Rimedi per la spina calcaneare da preparare in casa

19 Luglio 2020
La spina calcaneare consiste in una crescita ossea anomala nella zona del tallone. In alcuni casi è asintomatica, mentre in altri può causare dolore o fastidio. Scoprite come trattarla con rimedi naturali.

È possibile preparare alcuni rimedi per la spina calcaneare a base di prodotti naturali. È sempre indispensabile seguire le indicazioni del medico, ma integrare la terapia con queste soluzioni naturali può essere d’aiuto per calmare il dolore e il gonfiore.

La spina calcaneare è una crescita ossea anomala nella parte inferiore del tallone, verso l’arcata del piede. Spesso è accompagnata da fascite plantare, un disturbo che infiamma la pianta del piede. Anche se per alcuni si tratta di un disturbo asintomatico, a volte è causa di intenso dolore.

5 rimedi per la spina calcaneare

I rimedi per la spina calcaneare che condividiamo in questo articolo sono alternative di origine naturale che possono completare la terapia consigliata dal medico. A ogni modo, dimagrire rappresenta il metodo migliore per combattere questo disturbo, così da ridurre la pressione sullo sperone.

Si raccomanda inoltre l’uso di scarpe comode e di suole ortopediche, fatte apposta per calmare il dolore e correggere la calcificazione ossea. Scopriamo ora qualche altro rimedio naturale che potete prendere in considerazione.

1. Impacchi freddi

Impacchi freddi sul piede
Il freddo aiuta a calmare  l’infiammazione e il dolore associati alla spina calcaneare.

L’applicazione di impacchi freddi è uno dei rimedi più noti per combattere la spina calcaneare. È indicato quando il disturbo è causa di dolore e gonfiore. Il freddo, infatti, calma l’infiammazione che interessa il tallone.

Cosa fare?

  • Avvolgete alcuni cubetti di ghiaccio in un panno e applicateli sul tallone.
  • Lasciate in posa per 10 o 15 minuti e riposate.
  • Se necessario, ripetete 2 o 3 volte a giorno.
  • Potete applicare il ghiaccio anche dopo una lunga camminata o attività fisica per prevenire il dolore.

Leggete anche: Il piede diabetico: consigli da tenere a mente

2. Pediluvio coi sali di Epsom tra i rimedi per la spina calcaneare

I sali di Epsom (solfato di magnesio) aiutano a combattere il dolore ai piedi grazie al loro leggero effetto analgesico e antinfiammatorio. Aggiungendoli al pediluvio avranno un effetto rilassante e possono calmare il fastidio allo sperone.

Cosa fare?

  • Aggiungete un paio di cucchiai di sali di Epsom in una bacinella con acqua tiepida.
  • Immergete i piedi per 15 o 20 minuti.
  • Ripetete il trattamento tutti i giorni o quando accusate dolore.

3. Rimedi per la spina calcaneare: impacco di zenzero

Radice di zenzero
Questo rimedio naturale viene usato per il suo potenziale antinfiammatorio e analgesico.

Il gingerolo, principale sostanza attiva dello zenzero, ha proprietà antinfiammatorie e analgesiche che possono lenire diversi disturbi. In questo caso particolare, è di grande aiuto in quanto riduce la fascite plantare derivata dalla spina calcaneare.

Cosa fare?

  • Preparate un infuso concentrato di zenzero, aggiungendo un pezzo di radice in acqua calda.
  • Dopo 15 minuti, filtrate l’infuso.
  • Assicuratevi che la temperatura del liquido sia sopportabile per la pelle, imbevete una garza e applicatela sul tallone dolorante.
  • Lasciate agire per 10 minuti e riposate.
  • Potete applicarlo 2 volte al giorno, tutti i giorni.

4. Massaggio con oli essenziali

Gli oli essenziali sono tra i rimedi naturali più efficaci per la spina calcaneare. Grazie alle loro proprietà terapeutiche, calmano la tensione e il dolore nel tallone. Oltre a ciò, riattivano la circolazione, motivo per cui contribuiscono anche a combattere l’infiammazione.

Cosa fare?

  • Mescolate circa 6 gocce di olio essenziale di arnica con 6 gocce di olio essenziale di camomilla e un cucchiaio di olio di oliva o mandorle.
  • Dopo aver mescolato gli oli, applicateli sulla zona colpita tramite un delicato massaggio.
  • Quando il prodotto è assorbito del tutto, potete riposare.
  • Se necessario, ripetete l’applicazione 2 o 3 volte al giorno.

Leggete anche: La sindrome del tunnel tarsale: che cos’è?

5. Tinta di semi di avocado tra i rimedi per la spina calcaneare

Rimedi a base di avocado
L’avocado può essere impiegato per trattare questo problema in quanto migliora la circolazione sanguigna.

La tinta di avocado è un rimedio naturale dalle proprietà antinfiammatorie. La sua applicazione esterna migliora la circolazione del sangue nei piedi e riduce la pressione sullo sperone e causa di fascite.

Cosa fare?

  • Grattugiate il seme di un avocado.
  • In una bottiglietta unitelo a 500 ml di alcol e due cristalli di canfora.
  • Lasciate la soluzione a risposo per 20 giorni, mescolandola ogni giorno.
  • Trascorso questo tempo, imbevete una garza nella tinta e applicatela sulla zona dolorante.
  • Copritela con una benda e lasciate agire tutta la notte.
  • Ripetete l’applicazione finché non sentite un miglioramento.

Anche voi soffrite di spina calcaneare? Provate uno di questi rimedi naturali e scopritene subito i benefici. Se il dolore è acuto o non passa, non esitate a consultare il medico di fiducia.

  • Arankalle, D., Wardle, J., & Nair, P. M. K. (2016). Alternate hot and cold application in the management of heel pain: A pilot study. Foot. https://doi.org/10.1016/j.foot.2016.09.007
  • Schwalfenberg, G. K., & Genuis, S. J. (2017). The Importance of Magnesium in Clinical Healthcare. Scientifica. https://doi.org/10.1155/2017/4179326
  • Waring, R. (2010). Report on Absorption of magnesium sulfate (Epsom salts) across the skin. In Analysis.
  • Grzanna, R., Lindmark, L., & Frondoza, C. G. (2005). Ginger—An Herbal Medicinal Product with Broad Anti-Inflammatory Actions. Journal of Medicinal Food. https://doi.org/10.1089/jmf.2005.8.125
  • Mashhadi, N. S., Ghiasvand, R., Askari, G., Hariri, M., Darvishi, L., & Mofid, M. R. (2013). Anti-oxidative and anti-inflammatory effects of ginger in health and physical activity: Review of current evidence. International Journal of Preventive Medicine.
  • Lakhan, S. E., Sheafer, H., & Tepper, D. (2016). The Effectiveness of Aromatherapy in Reducing Pain: A Systematic Review and Meta-Analysis. Pain Research and Treatment. https://doi.org/10.1155/2016/8158693
  • Dabas, D., Shegog, R., Ziegler, G., & Lambert, J. (2013). Avocado (Persea americana) Seed as a Source of Bioactive Phytochemicals. Current Pharmaceutical Design. https://doi.org/10.2174/1381612811319340007