5 rimedi naturali per combattere le infezioni urinarie

Per alleviare le infezioni urinarie, dobbiamo ricorrere a rimedi antinfiammatori e diuretici che ci aiutino sia a controllare l'infiammazione sia ad eliminare gli agenti infettivi 

Nelle vie urinarie vivono milioni di batteri che, quando riescono a proliferare, causano dolorose infezioni che compromettono la qualità della nostra vita.

La loro comparsa può essere la conseguenza di un indebolimento del sistema immunitario, ma anche di cattive abitudini igieniche, rapporti sessuali e problemi ai reni. 

Sebbene anche gli uomini possano soffrirne, in gran misura sono le donne ad essere più suscettibili a sviluppare le infezioni urinarie, poiché la loro uretra è più corta e facilita il passaggio dei germi.


La sensazione di bruciore e dolore è il sintomo principale di questo problema, tuttavia, possono presentarsi anche:

  • Episodi di febbre
  • Cambiamenti nell’urina 
  • Malessere generale

La buona notizia è che non è sempre necessario ricorrere a prodotti farmacologici per combatterne i sintomi.

Vi sono alcuni rimedi naturali che possono aiutare ad accelerare il recupero ed evitare ulteriori complicazioni.

Nel seguente spazio vi vogliamo rivelare 5 interessanti opzioni affinché non esitiate a prepararle quando tale problema vi affligge.

1. Tè all’ananas

Le proprietà diuretiche del tè all’ananas sono di grande aiuto per stimolare la pulizia delle vie urinarie in presenza di agenti infettivi.

L’agente attivo dell’ananas, la bromelina, ha un effetto antibatterico ed antinfiammatorio che contribuisce a tenere sotto controllo i sintomi delle infezioni.

Ingredienti

  • 2 fette di ananas con la buccia
  • 2 tazze d’acqua (500 ml)

Preparazione

  • Tagliate a pezzi le fette di ananas e, poi, mettetele in una pentola insieme a due tazze d’acqua.
  • Fate bollire durante 8 o 10 minuti, a fuoco basso, e poi togliete dal fuoco.
  • Aspettate che raggiunga una temperatura adatta al consumo, filtrate e bevete 2 volte al giorno.

Leggete anche: Mangiare ananas: 5 benefici

2. Infuso di sedano

L’infuso di sedano è una bevanda dai composti antiossidanti ed antinfiammatori che, una volta assimilati, riducono i disturbi causati dalle infezioni urinarie.

Le sue sostanze attive esercitano un interessante effetto diuretico che, oltre a ridurre l’infiammazione, aiutano a depurare reni e vescica.

Ingredienti

  • 1 gambo di sedano
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)

Preparazione

  • Fate scaldare una tazza d’acqua e, una volta giunta ad ebollizione, aggiungete il gambo di sedano previamente lavato e tagliato.
  • Fate riposare per 10 minuti, filtratelo e bevetelo.
  • Ripetetene l’assunzione fino a 3 volte al giorno.

3. Tè alla curcuma

La curcuma contiene un potente pigmento chiamato curcumina che, oltre al suo caratteristico colore, le conferisce effetti antinfiammatori ed antibiotici.

Queste qualità la rendono un buon complemento contro le infezioni delle vie urinarie e, a sua volta, un’alleata contro l’infiammazione.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere (5 g)
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)
  • Miele

Preparazione

  • Aggiungete un cucchiaino di curcuma in polvere in una tazza d’acqua bollente e lasciate riposare dai 5 ai 10 minuti.
  • Trascorso questo tempo, addolcite con miele ed assumete.
  • Bevete 2 tazze al giorno fino a scomparsa dell’infezione.

4. Aglio con miele

Sia l’aglio sia il miele fanno parte del gruppo di antibiotici naturali che possono frenare una grande varietà di infezioni.

Entrambi gli ingredienti possono essere uniti in un solo trattamento per frenare la crescita dei batteri che causano malattie nei condotti urinari.

Ingredienti

  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di miele (50 g)

Preparazione

  • Schiacciate uno spicchio d’aglio in un mortaio e mischiatelo a due cucchiai di miele.
  • Assumete a digiuno l’impasto ottenuto.
  • Se volete, potete aggiungerlo a mezza tazza di acqua tiepida per facilitarne il consumo.
  • Ripetete tutti i giorni fino a guarigione.

Vi consigliamo di leggere: Rimedio naturale infallibile: curcuma con miele 

5. Succo di cipolla

I composti zolfati contenuti nel succo naturale di cipolla sono potenti agenti antibatterici che possono aiutare a pulire i condotti urinari per tenere sotto controllo le infezioni.

La sua azione antinfiammatoria e diuretica riduce la sensazione di dolore e bruciore e, di conseguenza, facilita l’eliminazione dei liquidi trattenuti nei tessuti.

Ingredienti

  • 1 cipolla
  • ¼ tazza d’acqua (62 ml)
  • 2 cucchiai di miele (50 g)

Preparazione

  • Unite tutti gli ingredienti nel frullatore e frullate fino ad ottenere un succo omogeneo.
  • Dividete il succo in 3 porzioni al giorno.
  • Assumetelo per 3 o 4 giorni consecutivi.

Il consumo di uno qualsiasi di questi rimedi naturali può aiutare a ridurre i sintomi delle infezioni urinarie lievi. 

Tuttavia, per evitare reazioni avverse, si consiglia di sceglierne uno e di non mescolarli.