Sgonfiare la pancia e purificare il colon con il frullato di papaia e avena

Il frullato di papaia e avena è una combinazione di due ottimi ingredienti per la salute dell'apparato digerente. È da considerare un integratore alimentare, non un pasto unico o base per la dieta.
Sgonfiare la pancia e purificare il colon con il frullato di papaia e avena

Ultimo aggiornamento: 29 gennaio, 2022

Avete mai provato il frullato di papaia e avena? Con questo rimedio, non solo otterrete una quantità significativa di nutrienti per il benessere dell’organismo, ma potrete anche sgonfiare la pancia ed eliminare le scorie dal colon.

Il colon svolge un ruolo centrale nei nostri processi digestivi. È responsabile dell’eliminazione delle tossine e ha anche la funzione di assorbire acqua e sodio per mantenere l’equilibrio degli elettroliti.

Sebbene abbia la capacità di disintossicarsi attraverso le feci, a volte si sovraccarica e ha difficoltà a svolgere le sue funzioni. Di conseguenza si accumulano grandi quantità di scorie che, poiché non espulse, viaggiano attraverso il sangue e raggiungono le cellule dei tessuti.

A causa di ciò, si verifica un’alterazione nei processi infiammatori dell’organismo e si originano malattie di ogni tipo. Esistono soluzioni naturali che possono aiutarci a purificare il colon in modo che possa ripristinare le sue funzioni e a prevenire disturbi più gravi.

In questo articolo, vogliamo condividere la ricetta di un delizioso frullato di papaia e avena i cui nutrienti supportano questo compito e sgonfiano la pancia. Pronti a prepararlo?

Frullato di papaia e avena: i benefici per la salute

Il frullato di papaia e avena è una combinazione di due ottimi ingredienti per la salute dell’apparato digerente. La papaya si caratterizza per l’alto contenuto di papaina, un enzima che facilita la digestione delle proteine e di altre sostanze pesanti per il colon.

Allo stesso modo, è noto per essere un lassativo naturale e delicato, poiché stimola l’espulsione delle scorie senza provocare alterazioni della flora batterica. Svolge inoltre un’azione antinfiammatoria che accelera il recupero del colon irritabile, delle ulcere e dell’indigestione.

D’altra parte, va notato che è anche una fonte di minerali, fibre e antiossidanti che rafforzano le difese, caratteristica che contribuisce alla prevenzione di numerose malattie.

Fiocchi d'avena.
L’avena è una fonte di nutrienti utili per la salute dell’apparato gastrointestinale.

L’avena è una fonte di fibre alimentari e minerali essenziali che migliorano la funzione intestinale. Il suo alto contenuto di beta-glucano, un tipo di fibra solubile, riduce i livelli di colesterolo cattivo, previene le malattie cardiovascolari e controlla la glicemia.

È considerato come il cereale più completo grazie al suo contenuto in proteine, acidi grassi essenziali, vitamine e minerali. Il suo consumo controlla infiammazione, stitichezza e ansia da cibo, che porta a mangiare in quantità eccessive.

Secondo una recente revisione degli studi, esistono prove dei benefici dell’avena nel promuovere la salute gastrointestinale.

Come preparare il frullato di papaia e avena?

Il frullato di papaia e avena è una bevanda ipocalorica che può essere facilmente inserita in qualsiasi tipo di dieta. Si consiglia generalmente di disintossicarsi in sette giorni, periodo in cui il colon espelle le scorie in eccesso.

Tuttavia, può essere consumato nei momenti di ansia per il cibo o ogni volta che la pancia appare troppo gonfia. Entrambi gli ingredienti sono abbastanza economici e possono essere acquistati in qualsiasi supermercato o fruttivendolo.

Ingredienti

  • ¾ di tazza di papaia (100 g).
  • ½ tazza di latte di mandorle (125 ml).
  • ¼ cucchiaio di cannella in polvere (2,5 g).
  • ½ tazza di fiocchi d’avena (30 g).
  • Ghiaccio (a piacere).

Preparazione

  • Tagliate la quantità consigliata di papaia, privatela della pelle e tagliatela a cubetti.
  • Mettetela nel frullatore e aggiungete il latte di mandorle, la farina d’avena e la cannella.
  • Lavorate tutto per qualche istante fino a ottenere una bevanda omogenea e senza grumi.
  • Aggiungete un po’ di ghiaccio, shakerare ancora un po’ e consumatela subito.
Frullato di papaia e avena

Modalità di consumo

  • Il frullato ottenuto da questa ricetta può essere diviso in due porzioni al giorno. Bevete la prima a stomaco vuoto e l’altra a metà mattina o nel pomeriggio.
  • Non dovreste consumarlo come sostituto della colazione, perché non ha i nutrienti necessari per la prima parte della giornata. Potete però includerlo in questo pasto, accompagnato da biscotti, uova o panini.
  • Continuate per 7 giorni di seguito e ripetete la cura ogni tre mesi. Consultate il medico prima di iniziare, per evitare possibili reazioni avverse.

Consigli per i migliori risultati

Affinché la pulizia del colon sia efficace, accompagnate il consumo di questo frullato con un aumento dell’assunzione giornaliera di acqua. Assicuratevi di bere tra i 6 e gli 8 bicchieri al giorno.

Inoltre, durante i 7 giorni di disintossicazione, aumentate il consumo di frutta e verdura e riducete i grassi saturi, gli zuccheri e le farine. Se dopo questo tempo il gonfiore della pancia persiste, consultate il medico.

Infine, tenete presente che questa bevanda è un integratore alimentare e non deve essere utilizzata come base per la dieta. Pianificate un menu equilibrato, in cui siano inclusi tutti i gruppi di nutrienti e nelle giuste porzioni.

Potrebbe interessarti ...
5 alimenti per la pulizia del colon
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
5 alimenti per la pulizia del colon

Una dieta sana ed equilibrata e un consumo sufficiente di acqua lungo tutto la giornata sono i principi fondamentali per un colon pulito.



  • Muss C, Mosgoeller W, Endler Th. Papaya preparation (Caricol) in digestive disorders. Neuro Endocrinology Letters. 2013. 34 (1): 38-46.
  • Korczak R, Kocher M, Swanson K. S. Effects of oats on gastrointestinal health as assessed by in vitro, animal and human studies. Nutrition Reviews. Mayo 2020. 78 (5): 343-363.