Saw palmetto: cos'è e per cosa si usa?

Il saw palmetto può agire da coadiuvante contro l'iperplasia prostatica benigna (IPB) e contro la caduta dei capelli. Vogliamo parlare più a fondo di questa palma originaria del Nord America.
Saw palmetto: cos'è e per cosa si usa?

Ultimo aggiornamento: 24 luglio, 2021

Il saw palmetto, detto anche sabal o palma nana, è un albero originario dell’area settentrionale del Messico e sudest degli Stati Uniti. Misura tre metri di altezza, ha foglie alte un metro e mezzo ed è conosciuto per il suo frutto, che viene utilizzato a scopi medicinali quando diventa maturo.

In generale si pensa che i suoi estratti contribuiscano a donare sollievo dai sintomi dell’iperplasia prostatica benigna (IPB) e ad arrestare la calvizie maschile. Sembra, inoltre, che aiuti a prevenire complicazioni che potrebbero sorgere durante un intervento chirurgico alla prostata.

Oggi è disponibile sotto forma di frutta secca, in pillole, estratti liquidi ecc. In quali casi è consigliato assumerlo? Quali sono i possibili effetti indesiderati? Rispondiamo a queste domande.

Usi e benefici del saw palmetto

Per secoli i nativi americani hanno consumato il saw palmetto come alimento e anche per calmare sintomi come la tosse, il mal di gola e la congestione da raffreddore comune. Ma a quali altri scopi può essere assunto?

Caduta dei capelli

Nonostante le scarse evidenze scientifiche, i risultati sono promettenti. L’ipotesi è che l’estratto ottenuto dalle bacche del saw palmetto potrebbero inibire l’enzima alfa-5-reduttasi, noto per la sua capacità di trasformare il testosterone in DHT, una molecola che stimola la caduta dei capelli e l’ingrossamento della prostata.

Uno studio pubblicato sul Turkish Journal of Dermatology rivela che il 50% degli uomini che applicavano questo estratto a livello topico mescolandolo a un 10% di Trichogen VEG hanno osservato un infoltimento della chioma pari a quasi il 12% dopo solo alcuni mesi di trattamento.

Integratori in pillole.
Gli integratori a base di saw palmetto sono noti coadiuvanti della salute maschile.

Iperplasia prostatica benigna (IPB)

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Research and Reports in Urology, il saw palmetto è potenzialmente un valido trattamento per l’iperplasia prostatica benigna (IPB), comunemente nota come ingrossamento della prostata.

Oltretutto, uno studio condotto su 82 pazienti ha rivelato che coloro che assumevano una compressa da 320 mg di estratto di questo albero riscontravano un notevole sollievo dai sintomi di questa malattia. Ecco perché si pensa che in futuro potrebbe essere il punto di partenza per nuovi trattamenti.

Sistema urologico

Secondo alcune e evidenze scientifiche, questo rimedio potrebbe migliorare i sintomi urologici e il flusso di urina alterato dall’iperplasia prostatica benigna (IPB).

Il 28% degli uomini ha osservato una riduzione dei sintomi, il 24% ha osservato un aumento del flusso di urina e il 43% del flusso generale.

Cancro alla prostata

Uno studio di revisione ha rivelato che gli integratori a base di saw palmetto rientrano nel gruppo dei cinque trattamenti complementari più utilizzati dai pazienti con cancro alla prostata.

Come spiegato, questi integratori sono in grado di bloccare l’alfa-5-reduttasi, associato all’ingrossamento -e, quindi, al cancro- della prostata.

Nonostante non sia chiaro il funzionamento, si è osservato come gli uomini che assumono inibitori di questo enzima siano meno propensi a sviluppare questa malattia.

Stando a uno studio pubblicato sull’International Journal of Oncology, il sabal sarebbe in grado di arrestare la crescita delle cellule LNCap, DU145 e PC3 del cancro alla prostata. Tuttavia, bisogna considerare che potrebbe causare impotenza e calo della libido.

Saw palmetto: sicurezza e raccomandazioni

Nonostante sia un prodotto sicuro per la maggior parte degli adulti sani, se ne sconsiglia il consumo ai bambini, alle donne in gravidanza e ai lattanti. Il saw palmetto, infatti, può provocare effetti indesiderati, come lievi mal di testa e di stomaco. Tuttavia, si tratta di dolori che possiamo prevenire assumendo questo estratto durante i pasti.

Qualora voleste assumere questi integratori pur essendo prossimi a un intervento chirurgico o a un percorso terapeutico, il consiglio è chiedere consiglio al medico. La sua composizione potrebbe favorire un eccessivo sanguinamento o interazioni con farmaci come anticoagulanti.

Infine, visti i suoi effetti simili a quelli della finasteride, farmaco per la caduta dei capelli e l’IPB, non va assunto contemporaneamente a questo medicinale, a meno che non sia stato prescritto dal medico. Inoltre, potrebbe ridurre l’efficacia dei contraccettivi orali.

Un uomo assume integratori di saw palmetto.
Gli integratori di saw palmetto possono interagire con alcuni farmaci. Ecco perché è importante chiedere al medico prima di iniziare a consumarli.

Cosa tenere a mente sul Saw palmetto?

Il saw palmetto (detto anche sabal) è una palma di piccole dimensioni dalla quale si ottengono un estratto e altri elementi medicinali. Sebbene sia conosciuto come antitussivo e per calmare altri sintomi tipici del raffreddore, non esistono prove a supporto di questi fini.

Alcuni studi suggeriscono, però, che offra dei benefici in caso di iperplasia prostatica benigna (IPB) e nella prevenzione della caduta dei capelli.

In qualsiasi caso, bisogna essere cauti nel consumo di questa pianta medicinale. Per esempio, è sconsigliato alle donne in gravidanza, ai lattanti o ai bambini. Non conviene assumerla nemmeno quando si segue una terapia farmacologica. L’ideale è consultare il medico prima di fare un uso regolare di questo prodotto erboristico.

Potrebbe interessarti ...

Iperplasia prostatica: quali terapie a disposizione?
Vivere più saniLeggi in Vivere più sani
Iperplasia prostatica: quali terapie a disposizione?

L'iperplasia prostatica è una patologia molto comune negli uomini di mezza età. Bisogna distinguere tra benigna e maligna, per applicare la terapia...



  • Arca, E., Açıkgöz, G., Yeniay, Y., & Caliskan, E. (2014). The evaluation of efficacy and safety of topical saw palmetto and trichogen veg complex for the treatment of androgenetic alopecia in men. Turkish Journal of Dermatology, 8(4), 210. https://doi.org/10.4274/tdd.2302
  • Pais, P., Villar, A., & Rull, S. (2016). Determination of the potency of a novel saw palmetto supercritical CO2 extract (SPSE) for 5α-reductase isoform II inhibition using a cell-free in vitro test system. Research and reports in urology, 8, 41–49. https://doi.org/10.2147/RRU.S96576
  • Suter, A., Saller, R., Riedi, E., & Heinrich, M. (2013). Improving BPH symptoms and sexual dysfunctions with a saw palmetto preparation? Results from a pilot trial. Phytotherapy research : PTR, 27(2), 218–226. https://doi.org/10.1002/ptr.4696
  • Penugonda, K., & Lindshield, B. L. (2013). Fatty acid and phytosterol content of commercial saw palmetto supplements. Nutrients, 5(9), 3617–3633. https://doi.org/10.3390/nu5093617
  • Yang, Y., Ikezoe, T., Zheng, Z., Taguchi, H., Koeffler, H. P., & Zhu, W. G. (2007). Saw Palmetto induces growth arrest and apoptosis of androgen-dependent prostate cancer LNCaP cells via inactivation of STAT 3 and androgen receptor signaling. International journal of oncology, 31(3), 593–600.
  • Wilt, T. J., Ishani, A., Stark, G., MacDonald, R., Lau, J., & Mulrow, C. (1998). Saw palmetto extracts for treatment of benign prostatic hyperplasia: a systematic review. JAMA, 280(18), 1604–1609. https://doi.org/10.1001/jama.280.18.1604