Ritrovare il peso forma: 9 utili consigli

· 8 ottobre 2018
Adottare sane abitudini di vita, come fare sport e seguire una dieta equilibrata, è il modo migliore per ritrovare il peso forma. In questo articolo diamo alcuni consigli per riuscirci con successo.

Per ritrovare il peso forma, non è necessario sottoporsi a diete che mettono a rischio la propria salute. Al contrario, producono effetti controproducenti e ben pochi risultati. Sebbene possano sembrare una soluzione rapida per bruciare i grassi, a medio e lungo termine non servono a nulla.

Questi piani alimentari sono molto restrittivi e causano il temuto effetto yo-yo, motivo per cui vengono sconsigliati già da diverso tempo. In sostituzione, si propone di adottare alcune sane abitudini che permettono di ritrovare il peso forma in modo sano e stabile.  

Grazie a esse, miglioriamo il nostro stile di vita e capiamo che una silhouette definita si ottiene solo con disciplina e sforzo. State cercando di ritrovare il peso forma? Non commettete errori. A seguire vi diamo alcuni utili consigli.

Consigli per ritrovare il peso forma

1. Evitare il consumo di zuccheri

Il consumo di alimenti che contengono grandi quantità di zuccheri è strettamente relazionato all’aumento del grasso corporeo. Alterano l’attività metabolica e di conseguenza aumentano il rischio di soffrire di diabete, obesità e malattie cardiache.

Alternative allo zucchero

Leggete anche: Vivere meglio grazie a 8 sane abitudini

Consigli

  • Sostituite lo zucchero raffinato con edulcoranti sani come il miele o la stevia.
  • Leggete le etichette degli alimenti che acquistate al supermercato per verificare se sono poveri di zuccheri e grassi saturi.
  • Placate la voglia di dolci con dessert “light” o frutta secca.

2. Fare una sana colazione

È molto difficile ritrovare il peso forma se non si fa ogni giorno una sana colazione. Anche se è opinione diffusa che saltare questo pasto eviti l’ingestione di calorie in eccesso, è stato dimostrato che si tratta invece di una pessima abitudine che aumenta il rischio di sovrappeso, obesità e basso rendimento fisico e mentale.

Consigli

  • Assicuratevi di preparare una colazione completa e bilanciata, che corrisponda al 25% totale delle calorie giornaliere.
  • Consumate abbondante frutta, verdura e fonti di idrati di carbonio complessi.
  • Non dimenticate una piccola porzione di grassi sani e proteine.

3. Bere più acqua

L’acqua può aiutare in molti modi a migliorare la propria silhouette. Dato che gran parte del nostro corpo è costituita da questo liquido, risulta essenziale per il metabolismo e un ottimale processo di disintossicazione.

Consigli

  • Bevete tra i 2 e i 3 litri di acqua al giorno.
  • Se non volete bere solo acqua, includete il consumo di infusi, succhi naturali o di frutta ricca d’acqua.
  • Bevete più acqua quando fa caldo o praticate attività fisica.

4. Dormire bene

Se vogliamo ritrovare il peso forma, non possiamo sottovalutare l’importanza di un buon riposo. Nonostante possa sembrare un fattore di poco conto, dormire bene è determinante per le funzioni metaboliche e tutti i processi che influiscono sul dimagrimento.

Consigli

  • Cercate di dormire senza interruzioni per 7 o 8 ore.
  • Evitate le distrazioni prima di dormire, così da non ridurre il tempo di riposo.
  • Consumate una cena leggera per prevenire disturbi digestivi durante la notte.

5. Evitare le diete senza carboidrati

Ridurre il consumo di carboidrati è un’ottima soluzione per tenere sotto controllo il peso. Tuttavia, non conviene eliminarli del tutto dalla dieta. Questi macronutrienti sono una grande fonte di energie che deve essere inclusa in qualsiasi piano alimentare.

Carboidrati semplici

Consigli

  • Invece di consumare idrati di carbonio semplici (pane, merendine, farina, etc), optate per le fonti di carboidrati complessi (avena, riso integrale, quinoa, etc.).
  • Consumateli solo a colazione e a pranzo.

6. Distribuire le porzioni di cibo

I piatti abbondanti non sono una buona opzione per una dieta sana e dimagrante. Sebbene sazino, sovraccaricano l’apparato digerente e rallentano il metabolismo. La scelta migliore è distribuire le porzioni in cinque o sei pasti al giorno.

Consigli

  • Consumate piccoli pasti ogni 3 o 4 ore.  
  • Optate per 3 pasti principali e 2 spuntini.

7. Ridurre il sale

Il sale è uno dei peggiori nemici di chi vuole ritrovare il peso forma. Nonostante si tratti di un condimento molto usato in cucina, il suo consumo eccessivo provoca effetti negativi per la salute e la silhouette.

Troppo sale causa ipertensione, infiammazione e ritenzione idrica.

Vi consigliamo di leggere: Ipertensione: 5 rimedi naturali per controllarla

Consigli

  • Evitate di aggiungere sale ai vostri piatti; per esaltarne il sapore, ricorrete a spezie ed erbe aromatiche.
  • Evitate i prodotti che contengono molto sodio.

8. Fare attività fisica

Per aumentare gli effetti della dieta dimagrante, l’ideale è fare sport in modo regolare. L’attività fisica attiva il metabolismo e permette di bruciare i grassi. Andare in palestra o fare uno sport in particolare è indispensabile per ritrovare il peso forma.

Addominali

Consigli

  • Fate esercizio cardiovascolare per almeno 20 minuti 5 volte alla settimana.
  • Unite l’allenamento cardiovascolare a esercizi anaerobici o di forza.

9. Seguire la dieta mediterranea

La dieta mediterranea è uno dei tanti piani alimentari sani che possono aiutare a ritrovare il peso forma. Si basa su un’adeguata combinazione di frutta, verdura, cereali integrali e grassi sani, che migliora l’aspetto fisico e la salute cardiaca.

Consigli

  • Aumentate il consumo di frutta secca, avocado e olio extra vergine di oliva.
  • Date la priorità alle carni magre, come petto di tacchino o pollo.
  • Consumate grani interi, cereali integrali e legumi, invece dei prodotti raffinati.

Siete pronti ad apportare questi cambiamenti alla vostra routine? Sono ideali per prendersi cura del corpo e della salute. Ricordate, però, che bisogna essere costanti per non recuperare i chili persi.

Guarda anche