Spiedini di salsiccia: una ricetta semplice

· 22 Marzo 2019
Seguite alla lettera le indicazioni. Vedrete che in meno di dieci minuto il vostro piatto sarà pronto.

Sapete come preparare gli spiedini di salsiccia? Non preoccupatevi se la risposta è no.

La verità è che sono deliziosi e di facile realizzazione.

Ebbene, sembra difficile imitare una ricetta letta su Internet senza sapere prima di cosa si tratti, vero?

Gli spiedini di salsiccia sono impanati con uova, latte e farina di frumento.

Origine degli spiedini di salsiccia

La ricetta è originaria degli Stati Uniti, ma si è espansa rapidamente in molti altri paese, poiché semplice e deliziosa.

Tuttavia, è giusto sottolineare che gli spiedini di salsiccia sono un preparato a alto contenuto calorico, ricchi di carboidrati, così come di grassi trans.

Tuttavia, l’incidenza dei valori nell’organismo dipenderà direttamente dalla quantità ingerita. Perciò, non preoccupatevi.

Non vi resta che imparare questa ricetta casalinga di spiedini di salsiccia e gustarla con piacere.

Ricetta casalinga degli spiedini di salsiccia

Spiedini di salsiccia (ricetta classica)

Questa è l’alternativa più conosciuta. Vedrete che non è difficile da preparare. Partendo da questa, potrete sperimentare altre varianti.

Seguite alla lettera le indicazioni. Vedrete che in meno di dieci minuto il vostro piatto sarà pronto.

Potete accompagnarli con una salsa casereccia e una bevanda naturale.

Leggete anche: “Deliziosa salsa all’aglio fatta in casa”.

Ingredienti

  • 10 salsicce (circa 500 g)
  • 10 spiedini di legno
  • 2 tazze di farina di frumento (240 g)
  • 1 uovo
  • 1/2 tazza di latte (125 ml)
  • 4 cucchiai di olio vegetale (60 ml)
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di lievito (15 g)

Preparazione

  1. Iniziate infilzando le salsicce, una a una. Successivamente, mettetele da parte.
  2. Preparate la tempura. A tal scopo avrete bisogno dei seguenti ingredienti : farina di frumento, uovo, lievito e latte.
  3. Mescolate gli ingredienti in una recipiente medio con l’aiuto di uno sbattitore a mano. La consistenza dovrà essere abbastanza densa, ma malleabile a sufficienza per staccarsi dallo sbattitore. Ricordate, senza grumi e omogenea.
  4. In seguito, versate la quantità di miscela ottenuta in un bicchiere o in una tazza. Poi iniziate a intingervi le salsicce.
  5. Per finire, scolate l’eccesso della miscela dalle salsicce e friggetele. Dovranno dorarsi e acquisire il classico aspetto di uno spiedino.

Spiedini di salsiccia e formaggio

Questa è una variante della preparazione classica, ma ugualmente molto popolare.

Vi offre la possibilità di aggiungere un ingrediente in più e fornisce un sapore diverso e irresistibile

Ingredienti

  • 10 salsicce (500 g)
  • 1 cucchiaio di lievito (15 g)
  • 10 fette di formaggio
  • 1 uovo
  • 1 tazza di latte
  • 4 cucchiai di olio vegetale (60 ml)
  • 1 tazza di farina di frumento (120 g)
  • 1 tazza di farina di mais (120 g)
  • 10 spiedini di legno

Potrebbe interessarvi anche: “Scoprite i tipi di formaggio più sani”.

Preparazione

  1. Infilzate tutte le salsicce con gli spiedini di legno
  2. Poi, arrotolate una fetta di formaggio sulla salsiccia infilzata. Per farla aderire, dovrete picchiettarla con la punta delle dita. Ripetete l’operazione con tutte le salsicce e mettete da parte
  3. Poi, preparate la tempura. Per farlo, avrete bisogno di 1 uovo, farina di frumento, farina di mais, latte e lievito.
  4. Mescolate tutto con l’aiuto di uno sbattitore. Otterrete una consistenza simile alla ricetta classica degli spiedini di salsiccia.
  5. Infine, intingete ogni salsiccia infilzata nella miscela e scolate quella in eccesso. Friggete fino a che non saranno dorate e croccanti.