il miele.
  • Affinché questa bevanda porti benefici alla salute del fegato, dovete berne una tazza a digiuno tutte le mattine, per una settimana. Interrompete per una settimana e poi ripetete il trattamento.

Rimedio casalingo con mentastro per il dolore di stomaco

tazza di infuso al mentastro verde

I rimedi fatti in casa a base di mentastro verde sono fantastici per combattere i gas e i crampi intestinali, nonché molti altri disturbi che riguardano il nostro stomaco e che ci impediscono di essere sempre al top.

Ingredienti

  • ¼ di tazza di foglie di mentastro (50 g)
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)
  • 1 cucchiaio di miele (7,5 g)

Preparazione

  • Mettete l’acqua a scaldare, e una volta arrivata a ebollizione, aggiungete le foglie di mentastro.
  • Togliete dal fuoco e lasciate riposare l’infuso per 15 o 20 minuti al massimo
  • Colatelo per rimuovere le foglie.
  • Aggiungete un cucchiaino di miele e poi bevetelo.
  • Vi consigliamo di consumarlo due o tre volte alla settimana (due porzioni: una a digiuno e l’altra prima di andare a dormire).

Mentastro per la tosse

Tra le cause principali della tosse troviamo la comparsa di influenza, raffreddori, allergie e altre infezioni virali o batteriche che ci impediscono di smettere di tossire.

Anche se esistono molte medicine in grado di aiutarvi a liberarvi di questa fastidiosa affezione in poco tempo, potete comunque abbinarli a una cura per la tosse a base di mentastro fatta in casa, che accelererà la guarigione.

Ingredienti

  • 5 cucchiai di foglie di mentastro (75 g)
  • 1 bicchiere di acqua minerale (200 ml)

Preparazione

  • Lavate molto bene le foglie di mentastro per eliminare qualsivoglia particella di polvere.
  • Scaldate l’acqua minerale fino a farla bollire e aggiungete il mentastro.
  • Toglietela dal fuoco, chiudete il barattolo e lasciate riposare per circa 15 minuti.
  • Colate l’infuso e bevetelo piano.
  • Vi raccomandiamo di continuare a berlo anche dopo la guarigione, per evitare una ricaduta.

Rimedio a base di mentastro verde per il mal d’orecchi

orecchio

Il mentastro verde è una pianta che si distingue non solamente per il suo piacevole aroma e le sue proprietà sedative, ma anche per essere perfetta per dare vita a un rimedio per il mal d’orecchi naturale ed efficace.

Inoltre, si combina alla perfezione con le medicine convenzionali e permette di accelerare la guarigione da questi disturbi.

Il mal d’orecchi può arrivare ad essere molto fastidioso, e compare come sintomo delle sindromi influenzali e di raffreddori, o anche a causa di un accumulo di cerume o di liquido nell’orecchio medio.

Ingredienti

  • ½  tazza di foglie di mentastro (100 g)
  • 1 batuffolo di cotone.
  • ½ bicchiere d’acqua (100 ml)

Preparazione

  • Mettete a scaldare le foglie di mentastro con dell’acqua.
  • Una volta che abbia cominciato a bollire, lasciatelo riposare per 45 minuti.
  • Prendete il batuffolo di cotone e imbevetelo nell’infuso.
  • Applicate circa 3 gocce di questo liquido nell’orecchio colpito due volte al giorno.

Alleviate l’emicrania col mentastro

Sono numerosi gli uomini e le donne che soffrono spesso di mal di testa e che si domandano come sia possibile dare sollievo all’emicrania con ingredienti naturali.

Fortunatamente, esistono numerose piante capaci di porre fine alle sofferenze causate dall’emicrania, un disturbo che può perfino provocare la comparsa di nausee, vomiti e ipersensibilità alla luce solare.

Ingredienti

  • ½ tazza di foglie di mentastro verde (100 g)
  • Un bicchiere d’acqua minerale (200 ml)

Preparazione

  • Mettete l’acqua sul fuoco, e una volta giunta a ebollizione, aggiungete le foglie di mentastro e successivamente toglietela dal fuoco.
  • Lasciate che l’infuso riposi per circa 15 o 20 minuti.
  • Successivamente, colatelo e bevetelo piano.

Il mentastro diventerà in breve uno splendido alleato, se cercate dei metodi per combattere molteplici problemi di salute con rimedi fatti in casa. Si tratta infatti di una pianta ricca di proprietà sedative e antinfiammatorie.

 

Guarda anche