5 rimedi naturali per ridurre l’alluce valgo

Alcune erbe mediche, come la lavanda, hanno proprietà antinfiammatorie che possono aiutarci a combattere i fastidi causati dall’alluce valgo e a evitare che la situazione peggiori.

Se vogliamo liberarci dell’alluce valgo in maniera naturale abbiamo bisogno di rimedi che abbiano proprietà antinfiammatorie e analgesiche. Alcune piante officinali, come la curcuma, la calendula o la lavanda, possono risultare molto efficaci. Queste ci aiutano a ridurre il dolore e l’infiammazione.

Scoprite in questo articolo quali sono i cinque migliori rimedi naturali per ridurre l’alluce valgo. Mettete fine ai fastidi causati da questa protuberanza ossea dell’alluce con l’aiuto di queste piante officinali.

Cos’è l’alluce valgo?

Alluce valgo

L’alluce valgo è una protuberanza dell’osso che si forma nell’articolazione alla base dell’alluce. Si manifesta quando si sposta l’osso o il tessuto dell’articolazione del dito e causa un rigonfiamento. Tra i fattori che ne determinano la comparsa, troviamo la forma dei piedi e l’uso di scarpe inadeguate.

Esistono plantari, cuscinetti e correttori che ci aiutano a raddrizzare le dita del piede in maniera progressiva. Si possono anche eseguire degli esercizi riabilitativi che possono dare buoni risultati nel lungo termine. Mentre, in casi estremi, è possibile ricorrere alla chirurgia.

Consigliamo di leggere anche: 7 modi per alleviare il dolore causato dall’alluce valgo

Rimedi naturali per ridurre l’alluce valgo

1. Calendula

Per incominciare, possiamo contrastare l’alluce valgo con la calendula. Questo grazioso fiore di color arancio è la base di molte lozioni curative da usare in caso di ferite, infiammazioni, tagli, scottature, ecc. Applicando la calendula sulla zona interessata, riusciremo a ridurre l’infiammazione, favorire una buona circolazione e prevenire la formazione di calli.

  • Possiamo usare la lozione a base di calendula (con i suoi principi attivi) o le soluzioni omeopatiche.
  • È anche possibile estrarre il succo dai fiori, dal momento che ne servirà una quantità minima da applicare sulla zona interessata.
  • Infine, possiamo applicare il suo olio essenziale.
Calendula e olio di calendula

2. Camomilla

La camomilla è una pianta medicinale molto nota per le sue proprietà antinfiammatorie e calmanti. Quando applichiamo questo fiore sull’alluce valgo, riusciamo a calmare il rossore ed evitare che il problema si aggravi. Inoltre, quasi tutti abbiamo questo rimedio in casa, dal momento che si tratta di un’infusione digestiva molto comune.

  • Raccomandiamo di preparare pediluvi con infusi molto concentrati di camomilla e lasciare i piedi a mollo per 20 o 30 minuti. Possiamo farli ogni sera prima di andare a dormire
  • Inoltre, se vogliamo potenziarne l’effetto, possiamo massaggiare successivamente la zona interessata con olio essenziale di camomilla.

3. Curcuma

La curcuma è un superalimento che si contraddistingue per le sue numerose proprietà curative. Innanzitutto,  è un eccellente rimedio per trattare il dolore, dal momento che è antinfiammatorio e analgesico. Inoltre, ha virtù antiossidanti e cicatrizzanti e costituisce il trattamento ideale per molti disturbi.

Possiamo combinare la sua applicazione topica al consumo quotidiano:

  • Topico: Possiamo applicare la curcuma in polvere direttamente sull’alluce valgo (sciolta in un po’ d’acqua, aloe vera oppure olio), come faremmo con una lozione curativa.
  • Consumo: Raccomandiamo di combinare la curcuma con olio d’oliva e pepe nero. La combinazione di curcuma con i grassi sani dell’olio e la piperina del pepe moltiplica i suoi effetti benefici.

Consigliamo di leggere anche: Piedi impeccabili con 7 semplici regole

4. Lavanda

La lavanda è uno dei rimedi naturali più comuni, dal momento che, grazie ai suoi numerosi benefici, può alleviare molti disturbi. Le sue proprietà antinfiammatorie e rilassanti la rendono una soluzione molto efficace per ridurre l’alluce valgo ed evitare che peggiori.

  • Consigliamo di applicare un po’ di olio essenziale di lavanda sull’alluce valgo.
  • Possiamo anche mischiarlo all’olio d’oliva, di mandorla o di cocco, per diluirlo e fare un buon massaggio ai piedi.

Inoltre, questo massaggio produrrà un gradevole effetto calmante su tutto il nostro organismo e ci inebrierà di un delizioso profumo. Si tratta anche di un potente rimedio per prevenire l’insonnia.

Olio di lavanda

5. Ruta

La ruta è una pianta officinale che attiva la circolazione, calma il dolore e riduce l’infiammazione. Grazie al suo contenuto di cumarina, flavonoidi e vitamina C, questa pianta rappresenta un ottimo rimedio per prevenire e combattere l’alluce valgo in maniera naturale. Inoltre, aiuta nel caso si soffra di malattie reumatiche, come l’artrite e l’artrosi.

Prepareremo un infuso di ruta, nel quale immergeremo i piedi per 15 minuti almeno. Dobbiamo fare questo pediluvio ogni giorno fino a notare un miglioramento. Quindi potremo farlo tre volte la settimana.

È un rimedio molto efficace. Dobbiamo solo avere pazienza.

Guarda anche