Spazzolatura a secco della pelle: 7 benefici

· 6 luglio 2017
Per ottenere i massimi risultati dalla spazzolatura a secco, occorre realizzarla tutti i giorni. Cominciate con pochi minuti al giorno, a lieve intensità, per poi aumentare gradualmente.

Molte donne conoscono già la spazzolatura a secco: i benefici che si ottengono dedicando pochi minuti al giorno a questa semplice tecnica sono fantastici.

Scoprite con noi 7 effetti positivi che si possono ottenere da un’abitudine che vi aiuterà a combattere la cellulite, le smagliature, la flaccidità, i disturbi della circolazione e la ritenzione idrica.

Che cos’è la spazzolatura a secco?

La spazzolatura a secco è una tecnica molto semplice; si tratta di passare sulla pelle una spazzola con setole naturali, allo scopo di stimolare il derma e gli organi interni, oltre che la circolazione.

  • È un massaggio che si realizza con un movimento ascendente, incominciando dai piedi e sempre in direzione del cuore.
  • L’intensità deve essere media, senza mai essere fastidiosa o dolorosa.
  • La durata varia dai 5 ai 30 minuti e si ripete più volte alla settimana. È buona norma cominciare con pochi minuti per aumentare in modo progressivo.
  • Già dai primi giorni noterete gli effetti positivi della spazzolatura sulla pelle e sulla salute in generale.
  • Chi ha la pelle delicata o sensibile deve prestare molta attenzione: comincerà con pochi minuti al giorno e con una pressione molto lieve.

Volete saperne di più? 5 trattamenti di bellezza a base di zucchero per la pelle

Benefici per la salute

Ecco nel dettaglio i 7 benefici della spazzolatura a secco, sia per la salute che per la bellezza del corpo.

1. Agisce come un drenaggio linfatico

La spazzolatura a secco ci permette di eseguire un drenaggio linfatico, vale a dire una tecnica di pulizia del sistema linfatico, sistema che ha il compito di eliminare le tossine accumulate e garantire il corretto funzionamento del sistema immunitario.

In questo modo, possiamo migliorare l’aspetto della pelle e allo stesso tempo liberarci dalle sostanze tossiche spesso fonte di vari disturbi.

Il risultato è un rafforzamento delle difese naturali dell’organismo.

2. Facilita l’eliminazione dei liquidi in eccesso

Con la spazzolatura stimoliamo il drenaggio dei liquidi senza dover ricorrere ai diuretici.

In questo modo, si riduce il gonfiore che a volte colpisce alcuni punti del corpo, come le gambe o la pancia, oltre a prevenire l’infiammazione articolare.

3. Stimola la rigenerazione cutanea

Si tratta di una buona alternativa allo scrub.

  • Possiamo, in realtà, combinarla a diverse tecniche di peeling per eliminare le cellule morte che, accumulandosi danno alla pelle un aspetto grigio, secco e opaco.
  • Stimolare la rigenerazione della pelle significa anche prevenire la formazione delle rughe.
  • L’esfoliazione prodotta dalla spazzolatura a secco è un buon modo per prepararci alla tintarella e ottenere un‘abbronzatura uniforme e sana.

4. Combatte la cellulite

La cellulite, una delle grandi nemiche delle donne, può essere ridotta grazie a questa tecnica che agisce sulla pelle in profondità.

Il drenaggio linfatico riporta in circolazione le sostanze che tenderebbero a ristagnare e che formano la base della cellulite.

5. Previene le smagliature

Le smagliature sono legate alla mancanza di idratazione, elasticità e rigenerazione della pelle.

Una buona spazzolatura a secco quotidiana, seguita da idratazione con prodotti naturali ed efficaci, aiuta a rinnovare le cellule epidermiche e, quindi, a prevenire la formazione delle smagliature.

6. Migliora la circolazione

Un altro effetto del massaggio con la spazzola è il miglioramento della circolazione, soprattutto se eseguito nel modo seguente:

  • Incominciate dai piedi, con un movimento sempre in direzione del cuore. Arrivati al collo, quindi, dovrete scendere verso il petto.
  • Se avete modo di farvi massaggiare la schiena, chiedete di eseguire il movimento nello stesso modo.

Al termine del massaggio, proverete un piacevole formicolio in tutto il corpo e un senso di sollievo se soffrite di vene varicose o gambe gonfie.

Leggete: Combattere le vene varicose con aloe vera, carota e aceto di mele

7. Ammorbidisce la pelle

Un risultato immediato della spazzolatura a secco, collegato al rinnovamento delle cellule cutanee, è una pelle più morbida e bella.

Avvertirete la pelle più omogenea, perfino più tonica: la spazzolatura a secco è un buon trattamento contro la flaccidità dei tessuti. 

Immagine principale per gentile concessione di © wikiHow.com

Guarda anche