Rinite allergica? 5 rimedi naturali per combatterla!

Per combattere la rinite allergica, dovete includere nelle vostre diete ingredienti e rimedi naturali che vi aiutino a combatterne i sintomi e a fortificare il sistema immunitario

La rinite allergica colpisce buona parte della popolazione. È un disturbo fastidioso e limitante, che causa l’infiammazione delle mucose del naso e che comporta la classica congestione, gli starnuti e il naso tappato.

Non si respira bene, si passa la giornata con in mano i fazzoletti e spesso l’infiammazione coinvolge anche gli occhi, causando la nota rinocongiuntivite.

Dietro a tutto questo, si nasconde un agente patogeno che causa allergia. Inalando la polvere o il polline, il nostro organismo reagisce difendendosi con questo quadro sintomatico che può durare da qualche giorno a settimane. 


La rinite, inoltre, può comparire anche sotto forma di comune raffreddore. Ciò nonostante, di solito si presenta di più in diversi periodi dell’anno e può durare più a lungo rispetto al tipico raffreddore invernale.

Quando si presenta tale situazione, più che concentrarci sull’alleviare i sintomi, dobbiamo intervenire sulla causa. Per questo motivo, dobbiamo rivolgerci ad uno specialista, affinché ci sottoponga ad adeguate prove allergiche.

Una volta individuato l’agente patogeno che dà origine al problema, seguiremo i consigli dello specialista.

Per alleviare i sintomi quotidiani di questo problema, inoltre, seguite questi semplici rimedi naturali che, senza dubbio, vi saranno di grande aiuto.

1. Uno spicchio d’aglio di mattina per prevenire e trattare la rinite

L’aglio è uno dei migliori antibiotici naturali a nostra disposizione. Ci aiuta ad alleviare i sintomi della rinite grazie alla quercetina.

Leggete anche: Curare rapidamente l’influenza

  • La quercetina è un flavonoide presente anche nella cipolla, le cui proprietà sono ottime per trattare questi processi allergici.
  • Non bisogna dimenticare, inoltre, che l’aglio possiede proprietà antibatteriche e antivirali. 

Aiuta anche a rinforzare il sistema immunitario, fattore che aiutare a lottare contro i patogeni che attaccano il nostro organismo quando combattiamo si presenta un’allergia.

Come assumere l’aglio per combattere la rinite allergica

  • Assumete uno spicchio d’aglio a digiuno, di mattina.
  • Per evitare l’alito cattivo, masticate poi qualche fogliolina di menta, senza però ingoiarle.
  • Non dimenticate di arricchire i vostri piatti con aglio in polvere. È un ottimo sostituto del sale e si prenderà cura della vostra salute.

2. Tisana all’ortica

tisana-ortica

La tisana all’ortica è un antistaminico ed antinfiammatorio ottimo per alleviare la rinite allergica. La medicina naturale la esalta come uno dei rimedi più classici per combattere le allergie stagionali.

Noterete subito che diminuiranno il prurito, gli starnuti e il naso smetterà di colare.

Come preparare una tisana all’ortica

Ingredienti

  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)
  • 1 cucchiaio di ortica secca (5 g)

Preparazione

  • Portate l’acqua ad ebollizione ed aggiungete poi l’ortica. Lasciate in infusione per 15 minuti e fate riposare per altri 5.
  • Colate la tisana e addolcite con un po’ di miele.
  • Potete assumere questo rimedio 2 volte al giorno.

3. Aceto di mele con miele e limone

raffreddore

Questo trattamento naturale è molte efficace. Prima di tutto, aiuterà ad aumentare la risposta immunitaria del vostro organismo.

  • Unito con miele e limone, l’aceto di mele biologico allevierà la rinite allergica grazie alle sue proprietà antibiotiche ed antistaminiche.
  • Riuscirete a riposare, respirerete meglio e l’infiammazione delle mucose nasali diminuirà.  

Ecco come prepararlo.

Leggete anche: 9 rimedi fatti in casa per alleviare la sinusite

Come preparare il rimedio a base di miele, limone e aceto di mele

Ingredienti

  • 2 cucchiai di aceto di mele biologico non filtrato (20 ml)
  • 2 cucchiai di succo di limone (20 ml)
  • 1 cucchiaio di miele (25 g)
  • 1 bicchiere d’acqua ( 200 ml)

Preparazione

  • Dovete solo versare tutti gli ingredienti in un bicchiere di acqua tiepida. È fondamentale che l’aceto di mele sia biologico. In questo modo, i benefici che apporterà saranno maggiori.
  • Assumete questo rimedio due volte al giorno, durante i giorni in cui soffrite di rinite allergica.

4. Suffamigi all’eucalipto

eucalipto-infuso

Inalare il vapore è un ottimo modo per liberare le vie respiratorie e stappare il naso. Se unite acqua ed eucalipto, i benefici saranno straordinari.

Prendete nota di come prepararlo.

Come preparare un rimedio per stappare il naso

Ingredienti

  • Una pentola con acqua calda
  • 4 gocce di olio essenziale di eucalipto
  • 4 gocce di olio essenziale di menta

Preparazione

  • Una volta portata ad ebollizione l’acqua, spegnete il fuoco. Aggiungete gli oli essenziali.
  • Dopo esservi soffiati per bene il naso, coprite la testa con un asciugamano , i vapori potranno così arrivare meglio al vostro naso e liberete le fosse nasali.

5. Curcuma e miele

curcuma-e-miele

Uno degli antiossidanti naturali più potenti è, senza dubbio, la curcuma. È antinfiammatoria e davvero efficace per alleviare la sintomatologia associata alle allergie.  

Scoprite anche: Rimedio naturale infallibile: curcuma e miele

Unita al miele, si trasforma in un rimedio favoloso, che non potete perdervi.

Come preparare il rimedio a base di curcuma e miele

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di curcuma (10 g)
  • 1 cucchiaio di miele (25 g)

Preparazione

  • Per preparare questo semplice rimedio, è sufficiente unire questi due ingredienti. Una volta ottenuto un composto omogeneo, potrete assumerlo.
  • Prendete la prima cucchiaiata a digiuno e la successiva all’ora di pranzo.

Vedrete gli ottimi risultati offerti da questo semplice rimedio.