Scegliere il tavolo della sala da pranzo: 6 consigli

Cene tra amici, pranzi di Natale, chiacchiere: il tavolo della sala da pranzo è uno dei mobili più importanti della casa. Ecco le regole da seguire per fare una buona scelta.
Scegliere il tavolo della sala da pranzo: 6 consigli

Ultimo aggiornamento: 27 settembre, 2021

La scelta del tavolo per la sala da pranzo è una questione da non prendere alla leggera. Intorno a questo mobile, per molti anni, organizzerete cene con gli amici, pranzi di Natale, merende e racconti.

Senza alcun dubbio, la sala da pranzo è uno degli spazi più importanti della casa e il mercato oggi offre tante possibilità. Tuttavia, fate attenzione! Per quanto il tavolo possa sembrarvi bello, dovete essere certi che si adatti alle vostre necessità. Vi offriamo il nostro aiuto suggerendovi 6 regole di base.

1. Misurate lo spazio della sala da pranzo

Il primo passo è determinare lo spazio che potete riservare al vostro nuovo tavolo. In questo modo potrete scegliere le dimensioni e la forma senza commettere errori.

Tenete conto di tutti gli oggetti e degli altri mobili presenti nella sala da pranzo. In questi casi, la precisione è necessaria.

Per garantire un buon margine di movimento, sarà bene riservare almeno un metro di distanza intorno al tavolo, in tutte le direzioni. Risparmiatevi dei grandi mal di testa evitando di scegliere un tavolo favoloso ma che vi obbliga a fastidiose manovre per girarci intorno.

Potrebbe interessarvi leggere anche: Idee per decorare casa con le frange

2. Scegliete la forma più adatta

Le forme di alcuni tavoli si armonizzano meglio con lo spazio disponibile. Le regole di base seguite dagli interior designer sono le seguenti:

  • I tavoli quadrati e rotondi sono perfetti per gli spazi quadrati, ma non per le stanze rettangolari, perché creano la sensazione di spazio ristretto.
  • I tavoli rettangolari od ovali si armonizzano bene agli spazi ampi o rettangolari. Non è così, invece, per le stanze quadrate, nelle quali risultano piuttosto scomodi.
Tavolo della sala da pranzo con sedie differenti.
La scelta del tavolo della sala da pranzo è importante. Bisogna prendere in considerazione la quantità e la forma dello spazio a disposizione.

3. Valutate i materiali

Lo stile e il gusto sono questioni molto personali. Tuttavia, alcuni fattori faranno la differenza circa il tempo di vita utile del vostro tavolo. Avete bambini in casa? Puntate su materiali antigraffio e meno permeabili.

Se tutto ruoterà intorno al vostro tavolo, scegliete materiali duraturi. Il legno massello e il vetro spesso resistono molto bene ai graffi e ad altri incidenti. Un’altra possibilità è quella di un tavolo con superficie di ceramica: sono di moda e si sono dimostrati resistenti.

4. Anche la base è importante

La base influisce in larga misura sulla comodità, quando è il momento di sedersi attorno al tavolo. Se vi piace organizzare cene e incontri, scegliete una base a piedistallo, che offre più spazio per far accomodare le gambe. Inoltre, questo tipo di tavolo vi aiuta a liberare spazio nel caso in cui viviate in una casa piccola.

5. Non trascurate le sedie

Ricordate che le sedie sono di solito il primo elemento che viene danneggiato. Di conseguenza, è una buona idea comprare dei modelli facili da sostituire.

Si è ormai diffuso l’uso di combinare sedute diversi nella sala da pranzo, come, per esempio, panchine allungate o poltrone con poggiatesta. Se avete bambini, scegliete un tessuto scuro, perché le macchie rendono meno bello lo spazio.

6. Scegliete colori fuori dal tempo

La durata della vostra sala da pranzo dipende anche dal colore che sceglierete. Fate in modo che le tonalità possano funzionare con eventuali cambiamenti futuri. Il grigio, il marrone, il nero e il bianco sono dei classici che possono sposarsi bene con la maggior parte delle palette.

Vantaggi e svantaggi dei tavoli per la sala da pranzo in base alla forma

I due modelli di tavolo più diffusi sono rotondo e quadrato. Tuttavia, presentano alcuni svantaggi che, in alcuni casi, li rendono una cattiva scelta.

Tavolo per la sala da pranzo rotondo

Vantaggi

L’assenza di angoli nei tavoli rotondi li rende più accoglienti, al punto da ravvivare e incoraggiare le conversazioni. La loro forma rende più facile ai commensali vedersi tra loro.

In genere questo tipo di tavolo poggia su un piedistallo; non presenta, quindi, il disagio delle gambe del tavolo e degli angoli quando ci sono diversi commensali. Inoltre, se avete bambini, l’assenza di spigoli riduce il rischio di incidenti. 

Svantaggi

In uno spazio rettangolare o stretto, i tavoli rotondi non creano armonia, perché lo rendono più angusto e riducono le possibilità di movimento. Potete accostare il tavolo a una parete per agevolare il transito, ma perderete la disponibilità di un posto, che potrebbe invece fare comodo.

Se vi piace riunire amici o parenti, il diametro del tavolo deve essere ampio. Ciò significa forse avere un tavolo molto grande, rispetto allo spazio che avete a disposizione. La sua forma impedisce anche di aggiungere altre sedie o di unire un altro tavolo.

Tavolo per la sala da pranzo quadrato

Vantaggi

Un tavolo quadrato funziona molto bene in una casa arredata in stile minimal. Diventa ancora più elegante se ponete sulla sua superficie un vetro spesso. Un tavolo in questo stile vi offre la possibilità di giocare con lo spazio: potete addossarlo a una parete o a un angolo senza alcun problema.

Inoltre, se il numero degli invitati dovesse essere superiore al previsto, non dovete fare altro che aggiungere un altro tavolo della stessa altezza.

Svantaggi

Le dimensioni dei tavoli quadrati sono piuttosto piccole, dal momento che il loro impiego è previsto per spazi quadrati. Inoltre, i loro angoli sono poco adatti per i bambini.

Allo stesso modo, se si presentano ospiti inattesi e vi trovate nella necessità di aggiungere delle sedie, chi finirà nell’angolo si troverà senz’altro a disagio.

Famiglia riunita a tavola.
I tavoli quadrati e quelli rotondi svolgono funzioni precise, quelli rettangolari sono più versatili.

Tavoli rettangolari

Vantaggi

Se disponete dello spazio sufficiente, provate un tavolo rettangolare da 6 od 8 posti. Si tratta di  una buona scelta se ricevete spesso molti ospiti.

Senza alcun dubbio, consentono di incrementare il numero di posti, offrendo spazio per un buon numero di sedie e senza togliere nulla alla comodità di tutti.

Svantaggi

I tavoli rettangolari sono di solito molto grandi e occupano uno spazio notevole: di conseguenza, non stanno bene in qualunque casa. Possono trasmettere una sensazione di spazio limitato e scomodità.

Vi consigliamo di leggere anche: Centrotavola economici: tante idee da copiare

Come scegliere il tavolo per la sala da pranzo ideale

Un tavolo può essere in stile con i mobili circostanti o giocare con i contrasti: l’importante che le dimensioni e la forma si adattino bene allo spazio al quale è destinato. Una scelta fatta con giudizio può fare davvero la differenza.

Ogni casa ha le sue caratteristiche e non sempre valgono le stesse regole. I principi di base invece funzionano sempre, e il principale è tenere conto dello spazio a disposizione.

Potrebbe interessarti ...
Decorare un salone in stile vintage
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Decorare un salone in stile vintage

Il design vintage comprende tutti quegli oggetti il cui valore aumenta con il passare degli anni. Create un salotto in stile rétro davvero unico.