Semplici esercizi da fare in casa per modellare il corpo

25 luglio 2018
È molto importante raggiungere un equilibrio; in questo modo, se non siamo abituati all'esercizio fisico, possiamo adottare un allenamento completo senza lesionarci

L’attività fisica è essenziale per mantenersi in forma e godere di buona salute. Ma è anche essenziale se si vuole modellare il proprio corpo e avere forme sane e belle. Grazie ad alcuni semplici esercizi, raggiungeremo il perfetto equilibrio tra sovrappeso ed eccessiva magrezza.

Scoprite in questo articolo alcuni semplici esercizi per modellare la figura dalla testa ai piedi. Con questo allenamento potrete tonificare la parte superiore e inferiore del corpo.

Otterrete muscoli più definiti, meno grasso, più flessibilità, meno flaccidità e maggiore resistenza, vitalità e ottimismo.

Semplici esercizi per modellare il corpo

Modellare il corpo con esercizi da fare in casa

Il programma di allenamento che presentiamo è semplice, ma molto efficace. Possiamo eseguirlo a casa in qualsiasi momento e difficilmente avremo bisogno di materiale aggiuntivo. Può essere utile un tappetino o qualche peso se vogliamo aumentare l’intensità (i pesi possono essere anche delle bottiglie d’acqua) e della musica che ci aiuta a mantenere l’energia.

Decideremo noi la quantità di ripetizioni, serie e l’intensità. Ricordate, però, di procedere per gradi così da evitare lesioni.

1. Squat

Squat

Lo squat è uno degli esercizi classici per modellare il proprio corpo. Sono semplici da realizzare, non richiedono attrezzi e possiamo farli in qualsiasi momento. Sono molto efficaci per rafforzare e dare una bella forma a glutei, cosce e polpacci.

Come fare gli squat?

  • Per eseguire gli squat ci alzeremo in piedi e apriremo le gambe alla stessa altezza dei fianchi.
  • A poco a poco piegheremo le ginocchia e abbasseremo le natiche verso terra, fino a dove ci è possibile arrivare, senza alzare i piedi da terra.
  • Terremo sempre la schiena dritta.

Non lo sapevate? Esercizi per mantenersi in forma senza andare in palestra

2. Salti

Se oltre a tonificare le gambe abbiamo bisogno di eliminare il grasso, dovremo eseguire un esercizio aerobico. In questo modo aumenteremo anche la resistenza e la capacità respiratoria. Un modo eccellente per raggiungere questo obiettivo è eseguire diversi salti.

  • Un esercizio da fare in casa può essere saltare con la corda. Questo semplice esercizio richiede un grande dispendio energetico.
  • Un’altra opzione per chi ha problemi alle articolazioni può essere il tappeto elastico. Possiamo facilmente reperirne uno per allenarci in casa. Tuttavia dovremo sempre tenere a mente che bisogna saltare sulla punta dei piedi e non sui talloni.

3. Plank

La parte centrale del corpo ci mostra se siamo in forma. È comune accumulare grasso nell’addome, quindi non dobbiamo dimenticare di lavorare su quest’area. Anche una buona dieta sarà essenziale per modellare la figura, in particolare la vita.

Il plank un esercizio intenso ed efficace per rafforzare l’addome:

  • Ci metteremo a terra a faccia in giù e sosterremo il peso sui gomiti e sulla punta dei piedi.
  • Manterremo il corpo sollevato, parallelo al pavimento, senza sollevare troppo i glutei e con l’addome contratto.

4. Flessioni

Flessioni

Le classiche flessioni sono tra semplici esercizi per evitare che i tessuti perdano di tonicità e avere un seno sodo e bello.

Esistono molte varianti, ma la posizione iniziale è come quella del plank, ma possiamo appoggiarci sui gomiti o sulle mani. Possiamo anche eseguire l’esercizio solo con un braccio e poi con l’altro. Dipende tutto dalla nostra resistenza.

Volete saperne di più? Come cambia il nostro cervello quando smettiamo di fare esercizio fisico

5. Schiena dritta

Per modellare la figura non dobbiamo solo tonificare i muscoli e bruciare i grassi. È essenziale anche adottare una buona postura. Un bel corpo non dovrebbe avere il petto che sporge o la schiena incurvata.

Alcuni semplici esercizi ci aiutano ad allungare la schiena.

  • Ci stenderemo a pancia in su e cingeremo le ginocchia con le braccia.
  • Eseguiremo una leggera oscillazione da un lato all’altro per massaggiare la colonna vertebrale.
  • Lasceremo le ginocchia raccolte di lato, a terra, e guarderemo verso il lato opposto mentre allunghiamo il braccio orizzontalmente. Noteremo un ampio stiramento del lato opposto della schiena.
  • Poi ripeteremo dall’altra parte.
Guarda anche