Rimedi naturali per l’ipertensione

L'aglio, l'olio d'oliva e il cioccolato fondente sono ottime scelte alimentari se soffrite di ipertensione. Resterete sorpresi dalla semplicità di questi rimedi naturali

Quando si parla di salute, qualunque alternativa naturale di cui sia stata dimostrata scientificamente la capacità di migliorare una malattia è sempre la benvenuta. Ecco perché oggi vi parliamo dei rimedi naturali per l’ipertensione.

Sono efficaci e, soprattutto, sempre a portata di mano.

Innanzitutto, potete considerarvi ipertesi (ovvero soffrite di pressione alta) dopo che il medico avrà rilevato valori elevati nel corso di più controlli. Di solito la diagnosi di ipertensione viene confermata dopo due o più misurazioni della pressione.

Occorre tenere presente un dato molto importante: trascurare la pressione alta può portare a gravi conseguenze, tra cui accidenti cerebrovascolari, trombosi, paralisi facciale, infarto del miocardio. Non vogliamo spaventarvi, ma solo sottolineare quanto sia importante per la salute tenere sotto controllo questo disturbo.

4 rimedi naturali per l’ipertensione

1. Succo di limone

Succo di limone

Trattenere i liquidi nei tessuti non è mai un segnale positivo, soprattutto quando si soffre di ipertensione. Il limone ha proprietà meravigliose in questo senso, essendo ricco di vitamina C. Possiede le caratteristiche ideali per combattere le tossine che si accumulano con i liquidi.

Nel nostro caso, la proprietà più interessante del succo di limone è la sua capacità diuretica e filtrante. Non dobbiamo dimenticare, inoltre, che contiene grandi quantità di acqua, ingrediente ideale per una pulizia efficace e naturale di tutto il corpo.

È consigliabile bere tutti i giorni uno o due bicchieri di acqua e succo di limone senza zucchero a digiuno per aiutare il corpo a depurarsi e a eliminare le sostanze che possono aumentare la pressione.

Leggete anche: Alimenti che aumentano la pressione arteriosa

2. Aglio

Aglio

L’aglio è la star dei rimedi naturali per l’ipertensione e non solo. È considerato di grande utilità nel trattamento di molte malattie, disturbi alimentari, problemi ortopedici, etc. Inoltra, è da sempre consigliato per alleviare i sintomi dell’ipertensione.

Sono molti gli specialisti che consigliano il consumo di questo ortaggio che, oltre a regolare in modo naturale la pressione, aiuta a ridurre il colesterolo. L’aglio è dotato, inoltre, di proprietà vasodilatatrici e aiuta a prevenire la formazione dei trombi.

Potete consumarlo sotto forma di compresse, aggiungerlo alle vostre ricette oppure masticarne ogni giorno uno spicchio, dopo averlo tenuto per 6 / 8 ore in un bicchiere d’acqua (potete metterlo in ammollo prima di andare a dormire e consumarlo la mattina seguente).

3. Cioccolato fondente

Cioccolato

Sì, probabilmente questo squisito rimedio incontrerà l’approvazione di molti. Il cioccolato fondente contiene flavonoidi: ottimi per la salute cardiaca e per abbassare la pressione sanguigna.

Alcuni specialisti consigliano di consumarne un pezzettino tutti i giorni. Ricordate, però, che deve essere fondente, perché il cioccolato al latte non fornisce gli stessi effetti.

Leggete anche: Il monaco e il gelato al cioccolato: un racconto buddista sull’ego

4. Olio di oliva

Olio d'oliva

Già al tempo degli antichi egizi, erano noti i benefici apportati dalle olive e i loro derivati per la nostra salute. Per quanto riguarda i rimedi naturali per l’ipertensione, l’olio d’oliva agisce come regolatore naturale.

Questo grasso sano è composto da molte sostanze di natura diversa. Tra alcune delle sue eccezionali proprietà ricordiamo che: previene l’ossidazione cellulare, aiuta a regolare e controllare meglio il diabete e a ridurre il colesterolo cattivo.

Quindi, condire i vostri piatti con un po’ di olio d’oliva significa prendervi cura della vostra salute.

Ricordate, infine, che per tutti i rimedi citati vale la stessa regola: noterete un effetto positivo soltanto con un consumo regolare ed equilibrato.

Guarda anche