7 trucchi per perdere peso velocemente

· 28 luglio 2018
L'esercizio fisico è uno dei migliori alleati per perdere peso, in quanto accelera il metabolismo e ci permette di bruciare grassi anche a riposo.

Perdere peso è un processo che dipende da molti fattori. Sebbene sia vero che l’alimentazione svolge un ruolo fondamentale, ci sono molte altre abitudini che, in qualche modo, influiscono sui risultati.

Nello sforzo di ottenere un cambiamento visibile, molte persone si sottomettono a diete molto rigide e pericolose che, anche se permettono di eliminare molti chili, quasi sempre comportano una serie di conseguenze negative per la salute.

Per questa ragione è fondamentale comprendere che l’alimentazione si deve migliorare in maniera permanente, senza sopprimere gruppi nutrizionali ed includendo alcuni “integratori” che permettano di promuovere l’attività del metabolismo.

Esistono dei trucchi per perdere peso? Ovviamente sì! Anche se non si tratta di metodi miracolosi per bruciare i grassi, inserirli nel nostro stile di vita può risultare utile per coloro che lottano contro il sovrappeso. Scopriteli insieme a noi!

1. Fate una colazione sana

La colazione è uno dei pasti principali della giornata. Sebbene per molto tempo non gli è stata data la giusta importanza, oggi è più che chiaro quanto sia fondamentale questo pasto, soprattutto se l’obiettivo è quello di dimagrire.

Colazione sana

  • Questo primo pasto della giornata fornisce all’organismo l’energia ed i principi nutritivi di cui ha bisogno per mantenersi attivo nell’arco della giornata.
  • Il suo consumo giornaliero stimola la digestione e fa diminuire i casi di ansia per il cibo.
  • Grazie al suo apporto di energia, aiuta a promuovere le funzioni del metabolismo e, di conseguenza, consente di bruciare più grassi.

2. Bevete acqua tra i pasti per perdere peso

Uno dei migliori trucchi per perdere peso in modo sicuro e sano è quello di incrementare il consumo di acqua. Molto semplice!

  • L’acqua, oltre a partecipare alle funzioni vitali per la salute, stimola la depurazione del sangue e permette di eliminare quelle tossine che colpiscono l’attività metabolica.
  • Si tratta di un alimento con zero calorie che, a differenza delle bevande zuccherate, prolunga la sensazione di sazietà e fa aumentare la vitalità

3. Fare esercizio fisico

Non ci stanchiamo di dirlo: l’esercizio fisico è il miglior complemento per qualsiasi dieta dimagrante. La sua pratica innalza il consumo energetico del corpo, cosa che permette di “bruciare” quelle calorie di cui non si ha bisogno.

Ragazza fa sport in salotto

  • Fare qualsiasi tipo di attività fisica mette in moto il metabolismo. I benefici sono maggiori quando si adotta un piano di allenamento con esercizi di tipo cardiovascolare e di forza.
  • L’ideale sarebbe metterlo in pratica almeno tre volte alla settimana. 

Leggete: Esercizi per eliminare la cellulite di gambe e glutei

4. Mangiate più frutta e verdura fresca

I vantaggi di consumare frutta e verdura fresca sono molteplici. Non solo si tratta di opzioni povere di calorie, ma rappresentano anche una significativa fonte di principi nutritivi essenziali che favoriscono i processi dimagranti.

  • Il loro consumo quotidiano stimola la digestione e fa diminuire la tendenza ad accumulare grassi.
  • Grazie al loro apporto di fibra ed acqua, si tratta di alimenti molto sazianti che riducono il bisogno di “spizzicare” tra i pasti principali.
  • I loro antiossidanti riducono l’accumulo di colesterolo e migliorano la circolazione e la salute cardiaca.

5. Dividete le porzioni di cibo

Chi ha detto che per perdere peso è necessario soffrire la fame? Anche se alcuni pensano che mangiare meno significhi “risparmiare calorie”, in realtà non è consigliabile trascorrere molto tempo senza mangiare assolutamente nulla.

  • Per mantenere attivo il metabolismo, si consiglia di dividere le porzioni di cibo, in modo tale da mangiare cinque o sei volte al giorno.
  • Mangiare piccole porzioni più volte al giorno è più benefico rispetto ad ingerire tre pasti abbondanti.

6. Consumate tè verde

Il tè verde è uno di quegli “aiuti” naturali che possiamo prendere in considerazione per perdere peso. Non produce reazioni secondarie indesiderate, è ricco di principi nutritivi a fa parte dei cosiddetti “cibi brucia-grassi”.

Tè verde

  • I suoi principali benefici sono dovuti al suo apporto di composti antiossidanti che riducono la formazione di depositi di lipidi.
  • Grazie alle sue proprietà diuretiche e depurative, combatte l’infiammazione e fa diminuire la tendenza ad accumulare tossine. 

7. Dormite bene

Anche godere di una buona qualità del sonno influisce sul peso corporeo. Sebbene molti pensino che le due cose non abbiano nulla a che vedere, i disturbi del sonno possono influenzare in maniera negativa il peso corporeo.

Forse vi interessa leggere: I migliori alimenti per ridurre l’appetito

  • Dormire meno del necessario (8 ore giornaliere) rallenta il metabolismo e fa diminuire i livelli di energia fisica e mentale. 
  • L’insonnia e le interruzioni del sonno fanno aumentare la sensazione di fame, portando a mangiare in eccesso.

Se state cercando di perdere peso velocemente e in modo efficace, tenete in considerazione questi consigli. Siate pazienti e disciplinati per ottenere risultati soddisfacenti in maniera permanente.

Guarda anche