Super bevanda alla curcuma, per l’artrite, i dolori e il cuore

· 13 Luglio 2015

Diversi studi hanno dimostrato che sono molti gli alimenti ricchi di antiossidanti in grado di migliorare la nostra salute e di prevenire diverse malattie. Tra questi è inclusa la nostra super bevanda alla curcuma.

Questa spezia è facile da reperire ed è considerata uno dei migliori ingredienti per l’organismo. È ricca di proprietà antinfiammatorie e analgesiche, inoltre contiene più di 300 antiossidanti.

La curcuma fa parte degli ingredienti di molte ricette diffuse in tutto il mondo, ma è anche inclusa in molti rimedi e terapie naturali che hanno l’obiettivo di migliorare la salute.

Ecco la ricetta di un succo alla curcuma che può essere preparato sia con la spezia in polvere, sia con la radice fresca.  La super bevanda alla curcuma possiede proprietà analgesiche, antinfiammatorie e numerosi benefici per la salute.

Super bevanda alla curcuma

Super bevanda alla curcuma

Questo incredibile rimedio naturale viene utilizzato dalla medicina tradizionale orientale. Da qui,  la ricetta è diventata famosa in tutto il mondo proprio per la sua efficacia. Tutti gli ingredienti sono naturali e hanno un effetto positivo sul corpo, poiché combattono molti dolori e prevengono diverse malattie.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di curcuma in polvere.
  • 5 cm di zenzero.
  • 5 carote.
  • 2 limoni.
  • 1 arancia.
  • 1 cetriolo.

Procedimento

Sbucciate gli agrumi, lo zenzero e le carote. Mettete tutti gli ingredienti in un frullatore fino ad ottenere un succo omogeneo. Inoltre, per migliori risultati, vi consigliamo di bere questa bevanda mezz’ora prima di fare colazione.

Quali sono le proprietà curative di questa bevanda?

Artrite

Leggete anche: Antinfiammatori alla curcuma: i 5 migliri rimedi

La super bevanda alla curcuma, apporta i seguenti benefici:

  • Combatte l’artrite. Il succo di curcuma ha un grande potere analgesico e antinfiammatorio che aiuta a combattere l’artrite e i suoi sintomi. La curcumina, il componente attivo della curcuma, inizia ad agire quando viene diluita insieme agli altri ingredienti e aiuta a combattere la rigidità e il gonfiore delle articolazioni.
  • Combatte la depressione e la demenza. Alcuni studi hanno permesso di scoprire che la curcuma aiuta a ridurre il rischio di soffrire di depressione e di demenza e ne combatte anche i sintomi. È stato dimostrato che la curcuma è solo il 2,5% meno efficace degli antidepressivi, ma questa spezia non comporta nessun effetto collaterale. Anche se c’è bisogno di altre prove scientifiche che spieghino questo effetto, si pensa che questa spezia sia in grado di bloccare gli enzimi che aumentano il rischio di soffrire di depressione e riduce i livelli di citochine, molecole che regolano la risposta dell’organismo allo stress.
  • Riduce il dolore. La curcuma agisce come un analgesico naturale che è in grado di ridurre e controllare vari tipi di dolore. La curcuma contiene NF-B, una proteina capace di attivare i meccanismi di difesa del corpo contro il dolore.
  • È anticancerogena. Poiché si tratta di una bevanda ricca di antiossidanti, questo rimedio naturale è in grado di combattere e fermare l’azione dei radicali liberi che si accumulano nell’organismo e che scatenano molte malattie, tra cui il cancro. Il succo di curcuma aiuta a prevenire il cancro alle ovaie, del colon-retto, alla prostata e al seno.
Indigestione

Può interessarvi anche:Curcuma e zenzero per accelerare il metabolismo

È l’ideale per:

  • Problemi digestivi. Questa bevanda alla curcuma aiuta a ridurre il gonfiore di stomaco e dona sollievo dall’acidità e dalla gastrite. È anche possibile aggiungere più curcuma alla propria dieta per sfruttare al massimo i suoi benefici.
  • Previene i problemi cardiovascolari. Il consumo di succo di curcuma aiuta a ridurre i livelli di colesterolo “cattivo”, protegge il cuore e inoltre migliora la salute dei vasi sanguigni. È anche molto utile per prevenire diversi problemi cardiovascolari.
  • Eliminare le tossine. La bevanda alla curcuma ha proprietà depurative e disintossicanti che stimolano l’eliminazione delle sostanze tossiche. Inoltre, e aiuta a prevenire diverse malattie e a migliorare la salute della pelle.
  • Protegge il fegato. La curcuma agisce come un tonico biliare e protegge il fegato grazie all’alto contenuto di curcumina. Esistono vari studi che hanno dimostrato che la curcuma aiuta a eliminare i calcoli della cistifellea, facilita la digestione dei grassi e ha un effetto antinfiammatorio.
  • Trujillo, K. J. R. (2016). Propiedades terapéuticas de la Curcuma longa relacionadas con la prevención y tratamiento de enfermedades crónicas. In Crescendo Ciencias de La Salud.
  • Araújo, C. A. C., & Leon, L. L. (2001). Biological activities of Curcuma longa L. Memorias Do Instituto Oswaldo Cruz. https://doi.org/10.1590/S0074-02762001000500026
  • Srivastava, G., & Mehta, J. L. (2009). Currying the heart: Curcumin and cardioprotection. Journal of Cardiovascular Pharmacology and Therapeutics. https://doi.org/10.1177/1074248408329608
  • Kulkarni, S. K., Bhutani, M. K., & Bishnoi, M. (2008). Antidepressant activity of curcumin: Involvement of serotonin and dopamine system. Psychopharmacology. https://doi.org/10.1007/s00213-008-1300-y