Rimedi naturali per smettere di russare

20 giugno 2014
È possibile smettere di russare, senza ricorrere alla chirurgia o ai medicinali? Vi presentiamo alcune alternative naturali. Continuate a leggere per scoprirle.

Ci sono molte persone che russano quando dormono, e questo può essere un fastidioso problema per chi dorme vicino a loro, che può avere problemi ad addormentarsi a causa del rumore. Anche se è dovuto a ragioni diverse, russare può essere sintomo di qualche problema di salute un po’ più grave. Per questo a seguire vi spiegheremo come smettere di russare impiegando dei rimedi naturali.

Dormire con più cuscini

Visto che il russare è prodotto da un problema delle vie che permettono il passaggio dell’aria, un consiglio semplice e pratico è quello di posizionare alcuni cuscini in più sotto la testa e il collo prima di addormentarvi. In questo modo riuscirete ad aprire il condotto aereo e ad evitare di russare.

Dormire su un fianco

Un altro ottimo modo per smettere di russare, o almeno diminuire l’intensità del rumore, è quello di dormire di lato. Sappiamo che dormire a pancia in sù può far sì che la lingua blocchi il passaggio dell’aria e quindi portare a russare. Dormendo su un fianco eviterete tutto ciò.

Menta

La menta è un prodotto naturale molto efficace per smettere di russare, soprattutto se il problema è causato da complicanze respiratorie come influenza o raffreddore. In questo caso basta aggiungere una goccia di menta in un bicchiere con acqua fredda e fare dei gargarismi. In questo modo rinfrescherete la gola e permetterete un miglior passaggio dell’aria.

Infuso alle ortiche

ortica

L’ortica è un altro prodotto naturale molto efficace per smettere di russare. La cosa migliore è preparare un infuso di ortiche e lasciarlo riposare per dieci minuti. Filtratelo poi con un colino e bevetelo.

Perdere peso

L’obesità o il sovrappeso sono tra i principali fattori che causano il russare. Pertanto, una buona raccomandazione è quella di perdere peso. Potete riuscirci in vari modi anche se, naturalmente, tutti richiederanno pazienza e soprattutto sforzi e costanza. Tuttavia, tenere sotto controllo il vostro peso è molto importante per farvi godere di una salute migliore e, inoltre, farvi smettere di russare.

Smettere di fumare

 Come l’obesità, anche il fumo è una delle principali cause che portano a russare. Come saprete, quest’abitudine è molto dannosa per il nostro organismo visto che, tra le altre cose, può portare a problemi seri come un enfisema polmonare o alcuni tipi di cancro. Smettendo di fumare, quindi, apporterete innumerevoli benefici al vostro organismo. Oltre ad avere una salute migliore, riuscirete a diminuire considerevolmente il problema del russare.

non fumare

Non bere bibite alcoliche poco prima di andare a dormire

Anche bere alcol può farvi russare. L’alcol infatti rilassa la lingua e altre parti del corpo e potrebbe far sì che il condotto dell’aria venga ostruito. È quindi bene non consumare bibite alcoliche prima di andare a dormire.

Calmare l’acidità di stomaco

Alcuni specialisti raccomandano di fare attenzione all’acidità di stomaco, visto che può essere una delle cause del russare. Per risolvere questo problema esistono vari rimedi, molti dei quali naturali.

Inoltre, è bene fare attenzione a come russa ogni persona, visto che a seconda della tipologia potrete capire se si tratta di un altro tipo di problema, come l’apnea notturna.

Guarda anche