Soluzioni naturali per attenuare le cicatrici

11 luglio 2017
Trattandosi di trattamenti naturali, è necessario aspettare un po' di tempo prima di notare i risultati; tuttavia, tali rimedi favoriscono comunque la rigenerazione della pelle riducendo, così, le cicatrici 

Le cicatrici sono segni antiestetici che la maggior parte di noi vuole eliminare o, perlomeno, ridurre.

Oltre ai trattamenti costosi, esistono diversi rimedi naturali che permettono di attenuare le cicatrici e restituire alla pelle il suo normale aspetto.

Tipi di cicatrici

Per prima cosa, dobbiamo saper che non tutte le cicatrici sono uguali. Bisogna tener conto dei diversi tipi, che possono essere prodotti dall’esposizione al sole, da lesioni, etc.

Ricordiamo:

  1. Cicatrici atrofiche: segni o solchi presenti in una determinata zona. Tra queste ricordiamo le smagliature.
  2. Cicatrici cheloidee: lesioni cutanee nelle quali il tessuto cicatriziale cresce a dismisura.
  3. Cicatrici ipertrofiche: come le precedenti, rappresentano una cicatrizzazione esagerata. In questo caso, però, colpiscono solo la zona della lesione.

Leggete anche: I migliori rimedi naturali per cicatrizzare le ferite

1. Attenuare le cicatrici con il limone

I limoni sono ricchi di alfa-idrossiacidi, sostanze che aiutano ad eliminare le cellule morte della pelle e che agiscono come sbiancanti naturali.    

Il semplice succo di limone aiuta ad attenuarle e ad eliminarle.

Ingredienti

Il succo di 1 limone

Cosa fare?

  • Cominciate pulendo a fondo la pelle.
  • Imbevete un batuffolo di cotone nel succo di limone e strofinatelo sulla zona interessata.
  • Lasciate agire per 10 minuti e poi risciacquate.
  • Ricordate che, se uscirete di casa dopo aver applicato il succo di limone, dovrete utilizzare un protettore solare.

2. Miele

Anche il miele è utile per eliminare le cicatrici. Si tratta di un prodotto che stimola la rigenerazione dei tessuti e che è davvero efficace nel trattamento delle ferite.

In questa occasione lo uniremo al bicarbonato di sodio per ottenere migliori risultati.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di miele (25 g)
  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio (10 g)

Cosa fare?

  • Mescolate il bicarbonato di sodio e il miele in parti uguali.
  • Otterrete una crema omogenea che dovrete applicare sulla zona in cui è presente la cicatrice per, approssimativamente, 3 o 5 minuti.
  • Trascorso questo tempo, applicate un panno caldo sulla zona.
  • Attendete che si raffreddi e poi risciacquate.

3. Cipolla

  • La cipolla è altrettanto efficace per quanto riguarda il trattamento delle cicatrici.
  • Possiede proprietà antinfiammatorie che inibiscono la produzione di collagene, fondamentale per decolorare i segni della pelle.
  • Gli estratti di cipolla sono disponibili in gel e in crema, e possono essere applicati regolarmente, per avere la pelle priva di imperfezioni.

4. Aloe vera

L’aloe vera ha numerosissimi benefici per la pelle. Ricordiamo le sue proprietà antinfiammatorie, che riducono l’irritazione cutanea, eliminano le cicatrici e favoriscono la rigenerazione cellulare.

Cosa fare?

  • Per trarre massimo beneficio dall’aloe vera, dovete dividerne a metà una foglia, estrarne il gel ed applicarlo direttamente sulla pelle.
  • Potete comunque acquistarla sotto forma di unguento, crema o gel.
  • L’aloe vera può essere applicata sulla pelle tutti i giorni.

5. Ribes

I ribes sono ricchi di vitamina C, che accelera la guarigione delle cicatrici.

Cosa fare?

Per usufruire al massimo dei suoi benefici, potete preparare una polvere di frutti secchi oppure utilizzarli freschi.

  • Nel caso decidiate di optare per il ribes in polvere, dovrete mischiarli con degli oli, così da facilitarne l’applicazione. Se sono freschi, invece, schiacciateli per ottenerne una maschera.
  • In entrambi i casi, si tratta di un ingrediente ideale per aiutare a prevenire la formazione di cicatrici e per attenuare quelle già presenti.

6. Tea tree oil

Il tea tree oil possiede proprietà antibatteriche che possono ridurre gradualmente le cicatrici chirurgiche e quelle causate dell’acne.        

Cosa fare?

Mescolate qualche goccia di tea tree oil in un po’ d’acqua e, con l’aiuto di un batuffolo di cotone, applicatelo sulle zone interessate.

Leggete anche: Benefici dell’olio di pesce per la salute

7. Laser

Se niente di quanto nominato anteriormente vi garantisce i risultati desiderati, il laser è efficace e consigliato per eliminare in maniera definitiva le cicatrici.

Il trattamento laser elimina in maniera efficace tutte le cicatrici e dà una tonalità uniforme alla pelle. Ciò nonostante, dovete tener conto che il costo di questo trattamento è elevato e che dovete consultare prima il vostro medico.

Guarda anche