Tosse secca nei bambini: come curarla

· 11 ottobre 2018
La tosse è un meccanismo di difesa del corpo umano. Tuttavia, se la tosse secca nei bambini persiste, dobbiamo rivolgerci a uno specialista.

La tosse secca nei bambini è un disturbo che non genera nessun tipo di muco. Tende a causare irritazione e se non si presta attenzione ai sintomi può diventare più grave ogni volta che si presenta. La tosse secca nei bambini minori di 10 anni è molto comune. Può presentarsi varie volte all’anno e può essere causata da diversi fattori.

Questa patologia colpisce bambini e adulti nella stessa maniera. A volte è necessaria dato che permette l’espulsione di corpi estranei, di una sostanza ingerita o può semplicemente essere la manifestazione di un raffreddore.

Anche se la tosse secca è stata etichettata come una malattia, è un meccanismo naturale che il corpo utilizza per pulire le vie respiratorie.

Cause della tosse secca

Bambina con febbre

Le cause della tosse secca possono essere varie. Fra le più comuni troviamo le infiammazioni delle vie respiratorie, dei bronchi e della laringe.

Allo stesso modo, alcune situazioni speciali possono causare episodi di tosse secca senza che sia presente una malattia. Può essere il caso di ambienti contaminati da fumo, eccesso di umidità o bruschi sbalzi di temperatura.

Alcune delle cause più comuni di tosse secca nei bambini sono le seguenti:

  • Ambienti molto freddi e secchi
  • Luoghi con aria condizionata
  • Odori molto forti
  • Reazioni allergiche
  • Grandi quantità di polvere
  • Irritazioni delle vie respiratorie a causa di raffreddore o influenza
  • Reflussi gastrici

Spesso i genitori cercano dei rimedi per combattere la tosse secca nei bambini. Alcuni a base di cure naturali e altri di medicine. L’obiettivo è di donare ai piccoli un po’ di sollievo da questo stato di malessere.

Leggete anche: 4 minestre per prevenire l’influenza

Trattamenti naturali per calmare la tosse secca nei bambini

Esistono diversi rimedi naturali per alleviare i sintomi della tosse secca nei bambini. Doneranno sollievo e li aiuteranno a sentirsi meglio.

Bere liquidi in abbondanza

Ingerire liquidi durante il periodo di irritazione delle vie respiratorie è essenziale per migliorare i sintomi.

Dare al bambino una quantità sufficiente di acqua varie volte al giorno è un ottimo modo per mantenere le mucose umide. In più, consumarla a temperatura ambiente farà si che la tosse si minimizzi.

Suffumigi

I suffumigi, o fumenti, sono un altro modo per aiutare i piccoli con la tosse. Per migliori risultati, il bambino deve respirare il vapore almeno per 20 minuti. Questo permetterà di ridurre l’irritazione e aiuterà a inumidire le vie respiratorie.

Assicuratevi, però, che la temperatura non sia troppo alta in modo da evitare scottature.

Succhi di frutta

Succhi di frutta

In caso di tosse secca nei bambini, non bisogna dare succhi di frutta a base di agrumi. Questi, infatti, favoriscono la formazione di muco. In più, dovete assicurarvi che non siano caldi.

Non dimenticate che le vie respiratorie fanno parte della pelle. Così la mucosa, come il resto della cute, deve essere trattata a temperatura ambiente.

Vaporizzatore

Posizionate nella stanza del bambino un vaporizzatore. Accendetelo e mantenetelo in funzione per alcuni minuti mentre non è presente. L’idea è che il piccolo abbia una stanza umida è calda.

Potete utilizzare delle essenze di eucalipto o alloro: L’odore aiuterà ad aprire le vie respiratorie e a rilassarsi mentre dorme.

Miele e limone

Date al bambino un cucchiaino di miele con alcune gocce di limone prima di andare a dormire. Questo lo aiuterà a sentirsi meglio il giorno dopo alleviando gli episodi di tosse secca.

È comune che la tosse aumenti durante la notte. Questo accade a causa della posizione orizzontale del corpo mentre dormiamo. Ecco perché aumenta la sensazione di affogamento e l’irritazione delle mucose.

Può interessarvi anche: Rimedio naturale contro la tosse a base di miele e cipolla

Ricetta di sciroppo naturale per trattare la tosse secca

Pur essendo un agrume, il limone alcalinizza velocemente il corpo. Il miele, invece, aiuta a eliminare i batteri e idrata la gola.

Ingredienti

  • 1 tazza di miele (336 g)
  • ½ tazza di acqua (125 ml)
  • 1 limone

Preparazione

  • Mettete in una pentola il miele e riscaldate a fuoco lento (non deve bollire, altrimenti perde le sue proprietà)
  • In un’altra pentola mettete l’acqua e il limone intero già lavato.
  • Cucinate per 3 minuti finché il limone non si ammorbidisce.
  • Togliete il limone dal fuoco, filtrate e lasciate raffreddare. Tagliate poi il limone a fette e buttate via i semi.
  • Mettete il limone nel miele caldo e cucinate a fuoco lento per un’ora.
  • Trascorso questo tempo, spegnete il fuoco ed eliminate le fette di limone.
  • Lasciate raffreddare e mettete il preparato in un contenitore sterilizzato munito di coperchio.

Questo sciroppo è indicato per bambini e adulti. È ideale per calmare la tosse secca. Ai bambini si può dare mezzo cucchiaino 3 volte al giorno. Gli adulti possono prenderne un cucchiaio quante volte ritengono necessario.

È molto importante tenere sotto controllo la tosse secca nei bambini. Se la tosse non migliora dopo aver fatto uso di questi trattamenti per diverso, dovete rivolgervi a uno specialista.

Guarda anche