Snack sani da portare al lavoro: 6 idee

8 Novembre 2019
Venite spesso assaliti dalla fame al lavoro? Per evitare di dover calmare il vostro appetito con prodotti industriali ricchi di calorie, vi proponiamo alcune idee per preparare degli snack sani.

Desiderate prendervi cura della vostra alimentazione, ma al lavoro trovate solo distributori automatici che offrono scelte poco salutari? In questo articolo vi offriamo diverse idee per degli snack sani, sia dolci che salati, da portare al lavoro.

Questi snack sono perfetti per quando si inizia ad avvertire la fame di metà mattina o per la merenda del pomeriggio. In questo modo, non rientrerete a casa in preda a una fame vorace che vi farà assaltare il frigorifero. Provateli!

Idee per snack sani da portare al lavoro

Chips di verdure al forno

Se le patatine fritte sono la vostra perdizione, le chips di verdure rappresentano l’alternativa perfetta. Scegliete le vostre verdure preferite (carote, zucchine, barbabietole, ecc.) e poi:

  • Tagliatele a strisce sottili.
  • Disponetele su una teglia da forno.
  • Spennellatele con olio di oliva ed erbe aromatiche (origano, pepe, rosmarino, curry, ecc.).
  • Infornatele per circa 20 minuti a media temperatura.
  • Lasciatele raffreddare in modo che diventino croccanti.
  • Mettetele in un sacchetto di silicone per portarle al lavoro: dureranno diversi giorni.
Le chips di verdure sono snack sani da portare al lavoro
Le chips di verdure sono molto più sane delle patate fritte confezionate. Inoltre, saziano e aiutano a calmare l’ansia tra un pasto e l’altro.

Yogurt alla frutta, cannella e cioccolato fondente

Gli yogurt naturali, prive di zuccheri aggiunti, sono le opzioni migliori. Potete scegliere uno yogurt naturale intero, scremato, greco o di soia, in base alle vostre necessità.

Grazie al sapore della frutta, della cannella e del cioccolato fondente, questa ricetta risulterà dolce e appetitosa per il palato. Un altro dato importante da tenere in conto è che il cioccolato fondente deve contenere almeno il 70% di cacao.

  • Potete variare di volta in volta la frutta, in modo da disporre di più possibilità.
  • Mescolate tutto in un contenitore che potete trasportare.

Potrebbe interessarvi leggere anche: Salsa allo yogurt: come prepararla a casa

Snack sani di biscotti di avena e banana

Se adorate mangiare biscotti a tutte le ore, eccovi una ricetta di biscotti sani, semplice da preparare e che prevede solamente 2 ingredienti.

  • Per prima cosa, schiacciate una banana molto matura con l’aiuto di una forchetta e mescolatela con dei fiocchi di avena (circa 300 g).
  • Se desiderate, aggiungete un po’ di cannella macinata, frutta secca o essiccata, come uva passa o noci.
  • Poi dividete l’impasto in piccole porzioni, all’incirca della quantità contenuta in un cucchiaio.
  • Mettetele su una teglia da forno ricoperta di carta forno e fate cuocere per 15-20 minuti a 180°C; poi lasciate raffreddare.

Rimarrete sorpresi dalla bontà di questi biscotti! Conservateli in un vasetto di vetro ben chiuso.

Fiocchi di latte con carote baby

Si tratta di uno snack sano e a basso contenuto calorico. I fiocchi di latte non sono un vero e proprio formaggio, bensì un latticino che si ricava dal siero del latte. Si ottiene mediante la fermentazione del siero che avanza dall’elaborazione del formaggio.

Rappresentano un’ottima scelta nel caso in cui desideriate perdere peso, perché contengono pochi grassi. Sono adatti anche se si vuole aumentare la massa muscolare, perché contengono quattro volte più proteine del latte. Potete mangiarli con carote baby, che sono facili da trasportare, oppure con pomodori di tipo ciliegino.

I fiocchi di latte sono un'ottima scelta per dimagrire
I fiocchi di latte sono un alimento ottenuto dal siero del latte. Per questo motivo, possiedono un contenuto significativo di proteine. Potete consumarli con carote, pomodoro o diversi vegetali.

Budino di chia e frutta

Questo budino rappresenta un’ottima scelta a metà mattinata o a metà pomeriggio quando si è al lavoro. Potete portarlo in un piccolo vasetto di vetro. La chia è un seme ricco di fibre e acidi grassi polinsaturi, come gli Omega-3 e 6.

Per questo motivo, come segnalano numerosi studi scientifici, aiuta a prevenire problemi come l’ipertensione, le patologie cardiovascolari e il diabete. Inoltre, contiene fibre solubili, in particolare mucillagini, che a contatto con un liquido formano un gel; questo prolunga la sensazione di sazietà.

  • Per mangiare i semi di chia sotto forma di budino bisogna mescolarne 3 cucchiai con 200 ml di latte o di bevanda vegetale.
  • Dovrete conservare questo composto alcune ore in frigorifero, in modo che diventi gelatina.
  • Poi aggiungete come guarnizione qualunque frutto che vi piace: mango, fragole, kiwi, ecc.
  • Preparatelo la sera, in modo che sia pronto per il giorno seguente e possiate portarlo con voi al lavoro.

Vi consigliamo di leggere anche: Ricette a base di gelatina: 4 dolci gustosi

Baccelli di soia edamame tra gli snack sani da portare al lavoro

Originari della gastronomia asiatica, si tratta di uno snack sano che vi darà assuefazione come le anacardi. Per prepararli, dovete solamente mettere a bagno i baccelli di soia in acqua bollente con del sale, dai 3 ai 5 minuti, scolare e poi… sono pronti! Vi consigliamo di accompagnarli con dei semi, della paprica o della salsa di soia.

Perché mangiare edamame? Fornisce un buon apporto di proteine vegetali e micronutrienti come calcio, ferro e manganese, ma anche vitamine C, B9 e K. Contiene anche isoflavoni, ottimi per la salute.

Divertitevi mangiando questi snack sani e fateli diventare di moda al lavoro! Si tratta senza dubbio di opzioni che vi aiuteranno a prendervi cura sia della vostra figura che della vostra salute.

  • Slavin JL, Lloyd B. Health benefits of fruits and vegetables. Adv Nutr. 2012;3(4):506–516. Published 2012 Jul 1. doi:10.3945/an.112.002154
  • Fernandez MA, Marette A. Potential Health Benefits of Combining Yogurt and Fruits Based on Their Probiotic and Prebiotic Properties. Adv Nutr. 2017;8(1):155S–164S. Published 2017 Jan 17. doi:10.3945/an.115.011114
  • Chadha, R., Bhalla, Y., Jain, A., Chadha, K., & Karan, M. (2017). Dietary soy isoflavone: A mechanistic insight. Natural product communications12(4), 1934578X1701200439.
  • Marcinek, K., & Krejpcio, Z. (2017). Chia seeds (Salvia hispanica): health promoting properties and therapeutic applications-a review. Roczniki Państwowego Zakładu Higieny68(2).
  • Requesón. Fundación Española de la Nutrición. FEN.