Scorza di limone per calmare il dolore alle articolazioni

· 1 novembre 2016
Sia applicati in modo topico sia assunti sotto forma di infuso, i composti della scorza di limone possono aiutarci ad alleviare i processi infiammatori e a mitigare i dolori articolari. 

Il limone è un agrume che è stato tenuto molto in considerazione sin dall’antichità per via dei suoi usi culinari, cosmetici e, soprattutto, medicinali.

Tra i suoi principi nutritivi spicca l’elevato contenuto di vitamina C, ma anche i composti antiossidanti, i minerali e gli oli essenziali.

È stato dimostrato che è in grado di rafforzare il sistema immunitario e di favorire il trattamento di disturbi come influenza, raffreddore e infezioni batteriche.

Inoltre, fa parte del gruppo di alimenti alcalini e gli vengono attribuiti poteri diuretici e disintossicanti.

Tuttavia, nonostante sia tanto utilizzato in quasi tutto il mondo, la maggior parte delle persone spreca una delle sue parti che possiede più proprietà: la scorza.

Nonostante essa non sia versatile come quello della polpa, è stato dimostrato che contiene circa 10 volte più vitamina C, oltre che sostanze antinfiammatorie che potrebbero essere utili per il trattamento dei dolori articolari.

Di seguito vogliamo condividere i suoi principali benefici e una semplice ricetta per trarne beneficio.

Vi interessa?

Benefici della scorza di limone per alleviare il dolore articolare

dolori-articolari

Il sapore amaro che si concentra nella scorza di limone è uno dei motivi per cui di solito si preferisce gettarla dopo aver estratto il succo di questo agrume.

Nonostante ciò, c’è chi decide di utilizzarla perché si è reso conto che si tratta di una delle principali fonti nutritive che possiede questo frutto.

Da essa si ottengono l’olio essenziale di citronella, il fellandrene, la vitamina C e fibre naturali come la pectina.

Apporta anche acidi organici come l’acido citrico, l’acido malico e l’acido formico.

Come se non bastasse, i suoi oli eterei esercitano un’azione antinfiammatoria e rilassante che contribuisce a calmare i dolori alle articolazioni.

Tutto ciò, sommato al suo alto apporto di vitamine A e C, favorisce il controllo dell’artrite e riduce il rischio di logoramento prematuro.

Bisogna sottolineare anche che si tratta di una fonte di calcio, potassio e ferro, tre minerali che rafforzano le ossa, i muscoli e la salute articolare in generale.

Come curare il dolore articolare con la scorza di limone

Olio-di-oliva-e-limone-500x453

Il rimedio a base di limone per alleviare il dolore alle articolazioni si elabora a partire dalla combinazione di questo ingrediente con olio extra vergine di oliva e foglie di eucalipto.

Si tratta di una terapia ad uso esterno che, in poco tempo, mitiga i sintomi associati al dolore articolare e all’infiammazione.

Ingredienti

  • 1 tazza di olio extra vergine di oliva (200 gr)
  • 2 limoni grandi
  • 5 foglie di eucalipto
  • 1 contenitore di vetro con coperchio
  • Bende pulite (quelle necessarie)
  • Pellicola trasparente

Istruzioni

  • Sbucciate i due limoni grandi, tagliate la scorza a pezzetti e mettetela all’interno del contenitore.
  • Successivamente aggiungete l’olio d’oliva e assicuratevi di coprire del tutto la scorza.
  • Tagliate in vari pezzi le foglie di eucalipto e aggiungetele al preparato.
  • Chiudete bene il contenitore e mettetelo in un luogo fresco e buio per circa due settimane.
  • Passato questo tempo, filtrate con un tessuto e procedete all’applicazione.

Modo d’uso

  • Immergete una benda nel rimedio e posizionatela sulla zona dolorante.
  • Successivamente coprite la benda con della pellicola trasparente e una sciarpa di lana.
  • Lasciate agire il rimedio tutta la notte affinché i suoi composti facciano effetto mentre dormite.
  • Ripetetene l’uso come minimo tre volte alla settimana.

Tè con scorza di limone

acqua-limone-e-miele

Il tè a base di scorza di limone è ottimo da integrare alla terapia precedente. Regola il pH del sangue e riduce i processi infiammatori che fanno aumentare la sensazione di dolore.

D’altra parte risulta benefico per curare le difficoltà digestive, i problemi circolatori e il mal di testa.

Ingredienti

  • 1 litro d’acqua
  • 2 limoni con buccia
  • Un cucchiaino di miele (7,5 gr) (opzionale)

Cosa bisogna fare?

  • Estraete il succo di due limoni e tagliate la scorza in vari pezzetti.
  • Versate il litro d’acqua in una pentola e fatela cuocere a fuoco medio con la scorza a pezzetti.
  • Fatela bollire per circa 10 minuti, ritiratela dal fuoco e aggiungete il succo.
  • Addolcite con un cucchiaino di miele e assumetene una tazza a digiuno.
  • Bevete due volte al giorno.

Il dolore alle articolazioni vi affligge? Cominciate ad approfittare dei benefici della scorza di limone e scoprite un grande alleato per calmarne i sintomi.

Se dopo qualche settimane di trattamento il dolore persiste, consultate immediatamente un medico.

Guarda anche