Rimedi naturali per idratare il viso

Esistono alcuni rimedi naturali utili a combattere la secchezza della pelle. Se però il problema persiste, sarebbe opportuno consultare un dermatologo.
Rimedi naturali per idratare il viso

Ultimo aggiornamento: 07 giugno, 2021

Negli ultimi anni è stata commercializzata una vasta gamma di prodotti utili al trattamento della pelle secca. Secondo le informazioni pubblicate dall’American Accademy of Dermathology Association possiamo intervenire su questo problema per migliorarlo applicando alcuni prodotti idratanti. 

Ovviamente sarebbe opportuno rivolgersi al dermatologo, visto che molto spesso il sintomo indica un problema sottostante. Se però si tratta di un problema lieve possiamo fare ricorso ad alcuni prodotti naturali efficaci. Volete conoscerli?

Perché ho la pelle secca?

La genetica è un fattore molto importante e determina il nostro tipo di pelle. Tuttavia, secondo un articolo pubblicato sul Journal of the European Accademy of Dermatology and Venereology ci sono molti altri agenti che possono influenzare il processo:

  • Alimentazione
  • Problemi di salute
  • Età
  • Cambiamenti ormonali
  • Clima e inquinamento
  • Cattive abitudini, come il fumo

Le creme idratanti non possono essere l’unica soluzione per la pelle secca. Dovremmo tenere conto anche di questi fattori, i quali aumentano considerevolmente la secchezza della nostra cute.

Ecco perché, se possibile, prima di provare qualunque trattamento sarebbe opportuno rivolgersi allo specialista. Il dermatologo, infatti, esaminerà attentamente la pelle e, in alcuni casi, potrebbe suggerire ulteriori test.

I migliori rimedi naturali per idratare il viso

Non si può negare che molti dei prodotti più comuni sono molto efficaci per trattare la pelle secca. Eppure, esistono alcuni ingredienti naturali che possono rivelarsi utili. Tuttavia, bisogna tenere a mente che le evidenze scientifiche riguardo la loro sicurezza ed efficacia sono limitate.Inoltre non devono in alcun modo essere considerati sostituti del trattamento prescritto da un dermatologo. Applicati con costanza, diventano semplicemente un coadiuvante in caso di secchezza eccessiva. 

1. Olio d’oliva

Olio di oliva e olive fresche.

L’olio d’oliva extra vergine non è solo un alimento fondamentale per una dieta completa ed equilibrata. Il suo alto potere nutrizionale e il suo contenuto di acidi grassi essenziali lo rendono un ingrediente molto efficace per prenderci cura della nostra bellezza.

La nostra cute assorbe a fondo questo olio. Inoltre, secondo uno studio pubblicato sulla rivista Plos One, potrebbe essere utile a prevenire il fotoinvecchiamento e i danni causati dal sole.

  • Possiamo riscaldareneun po’ per favorire la penetrazione del prodotto attraverso i pori.
  • Possiamo anche applicarlo per eseguire un delicato massaggio al viso.

2. Avocado

Secondo i dati pubblicati su Critical Reviews in Food Science and Nutrition, questo frutto è ricco di proteine, grassi, fibre, antiossidanti e acidi grassi essenziali. Contiene tutto quello di cui la pelle secca ha bisogno per mantenersi idratata, tonica e radiosa.

  • Bisogna solo schiacciare l’avocado per applicarlo a mo’ di crema su tutto il viso.
  • Lasciate agire per 30 minuti e poi sciacquate. Noterete subito i fantastici effetti sulla pelle.

3. Avena: un grande alleato per la pelle secca e sensibile

Sacco con fiocchi di avena.

L’avena è un cereale molto ricco di proprietà idratanti per la pelle. Secondo uno studio pubblicato sull’Indian Journal of Dermatology, Venereology and Leprology le sue proprietà antinfiammatorie e antiossidanti risultano efficaci in caso di prurito, dermatite atopica, eruzioni acneiche e infezioni virali.

  • Per applicare l’avena sul viso, dobbiamo macinarla oppure usare la sua farina da mescolare con dell’acqua.
  • Quando la rimuoveremo, eseguiremo anche una leggera esfoliazione grazie alla sua consistenza “sabbiosa”.

4. Banana

La banana è un frutto ricco di vitamine e minerali vantaggiosi per la pelle. In effetti, uno studio di revisione pubblicato su Food Chemistry dimostra che i suoi antiossidanti e composti fitochimici aiutano a combattere gli effetti dello stress ossidativo.

  • Tritate una banana matura e applicatela sulla cute per 20 minuti.
  • Risciacquate e ripetete l’applicazione almeno 3 volte a settimane.

6. Miele

Un vasetto di miele.

Il miele è un alimento ricco di nutrienti e antiossidanti e la sua consistenza, oleosa e delicata fa sì che venga considerato da tempo un valido rimedio per dare sollievo da diversi disturbi della pelle comuni e di lieve entità.

Secondo uno studio pubblicato nel 2012, serve a idratare la pelle, a lenirla, ma anche a esfoliarla, renderla più morbida e a detergerla (quando mescolato ad altri ingredienti, come la farina di avena). la ringiovanisce e la protegge dai danni causati dai radicali liberi.

  • Per godere dei suoi benefici è sufficiente applicarne uno strato sottile sulla pelle e lasciarlo agire per 20 minuti.

Questi prodotti naturali possono coadiuvare il trattamento della pelle secca, in presenza di un problema lieve. Se la secchezza persiste, però, è opportuno rivolgersi al dermatologo per scoprire altre opzioni di trattamento. 



  • Hashizume H. Skin aging and dry skin. J Dermatol. 2004. doi:10.1111/j.1346-8138.2004.tb00565.x
  • Kurt A. Reynertson PhD MGMJNMSCPSKP/> KMPMKBMDSP. Anti-Inflammatory Activities of Colloidal Oatmeal (Avena sativa) Contribute to the Effectiveness of Oats in Treatment of Itch Associated With Dry, Irritated Skin. J Drugs Dermatol. 1420;14(1):43-48. http://jddonline.com/articles/dermatology/S1545961615P0043X. Accessed November 10, 2018.
  • Mori H-M, Kawanami H, Kawahata H, Aoki M. Wound healing potential of lavender oil by acceleration of granulation and wound contraction through induction of TGF-β in a rat model. BMC Complement Altern Med. 2016;16(1):144. doi:10.1186/s12906-016-1128-7
  • Latreille J, Kesse-Guyot E, Malvy D, et al. Dietary monounsaturated fatty acids intake and risk of skin photoaging. PLoS One. 2012;7(9):e44490. doi:10.1371/journal.pone.0044490
  • Dreher ML, Davenport AJ. Hass avocado composition and potential health effects. Crit Rev Food Sci Nutr. 2013;53(7):738–750. doi:10.1080/10408398.2011.556759
  • Singh, B., Singh, J. P., Kaur, A., & Singh, N. (2016). Bioactive compounds in banana and their associated health benefits – A review. Food Chemistry. https://doi.org/10.1016/j.foodchem.2016.03.033
  • Pazyar, N., Yaghoobi, R., Kazerouni, A., & Feily, A. (2012). Oatmeal in dermatology: A brief review. Indian Journal of Dermatology, Venereology and Leprology. https://doi.org/10.4103/0378-6323.93629
  • Ediriweera ER, Premarathna NY. Medicinal and cosmetic uses of Bee’s Honey – A review. Ayu. 2012;33(2):178–182. doi:10.4103/0974-8520.105233