7 spezie che accelerano il metabolismo

25 luglio 2017
Includere le spezie nella propria dieta è un modo facile e semplice per accelerare il metabolismo e bruciare i grassi. Dobbiamo anche realizzare attività fisica e seguire una dieta bilanciata

Per condurre una vita sana, è fondamentale godere di un peso bilanciato. Tuttavia, raggiungere il peso ideale non è facile se consideriamo le moderne abitudini di vita.

Per fortuna, però, ci sono alcune spezie che accelerano il metabolismo e che possono essere incluse nella dieta in maniera semplice.

Per raggiungere il peso ideale, è importante raggiungere tre obbiettivi:

  • Accelerare il metabolismo.
  • Ridurre il tessuto grasso.
  • Combattere l’appetito.

Le spezie che vi consigliamo sono ricche di nutrienti che migliorano la qualità di vita e prevengono diverse malattie, come:

  • Ipertensione arteriosa.
  • Diabete di tipo 2.
  • Infarto del miocardio.

1. Senape

La pianta della senape appartiene alla famiglie delle crocifere come il cavolo, i cavoletti di Bruxelles e i broccoli.

I semi di senape sono tra le spezie che accelerano il metabolismo, poiché aumentano il calore corporeo e aiutano l’organismo a bruciare calorie in maniera efficace.       

Cosa fare?

  • Potete assumere 3 cucchiaini di semi di senape prima di realizzare attività fisica, così da bruciare calorie extra durante l’allenamento.
  • La migliore opzione per ottenere beneficio da questa spezia è assumerne i semi. Nonostante la senape si trovi sotto forma di salsa al supermercato, è piena di conservanti e sale che provocano l’effetto contrario.

2. Curcuma

La curcuma è una spezia di colore arancione particolarmente utilizzata in cucina. Secondo diversi studi, questa spezia è in grado di ridurre il tessuto grasso.

Assumendola, quindi, si riduce il grasso corporeo e si evita l’aumento di peso. Inoltre, è utile per il trattamento del diabete, poiché migliora la resistenza all’insulina e regola l’iperglicemia.

3. Zenzero

Volete aiutare il corpo a bruciare grassi e non vi sembra sufficiente realizzare attività fisica? Sappiamo che la quantità di esercizi da realizzare per raggiungere il proprio peso ideale è spesso un problema.

Per fortuna, lo zenzero aiuta il corpo ad utilizzare il grasso come combustibile extra. Inoltre, placa la fame e rilassa il tratto gastrointestinale grazie alle sue proprietà antinfiammatorie.

Per ottenere tutti questi benefici, sono disponibili diverse opzioni. La più semplice è quella di bere una tazza di tisana allo zenzero al giorno. Potete includerla nella colazione oppure utilizzarla per preparare un frullato.

4. Cardamomo

Il cardamomo è una spezia aromatica ampiamente utilizzata in Medio Oriente come rimedio medicinale contro i problemi digestivi.

È importante tener conto del suo sapore piccante e dolce. Questo potrebbe nauseare le prime volte che si prova. Ciò nonostante, è l’ideale per incrementare la capacità del corpo di bruciare i grassi accumulati.  

5. Cannella

La cannella proviene dai rami di un arbusto che, una volta secchi e privati della corteccia, formano quelle stecche che tutti noi conosciamo.

Possiede numerose proprietà, quali:

  • Ridurre l’acidità.
  • Regolare il transito intestinale.
  • Combattere l’influenza.
  • Ridurre i livelli di zucchero nel sangue.
  • Regolare i livelli di trigliceridi e colesterolo cattivo (LDL).

Per usufruire di tutti questi benefici, è sufficiente aggiungere un po’ di cannella in polvere ai propri dolci. Un’altra alternativa  è preparare una tisana alla cannella, da assumere ogni giorno.

Se la tisana dopo un po’ vi stanca, potete aggiungere del latte ed utilizzarla per preparare altre bevande.

6. Cumino

Il cumino è una spezia che, oltre ad accelerare il metabolismo, apporta un sapore particolare ai piatti.

Possiede numerose proprietà che ci aiutano a perdere peso:

  • Migliora la digestione poiché ottimizza il metabolismo dei nutrienti.
  • Offre proprietà antinfiammatorie, particolarmente utili per combattere i problemi allo stomaco che causano gonfiore.
  • Riduce la produzione di gas.
  • È un antiossidante naturale che stimola il consumo metabolico, fattore che elimina il grasso, trasformandolo in energia.

7. Pepe nero

Il pepe nero apporta un particolare sapore piccante agli alimenti, mentre:

  • Inibisce la formazione di nuovi grassi.
  • Stimola la secrezione del succo gastrico, accelerando il processo digestivo e l’evacuazione.
  • Riduce la formazione di gas intestinali che impediscono le funzioni depurative.
  • Funge da diuretico naturale.
  • Regola la pressione arteriosa e riduce l’ipertensione.

L’aspetto vantaggioso del pepe nero consiste nel fatto che è una delle spezie più comuni, per cui è molto probabile utilizzarla. Se ancora non lo assumete, utilizzatela per insaporire i vostri piatti.

Per perdere peso in poco tempo, dobbiamo accompagnare l’assunzione delle spezie che regolano il metabolismo con attività fisica giornaliera e una dieta bilanciata.

Guarda anche