Sapone naturale per le infezioni intime

13 luglio 2018
L'olio essenziale dell'albero del tè, o Tea Tree oil, è uno degli ingredienti più efficaci per combattere le infezioni vaginali e frenare la crescita di batteri e funghi.

Le infezioni micotiche alle parti intime sono uno dei problemi che maggiormente affliggono le donne. Nonostante esistano delle misure che aiutano a prevenirle, tutte sperimentano i loro sintomi almeno una volta nella vita. Oggi vi insegniamo a preparare un sapone naturale per le infezioni intime.

La causa principale è la proliferazione eccessiva della Candida albicans, un microrganismo che, nonostante di norma viva in questa zona, produce un’infezione quando il pH della flora vaginale non è equilibrato. 

Nonostante le sue manifestazioni siano lievi e di carattere sporadico, è necessario seguire un trattamento per evitare che si prolunghino nel tempo o che presentino delle complicazioni.

Per fortuna, oltre ai prodotti nelle farmacie, vi sono alcune formule delicate di origine naturale che aiutano ad alleviare il problema in poco tempo.

A seguire vi insegniamo a preparare un sapone naturale per le infezioni intime; grazie alle sue proprietà antibatteriche e antimicotiche può essere d’aiuto per contrastare queste condizioni.

Perché si verificano le infezioni intime?

Infezioni vaginali

Prima di sapere come preparare il sapone per prenderci cura delle zone intime, ripassiamo in dettaglio alcuni dei fattori che influiscono sulla comparsa di infezioni e funghi.

La Candida albicans e altri microrganismi vivono per natura nella vagina. Tuttavia, a causa dell’ambiente umido e caldo della zona e alle alterazioni del suo pH, possono prodursi delle infezioni.

I fattori di rischio includono:

  • Assumere farmaci antibiotici
  • Essere in sovrappeso oppure obesi
  • Avere il diabete
  • Gravidanza
  • Rapporti sessuali non protetti
  • Utilizzare indumenti umidi o troppo stretti
  • Cattive abitudini di igiene intima

Leggete anche: Cattivo odore vaginale: 7 rimedi naturali

Sintomi delle infezioni vaginali

I sintomi delle infezioni vaginali possono variare a seconda del microrganismo che le provoca (funghi, batteri o virus).

Tuttavia, in generale, sono soliti verificarsi:

  • Cambiamenti nella quantità e nel colore delle secrezioni vaginali
  • Cattivo odore vaginale
  • Irritazione e prurito nelle parti esterne della vagina
  • Minzione dolorosa
  • Rapporti sessuali dolorosi
  • Macchie bianche e secche nella parete vaginale

Come preparare il sapone naturale per le infezioni intime

Boccetta d'olio e sapone naturale

Gli ingredienti di questo sapone naturale possono ristabilire il pH intimo combattendo in modo efficace batteri e funghi che producono infezioni.

A differenza di alcuni saponi commerciali, non contiene sostanze chimiche aggressive o componenti che possano peggiorare l’irritazione.

Al contrario, le sue proprietà calmano l’irritazione e neutralizzano i cattivi odori e le perdite abbondanti.

Ingredienti

  • 1 pastiglia di sapone di glicerina
  • ½ bicchiere di olio di cocco biologico (100 g)
  • 1 cucchiaio di olio essenziale dell’albero del tè (15 g)
  • 2 cucchiai di olio essenziale di timo (30 g)

Utensili

  • Recipiente resistente al calore
  • Cucchiaio in legno
  • Formine

Preparazione

  • Mettete la pastiglia di sapone in un recipiente resistente al calore e lasciatela sciogliere a bagnomaria.
  • Una volta fusa, aggiungete l’olio di cocco biologico e gli oli essenziali.
  • Mischiate tutto con un cucchiaio in legno, finché non notate che il miscuglio è ben amalgamato.
  • Quando è pronto, toglietelo dal fuoco e lasciatelo riposare per qualche minuto.
  • Prima che si solidifichi, versatelo nelle formine.
  • Lasciate che riposi a temperatura ambiente, in un luogo fresco, e rimuovetelo dalle formine quando è duro e solido.

Modo d’uso

  • Applicate il sapone sulle parti esterne delle zone intime mentre vi fate la doccia.
  • Usatelo fino ad alleviare i sintomi dell’infezione.

Visitate questo articolo: 5 rimedi per controllare l’odore e l’eccesso del flusso vaginale

Consigli per il trattamento delle infezioni vaginali

Ragazza con slip in cotone

Indipendentemente dalla causa, esistono alcuni consigli e determinate accortezze che possono facilitare il trattamento delle infezioni intime.

  • Utilizzate biancheria intima in tessuto che traspira e che sia fresco, come il cotone.
  • Consumate alimenti probiotici come lo yogurt naturale, il kefir o il tè kombucha.
  • Evitate i capi di abbigliamento stretti.
  • Mettete una goccia di olio essenziale dell’albero del tè nella vostra biancheria intima per frenare il proliferare di batteri e funghi.
  • Incrementate il consumo d’acqua e di bevande salutari. Ricordate che una corretta idratazione aiuta a mantenere le parti intime lubrificate e protette.
  • Evitate di avere rapporti sessuali fino a completa guarigione.
  • Non applicate borotalchi o profumi nella zona vaginale, poiché alterano il pH della flora microbica.

Preparate questo sapone naturale per le infezioni intime! Potete trovare molti saponi intimi sul mercato, ma l’opzione che abbiamo condiviso offre molti vantaggi aggiuntiviProvatelo!

Guarda anche