Semplici suggerimenti per sbiancare le ascelle

· 12 maggio 2015

La pelle delle ascelle tende a macchiarsi e ad opacizzarsi facilmente per vari motivi. Può trattarsi di un fattore genetico, ad esempio se un familiare soffre di questo problema, oppure la causa può essere l’uso di deodoranti e anti-traspiranti chimici, i quali spesso contengono sostanze che macchiano la pelle in maniera notevole. Può trattarsi anche delle conseguenze di una cattiva depilazione o dell’uso delle lamette. In qualsiasi caso e qualsiasi sia la causa, le macchie sulle ascelle sono brutte dal punto di vista estetico, perché sminuiscono la nostra immagine, soprattutto quando si utilizzano vestiti che lasciano intravedere questa parte del corpo. Per fortuna, oggigiorno esistono diversi modi per sbiancare la pelle delle ascelle ed eliminare quelle macchie che spesso possono sembrare dovute alla sporcizia.

Sul mercato esistono diversi prodotti che offrono soluzioni per sbiancare le ascelle ed eliminare le macchie scure, senza dover spendere cifre esorbitanti. Tuttavia, un’eccellente alternativa per sbiancare le ascelle, senza spendere molto, consiste nell’applicare alcuni rimedi fatti in casa che possono dare degli ottimi risultati se utilizzati con frequenza. Vi piacerebbe conoscere i migliori trattamenti naturali per sbiancare le ascelle?

Esfoliante al limone e zucchero

Questo esfoliante naturale è il primo passo per ottenere delle ascelle visibilmente più bianche e prive di macchie. Per il suo contenuto di limone, è importante che questo esfoliante venga applicato nelle ore notturne, poiché se esposto ai raggi del sole potrebbe avere alcuni effetti indesiderati. Il limone esercita un’azione sbiancante molto potente, mentre lo zucchero agisce come esfoliante naturale per eliminare le cellule morte. L’unica cosa che dovete fare è mischiare un cucchiaio di zucchero di canna in mezzo bicchiere di succo di limone. Va applicato direttamente sulle ascelle e lasciato agire 15 minuti. Alla fine, sciacquate per bene e asciugate la pelle.

Crema fatta in casa per sbiancare le ascelle

Miel

Con ingredienti naturali ed economici potete fare direttamente a casa vostra una crema sbiancante per eliminare le macchie scure sotto le ascelle. Per questo, mischiate in un recipiente un cucchiaio di miele, il succo di un limone e due cucchiai di avena. Ottenete una pasta con questi ingredienti, applicatela direttamente sulle ascelle e lasciatela agire per 10 minuti.

Succo di limone

Un modo più semplice per usufruire dell’effetto sbiancante del limone consiste nell’applicarlo direttamente sulle ascelle tutte le sere prima di andare a dormire Applicate semplicemente il succo di un limone sulle ascelle, lasciatelo agire per 30 minuti e sciacquatevi bene prima di andare a dormire.

Yogurt e avena

AVENA

Questo trattamento a base di yogurt e avena ha un potente effetto sbiancante ed esfoliante che aiuta a ridurre le macchie nere sotto le ascelle grazie all’eliminazione delle cellule morte della pelle. Per ottenerlo, non dovete fare altro che mischiare un cucchiaio di yogurt naturale con mezzo cucchiaio di avena. Applicatelo con dei massaggi circolari sotto le ascelle e, per concludere, sciacquate con acqua fredda.

Olio di cocco

L’uso frequente dell’olio di cocco può aiutare a ridurre notevolmente le macchie scure sulle ascelle. Quest’olio possiede un aroma gradevole che neutralizza gli odori, oltre a contenere vitamina E e altre proprietà idratanti ottime per questa parte del corpo.

Acqua ossigenata

Agua-oxigenada

Un prodotto particolarmente economico ed efficace per ridurre la comparsa delle macchie scure sotto le ascelle è l’acqua ossigenata. Questo prodotto naturale riduce notevolmente tutti i tipi di macchie, anche se dev’essere utilizzata con precauzione per non soffrire di reazioni allergiche. Raccomandiamo di utilizzarla di 10 volumi, anche se potete provarla fino a 20 volumi. Dovete semplicemente applicarla sulle ascelle, lasciare agire 10 minuti e poi sciacquare con abbondante acqua fredda.

Aceto di mele

Questo prodotto è un acido naturale che aiuta ad eliminare e a prevenire la crescita dei batteri della pelle. Svolge un’azione sbiancante molto efficace ed è anche ottima per neutralizzare i cattivi odori in questa parte del corpo. Dovete dissolvere in parti uguali aceto di mele e acqua e applicare il composto ottenuto direttamente sulle ascelle con l’aiuto di una spugnetta. Potete utilizzare l’aceto di mele anche non diluito, sempre se non causa reazioni allergiche alla vostra pelle.

Guarda anche