Trattamento allo zenzero contro la caduta dei capelli

· 1 Settembre 2014
Oltre ad aiutare a frenare la caduta dei capelli, lo zenzero li rinforza ed evita la comparsa della forfora.

Il trattamento allo zenzero che vi proponiamo oggi è fantastico. Poche spezie sono così terapeutiche e benefiche, sia per la salute sia per la bellezza, come questa tradizionale pianta originaria della Cina.

Questa radice è ricca di oli essenziali, vitamine, minerali, antiossidanti ed amminoacidi. Si tratta, inoltre, di un ottimo rimedio per prendersi cura dei propri capelli e stimolarne la crescita.

Continuate a leggere per scoprire come preparare il trattamento allo zenzero!

Proprietà dello zenzero per evitare la caduta dei capelli

Caduta capelli

Le proprietà dello zenzero per la nostra salute sono molto apprezzate e note sin dall’antichità. Grazie alla ricchezza naturale dei suoi componenti, si presenta come un perfetto alleato per combattere alcuni problemi di salute comuni, come:

  • Dolori reumatici e mestruali.
  • Influenza e raffreddori.
  • Problemi cardiovascolari.
  • Depressione.
  • Stress.
  • Cattiva digestione.

Leggete anche: Tonico digestivo con aceto, zenzero e miele

Per quanto riguarda le proprietà dello zenzero per evitare la caduta dei capelli e stimolarne la crescita, eccone alcune:

  • Lo zenzero stimola il flusso sanguigno del cuoio capelluto. In questo modo la circolazione migliora e i capelli crescono meglio. Gli acidi grassi dello zenzero in radice sono eccellenti per i capelli sottili, poiché li rendono più sani e forti.
  • Come già sappiamo, anche la forfora può favorire la caduta dei capelli. Si è soliti spendere molti soldi per acquistare prodotti che possano eliminarla, ma molti di questi prodotti chimici a volte non danno risultati o, persino, possono causare allergie. Lo zenzero rappresenta un eccellente rimedio per eliminare la forfora. Le sue naturali proprietà antisettiche, lo rendono un supplemento ideale da non farsi scappare.

Come preparare il trattamento allo zenzero?

Zenzero in polvere

Questo semplice rimedio a base di zenzero, dovrà essere realizzato a giorni alterni, per un mese. La sua efficacia sarà maggiore se lo applicherete effettuando un massaggio della durata minima di 15 minuti.

Leggete anche: Radice di maca contro i sintomi della menopausa

In questo modo i follicoli capillari assorbiranno meglio questa maschera. Vediamo insieme quali sono gli ingredienti e come prepararla.

Di cosa avete bisogno?

  • Un cucchiaio di zenzero grattugiato
  • Un cucchiaio di olio di jojoba (o olio d’oliva).

Come prepararlo?

  • È molto semplice. Grattugiate lo zenzero.
  • Subito dopo, preparate un cucchiaio di olio di jojoba. Quest’olio può essere acquistato nei negozi di prodotti naturali o nelle farmacie. Ad ogni modo, se non lo avete a portata di mano, potete anche usare dell’olio d’oliva.
  • Mettete tutti gli ingredienti in una tazza e mescolateli bene in modo da ottenere una specie di composto uniforme e oleoso. L’odore sarà molto gradevole, contraddistinto dalla tipica fragranza speziata dello zenzero.
  • Adesso applicatelo sui capelli umidi. È fondamentale che realizziate un massaggio profondo ed energico, per stimolare il flusso sanguigno del cuoio capelluto. Cercate di dedicare una quindicina di minuti a questo massaggio.
  • A poco a poco sentirete una sensazione di calore nei capelli, è il segnale che lo zenzero sta facendo effetto. Aspettate altri 5 minuti prima di sciacquare i capelli. Utilizzate acqua tiepida, non troppo calda, per ottenere risultati migliori.

Come vi abbiamo detto, questo semplice rimedio a base di zenzero sarà molto utile non solo per evitare la caduta dei capelli, ma anche per rafforzarli ed evitare la comparsa della forfora. 

Siate costanti. Se applicherete questa maschera a giorni alterni per un mese, otterrete di sicuro ottimi risultati.