12 rimedi naturali per prevenire e combattere l’arteriosclerosi

Per prevenire l’arteriosclerosi o per combatterla, è molto importante prendersi cura della propria alimentazione e includere nella propria dieta ingredienti naturali che ci aiutino a migliorare la circolazione sanguigna

Quando le arterie si ingrossano e perdono elasticità si tratta di arteriosclerosi. La conseguenza principale di questa patologia è avere le vene più dure, il che può sfociare in altre malattie.

Poco a poco, l’accumulo di grasso, collagene e calcio (tra le altre sostanze) sulle pareti arteriose ostacola la normale circolazione del sangue.

Nel nostro articolo di oggi vi parliamo dei migliori rimedi naturali per prevenire e combattere l’arteriosclerosi.


Fattori di rischio dell’arteriosclerosi

fattori-di-rischio-dellarteriosclerosi

L’infarto cardiaco o quello cerebrale sono due gravi conseguenze dell’accumulo di placche nelle arterie. Entrambi questi disturbi si presentano quando si crea un coagulo di sangue di dimensioni considerevoli.

Bisogna ricordare anche che ci sono alcuni fattori di rischio che aumentano la possibilità di soffrire di arteriosclerosi e, quindi, anche di questi problemi, che possono persino portare alla morte. Tra questi fattori troviamo i seguenti:

  • Ipertensione arteriosa, colesterolo alto o incapacità di metabolizzare gli zuccheri.
  • Eredità genetica.
  • Mancanza di attività fisica ed alti livelli di stress.
  • Consumo di carboidrati.
  • Problemi alimentari o di obesità.
  • Consumo eccessivo di bevande alcoliche e di tabacco.
  • Età.

I sintomi più comuni dell’arteriosclerosi sono:

  • Mal di testa, nausea e svenimenti.
  • Ipertensione.
  • Ronzio nelle orecchie.
  • Dolore allo stomaco, alle braccia, al petto o alle gambe.
  • Fiato corto o mancanza di forza fisica.
  • Mancanza di appetito, stanchezza o fatica cronica.
  • Problemi nel parlare o di comprensione.
  • Aggressività.
  • Mancanza di logica o di interesse.

Leggete anche: Siete affaticati? Forse vi mancano alcuni nutrienti

Rimedi fatti in casa per l’arteriosclerosi

rimedi-fatti-in-casa-contro-larteriosclerosi

Oltre a dover andare dal medico per realizzare tutti gli esami medici necessari, per determinare il problema alle arterie e per farvi prescrivere in tempo un trattamento efficace, vale anche la pena sfruttare i benefici dei rimedi naturali per ridurre le conseguenze dell’arteriosclerosi.

Vediamo quali sono alcune delle ricette più utilizzate.

Rimedio n° 1: Latte all’aglio

  • In un bicchiere, mettete vari spicchi d’aglio tagliati a rondelle sottili.
  • Aggiungete il latte e lasciate a macerare per tutta la notte.
  • Bevete questo rimedio la mattina a stomaco vuoto.

Potete anche ingerire dell’aglio crudo durante i pasti oppure macerare 4 spicchi d’aglio in 400 grammi di alcol etilico e poi prenderne un cucchiaino prima di andare a dormire.

Rimedio n° 2: Frullato di zenzero, carota e mela

Ingredienti

  • 1 pezzo piccolo di radice di zenzero
  • 4 carote
  • ½ mela

Procedimento

  • Vi basta sbucciare e tritare tutti gli ingredienti per facilitare il processo.
  • Versate gli ingredienti nel contenitore del frullatore con un po’ d’acqua e mescolate bene fino ad ottenere una crema omogenea.
  • Bevete tutte le mattine.

Rimedio n° 3: Olio di lino

Tutti i giorni, ingerite un cucchiaino di olio di lino spremuto a freddo.

Vediamo anche un’alternativa un po’ più elaborata per facilitarne l’assunzione.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di olio di lino (30 g)
  • 1 bicchiere di acqua (200 ml)

Procedimento

  • Mescolate 2 cucchiai di olio di lino in un bicchiere d’acqua, l’asciate riposate tutta la notte e bevete la mattina seguente. Quest’olio aiuta a prevenire i coaguli di sangue e riduce il colesterolo cattivo o LDL.
  • Non dimenticatevi di conservarlo in frigorifero per evitare che vada a male.

Rimedio n° 4: Infuso di dente di leone

frullato-verde

Ingredienti

  • 1 manciata di foglie essiccate di dente di leone
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)

Procedimento

  • Preparate un infuso di dente di leone usando le foglie essiccate, con una proporzione di una manciata per ogni tazza d’acqua. Potete bere fino a 3 tazze al giorno di questo infuso.
  • Tra i suoi numerosi benefici, questa pianta migliora la circolazione sanguigna e riduce il colesterolo.

Rimedio n° 5: Frullato naturale di cavolo riccio, carota e prezzemolo

Ingredienti

  • 3 foglie di cavolo riccio
  • 2 carote
  • 1 manciata di prezzemolo

Procedimento

Tutti questi ingredienti sono ricchi di calcio e, quindi, aiutano a prevenire l’arteriosclerosi.

  • Vi basta lavare gli ingredienti, sbucciarli e tritarli.
  • Dopodiché, metteteli nel frullatore e aggiungete un po’ d’acqua. Basta frullare per qualche istante e poi bere subito il frullato.

Rimedio n° 6: Acqua con miele ed aceto

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di miele (25 g)
  • 1 cucchiaio di aceto di mele (10 ml)
  • Acqua fresca quanto basta

Procedimento

In un bicchiere, versate il miele e l’aceto e poi completate il tutto con l’acqua. Mescolate bene gli ingredienti e bevete questa bevanda la mattina appena alzati.

Leggete anche l’articolo: 8 usi cosmetici dell’aceto di mele

Rimedio n° 7: Semi di chia

semi-di-chia

I semi di chia sono un ottimo integratore nutrizionale grazie al loro elevato contenuto di Omega 3, consigliato per ridurre il colesterolo, il diabete e l’obesità.

I semi di chia, inoltre, saziano e sono, quindi, perfetti per chi è a dieta. Potete aggiungerli alle zuppe, alle insalate, allo yogurt, alle torte o ai frullati.

Rimedio n° 8: Frullato di broccoli, pomodori, sedano e aglio

Come abbiamo già detto, l’aglio è un ottimo alleato della salute cardiovascolare ed arteriosa. Abbinandolo ad altri ingredienti altrettanto benefici, otterrete uno dei più potenti rimedi fatti in casa contro l’arteriosclerosi.

Ingredienti

  • 3 infiorescenze di broccolo
  • 2 pomodori
  • 2 gambi di sedano
  • 1 spicchio d’aglio

Procedimento

Mettete tutti gli ingredienti nel frullatore insieme ad un po’ d’acqua per facilitare la preparazione del frullato e poi bevete questa miscela ogni mattina appena pronta.

Rimedio n°9: Frullato di carota, limone, barbabietola, aglio, prezzemolo e spinaci

Si tratta di un’altra ricetta utile a sfruttare le proprietà dell’aglio in un frullato, che potete bere in sostituzione del frullato precedente.

Ingredienti

  • 1 carota
  • Il succo di 1 limone
  • ½ barbabietola
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 manciata di prezzemolo
  • ¼ di tazza di spinaci (15 g)

Procedimento

Tagliate tutti gli ingredienti a pezzetti e spremete il succo di limone. Mescolate il tutto con l’aiuto di un frullatore e bevete questo frullato tutti i giorni.

Rimedio n° 10: Tè all’alloro

Se preferite gli infusi, una delle migliori opzioni per prevenire o combattere il problema dell’arteriosclerosi è il tè all’alloro, che è ricco di acidi benefici, come l’acido oleico.

Ingredienti

  • 2 foglie di alloro
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)

Questo tè, preparato con 2 foglie di alloro per ogni tazza d’acqua, aiuta a migliorare la circolazione sanguigna. Potete berne fino a 4 tazze al giorno.

Rimedio n° 11: Frullato di miele e sesamo

frullato-al-miele

Ingredienti

  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)
  • 1 cucchiaio di miele (25 g)
  • 2 cucchiai di semi di sesamo (20 g)

Procedimento

Mettete tutti gli ingredienti nel frullatore fino ad ottenere una miscela omogenea e bevete la bevanda appena fatta.

Rimedio n° 12: Succo di lime o di limone

Il lime, proprio come il limone, può essere un ottimo alleato contro l’arteriosclerosi grazie al suo contenuto di antiossidanti, che prevengono l’ossidazione del colesterolo buono e che riducono i livelli di quello cattivo, oltre a migliorare la circolazione.

Come se ciò non bastasse, aiuta anche a tonificare il fegato, che si occupa di metabolizzare il grasso presente nel sangue. Vi consigliamo di bere il succo di uno qualsiasi di questi due agrumi più volte durante la giornata e di usarlo per condire i vostri piatti, per esempio nelle insalate.