6 rimedi naturali contro l’ansia

20 gennaio 2017
Ognuno di noi ha il proprio modo di mitigare l’ansia, ma ci sono determinati rituali, come l’esercizio fisico e la meditazione, che sono particolarmente efficaci.

L’ansia è una condizione che danneggia tutti noi in modo diverso. Per alcuni si tratta di un problema più grave e relazionato alle proprie emozioni. Per altri ha più a che fare con momenti passeggeri che, dopo qualche ora, scompaiono.

In una società tanto competitiva e frenetica, non sorprende che l’ansia sia un problema tanto comune.

Per questo, è fondamentale cercare opzioni e rimedi naturali per combattere questo problema.

Come sappiamo se soffriamo d’ansia?

I sintomi dell’ansia variano molto a seconda della persona che ne soffre. I più comuni di solito sono:

  • Nausea
  • Tachicardia
  • Preoccupazione eccessiva
  • Aumento della pressione arteriosa
  • Inibizione digestiva o del sistema immunitario
  • Sudorazione eccessiva
  • Dilatazione delle pupille
  • Dolore al petto
  • Insonnia
  • Stanchezza o affaticamento
  • Tensione muscolare

Per fortuna esistono alcuni rimedi naturali che possono essere utilizzati per trattare l’ansia e che non vi causeranno alcun effetto secondario.

Le migliori opzioni sono:

Leggete anche: Esercizi prima di andare a dormire per prevenire l’insonnia

Yoga e meditazione

yoga-e-meditazione

Si tratta di un’opzione che certamente darà grande sollievo alla vostra ansia con un minimo sforzo, dato che avrete solo bisogno di 20 o 30 minuti al giorno.

Tali attività rilasseranno il vostro corpo e lo libereranno dallo stato di tensione causato dall’ansia.

Vedrete anche effetti positivi sulla circolazione del vostro sangue, una maggiore ossigenazione del cervello e un rilassamento pieno.

Esercitatevi in modo regolare

Ridurre l’ansia è molto più facile se fate esercizio. Questo effetto viene potenziato se, inoltre, si pratica un’attività che vi fa stare davvero bene.

In questo senso, non importa quale esercizio scegliate. L’importante è che vi piaccia, vi diverta e vi obblighi ad alzarvi dalla sedia.

Esercitarvi non significa solo mantenere sano il vostro corpo, ma far trarre benefici anche a mente e spirito.

Facendo esercizio, il vostro corpo produce serotonina. Questo elemento chimico è indispensabile per la funzione cerebrale e genera sensazioni positive.

Optate per cibi nutrienti

Anche se mangiare in modo sano è sempre importante, quando si attraversano giornate di grande ansia, la dieta assume un’importanza vitale.

Esistono molte erbe che possono aiutarvi in questo senso e che potete includere nella vostra dieta  giornaliera per mantenervi più rilassati.

Alcune sono:

  • Il timo
  • I chiodi di garofano
  • La lavanda
  • La camomilla
  • La valeriana

È ugualmente importante includere alte porzioni di alimenti ricchi di magnesio, come spinaci e mandorle. Questo minerale è ideale per ridurre la tensione.

Conducete una vita sociale sana

salutare

Non c’è peggior nemico per l’instabilità emotiva dell’ozio. Partendo da questo concetto, vi consigliamo di mantenervi occupati in cose di vostre interesse. Sarebbe anche una buona idea praticare attività rilassanti come disegnare o scrivere.

Un’altra cosa importante è potenziare le relazioni sane. Cercate di mantenere vicini amici e familiari che migliorino la vostra vita.

A volte le situazioni d’ansia diventano più gravi perché chi ci circonda ci apporta solo emozioni negative.

Magari sembra un po’ estremo, ma allontanarvi dalle relazioni tossiche è sano e necessario. Una vita sociale attiva e sana vi manterrà pieni di energia e vi permetterà di esprimere ciò che provate.

Cercate soddisfazione mentale

Passare del tempo con persone che hanno bisogno di voi avrà un impatto positivo sulla vostra vita. Vi conferirà la soddisfazione di fare la cosa giusta e allo stesso tempo di aiutare chi vi circonda.

Datevi il tempo e l’opportunità di:

  • Supportare alcune cause sociali
  • Realizzare opere di carità
  • Dare da mangiare ai meno fortunati
  • Visitare un orfanotrofio

Uno dei motivi per i quali ciò vi aiuterà ad affrontare l’ansia, è che vi renderete presto conto che il vostro contributo va molto oltre a quello che pensate.

Vi consigliamo di leggere: Dite addio a irritabilità, ansia e depressione

Fate un bagno caldo

bagno

Questo è forse uno dei rimedi più semplici da applicare quando vogliamo diminuire gli alti livelli di stress. Un buon bagno caldo può cambiare il nostro modo di pensare e rilassare il corpo.

Un calice di vino mentre si è immersi in vasca poi, accompagnato da musica rilassante e oli essenziali aromatici a vostra scelta da sciogliere in acqua, possono essere di grande aiuto.

Questo rimedio può sembrare banale, ma è esattamente il contrario. Uno dei motivi per cui l’ansia si è impossessata della nostra vita, infatti, è esserci dimenticati di noi stessi.

Dunque, prendetevi il vostro tempo e preparatevi un bel bagno con:

  • Una candela romantica
  • Sali da bagno
  • Un buon calice di vino
  • Musica rilassante

Uno qualsiasi di questi rimedi può essere di grande aiuto per affrontare i sintomi che genera l’ansia.

La cosa più importante è che vi prendiate del tempo per determinare qual è quello che si adatta di più alle vostre necessità e ai vostri gusti.

Ricordate che se i sintomi non diminuiscono, sarà meglio cercare l’aiuto di uno specialista. In alcune occasioni assumere dei farmaci è una necessità.

In ogni caso non preoccupatevi. È possibile eliminare questo problema e avere al contempo una vita piena e sana.

Guarda anche