4 trattamenti naturali per eliminare i calli

· 28 settembre 2017
Grazie alle loro proprietà antinfiammatorie e cicatrizzanti, questi rimedi sono molto efficaci per trattare i calli. Fare attenzione ad usare scarpe della misura adatta o ad indossare guanti se realizzate lavori manuali.

Sapete perché compaiono i calli? Per proteggerci. Ciò avviene in seguito al continuo attrito della scarpa o di uno strumento di lavoro con la pelle. Sono davvero fastidiosi, ma per fortuna esistono diversi trattamenti per eliminare i calli.

Il corpo sa che, in seguito a ciò, l’epidermide può danneggiarsi fino a presentare vesciche molto dolorose. Per questo motivo, inspessisce la zona in cui si produce l’attrito.

Sebbene tale reazione possa essere antiestetica, è molto efficace nel suo proposito. Tuttavia, a tutto c’è un limite, persino per i calli che possono persino arrivare a sanguinare e ad essere dolorosi.

Per fortuna, esistono diversi trattamenti naturali con cui eliminare i calli che hanno l’enorme vantaggio di essere composti da ingredienti sicuri e che conosciamo bene.

Ciò ci protegge da sorprese indesiderate o da inaspettati effetti collaterali. Quando ne scegliamo i componenti, inoltre, selezioniamo quelli di maggiore qualità.

Per evitare che i calli compaiano, però, vi suggeriamo di scegliere scarpe della misura adeguata e di indossare guanti se gli attrezzi che usate danneggiano la pelle delle vostre mani.

Entrambi gli accorgimenti sono fondamentali per disfarci dei calli

Trattamenti naturali per eliminare i calli

1. Succo d’aglio

Succo d'aglio per eliminare i calli

I benefici dell’aglio sono innumerevoli. In questo caso ci interessano le sue proprietà antinfiammatorie e antisettiche.

Ingredienti

  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaino di olio d’oliva (5 g)

Elaborazione e applicazione

  • Tagliate l’aglio in 4 pezzi.
  • Usate un mortaio e schiacciatelo.
  • Aggiungete l’olio per formare un impasto.
  • Cospargete il trattamento sulla zona e ricopritela dopo averla protetta.

Visitate questo articolo: I benefici dell’aglio nero

 2. Porro e aceto

Pediluvio per eliminare i calli

Oltre ad essere uno stupendo alimento per mantenersi in forma, il suo elevato contenuto di vitamina C trasforma il porro in un grande alleato per la pelle.

L’aceto è un grande disinfettante, pertanto entrambi i prodotti si integrano alla perfezione.

Ingredienti

  • 1 bicchiere di aceto di vino (200 ml)
  • ½ porro

Utensili

Una spatola non affilata

Elaborazione e applicazione

  • Versate l’aceto in un bicchiere e togliete le foglie del porro.
  • Introducete il porro nell’aceto e fatelo macerare per circa 24 ore.
  • Passate le foglie del porro nella zona da trattare per ammorbidire il callo e farlo staccare poco a poco.
  • Utilizzate la spatola senza esercitare troppa forza: pensate che il preparato dovrà servirci per eliminare i duroni senza sforzo né dolore.
  • Non dimenticate di coprire la zona trattata per evitare le infezioni.

3. Infuso di camomilla

Infuso di camomilla per eliminare i calli

Come l’aglio, anche la camomilla è un antinfiammatorio ideale per risolvere questo problema, soprattutto perché funziona anche come anestetico. Se siete particolarmente sensibili al dolore, dunque, questo è il rimedio che fa per voi.

Ingredienti

  • 12 tazze d’acqua (3 litri)
  • 2 tazze di fiori di camomilla o 12 bustine (120 g)

Utensili

Un recipiente in cui entrino i piedi.

Nota: tali dosi sono valide per il trattamento contro i calli ai piedi. Se doveste soffrire di tale condizione in altre zone, le quantità possono variare.

Preparazione e applicazione

  • Fate riscaldare l’acqua insieme alle bustine di camomilla.
  • Quando l’infuso sarà pronto, togliere le bustine o filtrate il liquido.
  • Versatelo nel recipiente e immergetevi i piedi; l’acqua deve essere calda, ma non deve scottare.
  • Quando il preparato si sarà raffreddato, tirate fuori i piedi.
  • Ripetete il trattamento per vari giorni fino a sbarazzarvi dei calli.

Se lo effettuerete sulle mani o in altre zone, potete aiutarvi con una garza.

4. Petali di calendula

Calendula per eliminare i calli

La calendula idrata ed ammorbidisce la pelle, inoltre è antinfiammatoria e cicatrizzante. 

Questo preparato è efficace anche contro l’acne, dunque vi daremo indicazioni affinché possiate prepararne in grandi quantità.

Ingredienti

  • 3 bicchieri d’olio d’oliva (600 g)
  • 1 tazza di fiori di calendula (60 g)
  • 3 cucchiai di miele (45 g)

Utensili

  • Un filtro
  • Un recipiente di vetro

Elaborazione e applicazione

  • Fate macerare i petali di calendula nell’olio per circa 40 giorni.
  • Trascorso questo tempo, filtrate l’olio e riscaldatelo a bagnomaria.
  • Una volta caldo, aggiungete la cera e continuate a riscaldare finché non si sarà sciolta.
  • Poi mettetelo velocemente in un recipiente di vetro o in vari, affinché non si solidifichi.
  • Lasciate raffreddare.
  • Applicate la crema per trattare i calli con delicatezza.

Questi rimedi sono completamente naturali. A meno che non siate allergici a qualche ingrediente, non si presenterà nessun effetto collaterale. I loro benefici, invece, miglioreranno la vostra salute cutanea. Quale volete provare?

Guarda anche