Rimedi naturali per la cistite

· 2 marzo 2014

La cistite è una malattia molto comune del sistema urinario che colpisce soprattutto le donne. È fastidiosa e dolorosa e, oltre ad irritazione, può causare insonnia e limitarci in alcune attività giornaliere.

Non bisognerebbe mai intervenire senza prescrizione medica, ma molto spesso, invece, ricorriamo agli antibiotici che, oltre a danneggiare il fegato, a volte non agiscono come dovrebbero. Per questo motivo è importante prevenire la cistite e conoscere i medicinali più adatti da prendere, affinché questa infezione urinaria non offuschi la nostra vita giorno dopo giorno.

Quali sono le cause della cistite?

Dopo che i nostri reni hanno compiuto il loro eccellente compito di pulizia del sangue, depositano le tossine nella vescica affinché, in seguito, vengano espulse attraverso l’urina. Per questo è importante, per esempio, che tutti i condotti che vanno dal rene all’uretra siano in perfette condizioni: liberi da ostruzioni e con un ambiente acido che impedisca la formazione di batteri. Talvolta, alcuni fattori legati all’età, alla gravidanza, alla menopausa, alcuni anticoncezionali, prostatite, patologie come il diabete o alterazioni fisiche del tratto urinario, etc., possono provocare la comparsa di batteri e la conseguente ostruzione delle vie urinarie favorendo, di conseguenza, l’infiammazione dell’urina o cistite.

Sintomi

  • Prurito o bruciore mentre si urina.
  • Pressione nella zona pelvica.
  • Stimolo continuo di urinare.
  • Urina torbida e persino sangue nella stessa.
  • Febbre.

Rimedi naturali per la cistite

Acqua: fondamentale e sempre indispensabile. Sono consigliati due tre litri d'acqua al giorno per pulire le vie urinarie e combattere l'infezione.
Acqua: fondamentale e sempre indispensabile. Sono consigliati due tre litri d’acqua al giorno per pulire le vie urinarie e combattere l’infezione.

L’ideale per trattare la cistite o infezione urinaria è iniziare una cura con antibiotici naturali per combattere la presenza di questi batteri nell’urina.

  • Mirtillo rosso: principale alimento per combattere le infezioni urinarie grazie alle sostanze antiossidanti possedute come antociani e carotenoidi, incluso vitamina C. La sua funzione antisettica e antibiotica agisce direttamente sui germi impedendo, ad esempio, che il batterio E. Coli si attacchi alle pareti del tratto urinario, mentre la vitamina C rinforza le difese immunitarie combattendo l’infezione.
  • Prezzemolo e aglio: ottimi alimenti con proprietà antibiotiche. Potete unirli ai vostri pasti o assumerli a parte. Il prezzemolo è più efficace se mescolato con il succo di frutti acidi, mentre per quanto riguarda l’aglio, potete tritarlo e mangiarlo con un po’ di olio di oliva.
  • I lattobacilli sono altrettanto benefici; potete trovarli al supermercato nei latticini fermentati, ad esempio. Aiutano a migliorare la flora intestinale e producono anticorpi.
  • Diuretici: aiutano ad eliminare corpi estranei dalle vie urinarie e a combattere la ritenzione idrica. È indispensabile includere nella vostra dieta asparagi, cetriolo, sedano, erba medica e soprattutto ananas, molto benefica grazie alle sue proprietà antinfiammatorie.

Raccomandazioni per evitare infezioni

Le arance sono conosciute da secoli come un frutto molto importante per il loro elevato contenuto di vitamina C.
Le arance sono conosciute da secoli come un frutto molto importante per il loro elevato contenuto di vitamina C.
  • Aumentate l’assunzione di liquidi in modo da inibire la comparsa di batteri.
  • Assumete Vitamina C, succo d’arancia, di limone, di ananas, mirtillo…
  • Fate attenzione all’igiene intima.
  • Non bevete caffè, bevande alcoliche e tè verde, poiché irritano la vescica e aumentano il vostro malessere.

Come vedete è davvero molto semplice curare la cistite, ci vogliono solo volontà e una dieta equilibrata in cui abbondino i liquidi (soprattutto succo di mirtillo rosso). Le fantastiche proprietà del mirtillo per combattere le infezioni sono state scientificamente dimostrate. Niente di meglio, quindi, che avere sempre a portata di mano o la bacca o il succo che potete trovare facilmente in tutti i supermercati.

Guarda anche