Rimedi fatti in casa contro le macchie della pelle

20 dicembre 2015
Anche se è possibile applicare questi trattamenti in qualsiasi momento, vi consigliamo di usarli la sera poiché, a volte, a contatto con il sole, possono favorire la comparsa di macchie

Quando cresciamo, le macchie sulla pelle invecchiano il viso e alcune possono anche diventare pericolose.

In questo articolo vedremo alcuni rimedi naturali fatti in casa per eliminare le macchie e schiarire la pelle del viso, senza effetti collaterali per la salute.

Rimedi convenzionali

Sul mercato esistono creme per sbiancare la pelle e prodotti chimici esfolianti che promettono di ridare alla pelle la sua tonalità originale e di eliminare le macchie. Nonostante ciò, questi prodotti sono molto aggressivi sul pH della pelle e, a lungo termine, possono essere nocivi.

Esistono anche altre soluzioni come la crioterapia o il laser, al giorno d’oggi molto usate. Vi consigliamo, però, di farvi assistere da un dermatologo.

Vediamo ora alcuni rimedi del tutto naturali per eliminare in modo progressivo le macchie.

Pelle macchiata

Segnali d’allarme

È importante sottolineare che le macchie, di solito, rappresentano sono un problema estetico.

Tuttavia, bisogna sempre fare attenzione nel caso in cui cambino forma, colore o dimensioni oppure  nel caso in cui sono fastidiose o dolorose al tatto. In questi casi, non usate nessun rimedio, ma consultate un dermatologo il prima possibile.

Le persone con la carnagione chiara e che tendono ad avere le lentiggini devono adottare maggiori precauzioni, così come coloro che si espongono abitualmente ai raggi solari.

Non dimenticate di leggere: Lozione per sbiancare la pelle ed eliminare le macchie

Il primo passo è la prevenzione

Il miglior rimedio per eliminare le macchie delle pelle è evitare i fattori che le producono:

  • Eccessiva esposizione al sole: bisogna sempre usare la protezione solare più adatta al nostro tipo di pelle, così come cappelli e occhiali da sole se necessario ed evitare, se possibile, le ore più calde della giornata.
  • Sbalzi ormonali durante la gravidanza: durante i mesi di gravidanza, è normale che compaiano macchie sulla pelle in seguito alla sovrapproduzione di melanina. In alcuni casi, le macchie spariscono dopo il periodo di gravidanza, ma in altri rimangono.
  • Uso di contraccettivi orali: anche questi farmaci alterano i livelli ormonali, proprio come succede in gravidanza, anche se, in questo caso, le macchie spariscono quasi sempre dopo il trattamento.
  • Acne cronica: in questi casi, se non trattate nel modo giusto, le cicatrici lasciate dall’acne provocano la comparsa di macchie.
  • Invecchiamento: la mancanza di nutrienti, la secchezza della pelle, la costante esposizione ai cambi del clima e i disturbi organici, a lungo termine, danneggiano la salute e l’aspetto della pelle.
Macchie mani

Il limone: ricco di vitamina C

Il limone è un potente depurativo ricco di vitamina C, uno degli ingredienti usati per le creme anti-macchie proprio perché ricco di antiossidanti e fonte di collagene per la pelle.

Applicate del succo di limone fresco sulle macchie con l’aiuto di un po’ d’ovatta. Potete anche strofinare la parte interna della buccia del limone contro la pelle.

Lasciate asciugare all’aria.

Volete saperne di più? Leggete: 7 usi del limone per la bellezza

Maschere naturali al limone

Rosa mosqueta per regolare la pigmentazione

L’olio essenziale di rosa mosqueta è il miglior rimedio per regolare la pigmentazione della pelle, sia in casi di carenza sia in casi di eccesso, ed è quindi l’ideale per rimuovere sia le macchie chiare sia quelle scure.

Quest’olio può essere applicato sulla pelle, puro o diluito, due volte al giorno.

Va conservato in un recipiente di vetro scuro e a chiusura ermetica, per evitare di perderne le proprietà.

Maschera alle fragole

Questo delizioso frutto rosso è in grado di far sparire le macchie scure della pelle poco a poco.

Questo rimedio è un po’ più difficile da applicare rispetto al limone o alla rosa mosqueta, ecco qualche consiglio per l’uso:

  • Una volta alla settimana preparate una maschera usando delle fragole tritate e lasciatela agire per 30 minuti.
  • Surgelate la maschera alle fragole in uno stampo per ghiaccio, così da averla sempre a disposizione.
Fragole

Aloe vera per combattere l’acne

Il gel naturale d’aloe vera è la soluzione perfetta per coloro che soffrono di acne cronica e vogliono prevenire e curare le macchie che compaiono sulla pelle.

L’aloe ha proprietà idratanti e cicatrizzanti, ottime per la cura delle pelli delicate. Potete applicare questo gel due volte al giorno.

RICORDATE: Non applicate nessuno di questi rimedi prima di esporvi al sole.

Guarda anche