Sformato di verdure e formaggio per grandi e piccini

· 25 Febbraio 2019
Un piatto elaborato, da farcire in svariati modi e, inoltre, un ottimo modo per far mangiare le migliori verdure ai vostri figli. Tutto questo è racchiuso in un buonissimo sformato di verdure e formaggio.

In questo articolo vi presentiamo lo sformato di verdure e formaggio. Per preparare questa deliziosa torta salata (o quiche), dovete tenere in conto che durante la preparazione potreste riscontare qualche imprevisto.

Avrete bisogno, infatti, di un apposito impasto. Se volete preparare un piatto a base di verdure abbinate in modo creativo, provate questo gustoso sformato di verdure e formaggio. Si tratta di una variante per preparare un piatto diverso, sano e ricco di nutrienti necessari per l’organismo.

Far mangiare le verdure ai bambini

Bambino odia le verdure
La quiche è ideale per invogliare i più piccoli a mangiare le verdure

Volete che i vostri figli mangino le verdure senza lamentarsi del loro sapore che non amano? Lo sformato di verdure e formaggio è la migliore opzione da mettere in pratica!

Visto che “siamo ciò che mangiamo”, spesso tendiamo a consumare molti piatti e ricette di cui il corpo non ha bisogno. Un piccolo esempio è dato dal fatto che è sempre più frequente vedere bambini che mangiano pochissime verdure.

Si tratta senz’altro di un dato allarmante e che non dovrebbe assolutamente essere sottovalutato. Potrebbe essere dovuto al fatto che in casa non aggiungiamo verdure a sufficienza nelle ricette o magari perché scegliamo piatti precotti o pasti veloci. Ad ogni modo, potrebbe essere l’inizio di una pessima abitudine alimentare.

Tuttavia, possiamo proporre nuove ricette, più accattivanti, ai nostri figli, come lo sformato di verdure e formaggio che presentiamo in questo articolo. Si tratta di una combinazione perfetta di carboidrati, proteine vegetali e latticini. Il tutto abbinato alla cottura sana che solo il forno può darci.

Una quiche a vostro piacimento

Potete anche personalizzare la quiche aggiungendo gli ingredienti che preferite. In questo caso, noi abbiamo scelto porri, zucchine, carote e cipolle. Tuttavia, se preferite i broccoli, fate pure: andranno più che bene. Lo stesso vale per gli spinaci o per le patate.

Quel che è certo è che sono più i “pro” che i “contro” in questa incredibile, deliziosa e nutriente ricetta. Cosa aspettate? Mettetevi all’opera seguendo le istruzioni che stiamo per darvi.

Leggete questo articolo: Far mangiare le verdure ai bambini

Come preparare uno sformato di verdure e formaggio

Sformato con porro
La quiche richiede un impasto specifico.

Per prima cosa, iniziamo dall’impasto

Lo sformato di verdure e formaggio ha la particolarità di avere per base un impasto croccante e versatile. Per ottenerlo, avrete bisogno dei seguenti ingredienti e suggerimenti.

Ingredienti

  • 2 tazze di farina di grano (240 g)
  • 1/2 tazza di burro (100 g)
  • 2 uova
  • 1 tazza di acqua (250 ml)
  • 1 cucchiaio di sale (15 g)

Preparazione

  • Tagliate il burro a cubetti (non troppo freddo).
  • Aiutandovi con le mani, formate un vulcano con la farina di grano e versateci dentro il resto degli ingredienti.
  • Impastate bene gli ingredienti, facendo particolare attenzione al burro. Il risultato sarà un impasto liscio e omogeneo.
  • Poi mettetelo in una ciotola; schiacciatelo e avvolgetelo nella pellicola da cucina e lasciate riposare per cinque minuti.
  • Spolverate della farina sull’impasto e stendetelo con un mattarello.
  • Foderate uno stampo con l’impasto. Ricoprite ogni centimetro.
  • Preriscaldate il forno a 180 C° e infornate per 15 minuti, finché la pasta sfoglia non sarà soffice, ma cotta.

Non perdetevi: Dolci ipocalorici: 3 gustose ricette

Ricetta per la farcitura dello sformato di verdure e formaggio

Sformato di verdure e formaggio

Ingredienti

  • 1 tazza di panna da cucina (250 ml)
  • 4 uova
  • 1/2 tazza di formaggio (100 g)
  • 2 zucchine
  • 2 carote
  • 1 pizzico di pepe nero macinato
  • 1 porro
  • 2 cipolle
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 2 cucchiai di olio d’oliva (30 ml)

Preparazione

  • Grattugiate il formaggio e mettetelo da parte. Quindi, lavate e tagliate le verdure.
  • Versate due cucchiai di olio d’oliva in una padella e quando si sarà riscaldato, aggiungete le cipolle e il porro. Soffriggete per 10 minuti.
  • Ripetete la procedura con le carote e, trascorsi altri 5 minuti, con le zucchine.
  • Quando tutte le verdure saranno morbide e ben cotte, abbassate la fiamma e lasciate raffreddare a temperatura ambiente per qualche minuto.
  • Sbattete le uova, aggiungete la panna, le verdure saltate e, infine, il formaggio.
  • Insaporite con della noce moscata e del pepe nero macinato.
  • Versate il contenuto all’interno della pasta sfoglia già pronta e infornate nuovamente.
  • Fissate la temperatura a 180 °C e infornate per 15 minuti fino a cottura finita e non appena il formaggio sarà leggermente gratinato.
  • Infine, togliete dal forno, lasciate raffreddare per qualche minuto e il vostro piatto sarà pronto da consumare e da servire ai più piccoli di casa!